sabato 9 marzo 2013

Del perché i post di Grissino latitano alla grande

Avrete tutti potuto notare che da un pó di tempo non posto piú novitá qui sul Blog. In questi ultimi tempi sto cercando di privilegiare alcune cose importanti nella mia vita. Ci sono momenti in cui bisogna stringere le redini e concentrarsi su un numero ristretto di cose piú importanti di altre. Purtroppo se il tempo non é infinito, bisogna fare delle scelte. Ho scelto di:

  • dedicare piú spazio alla casa in modo da chiudere definitivamente il capitolo ristrutturazione. Ho tanto bisogno di riposare e fare quello che mi piace nel week end e non avere lavoro extra che non finisce piú.
  • dedicare piú spazio ai miei hobby in particolare il cinema, la lettura, la cucina e a diversi progetti di bricolage
  • dedicare piú spazio alle attivitá all'aria aperta ossia giardino e bicicletta che fanno bene alla salute
  • dedicare piú spazio alle relazione interpersonali (leggasi: organizzare party e chissá mai anche di mettere una toppa alla mia singletudine)
Per questi motivi non so se e quando riposteró di nuovo qui sul blog. Le cose da dire sarebbero tante ma scrivere un post occupa parecchio tempo e, al momento, non vedo un adeguato ritorno in termini di commenti e feedbacks, il che significa in altre parole che non vedo neppure ripagato il tempo che ci investo. Poiché in realtá il concetto di diario mi é sempre caro, sto cercando di registrare comunque alcuni avvenimenti importanti in Facebook. Se volete quindi rimanere aggiornati sulla vita qui in Austria e su cosa faccio, chiedetemi l'autorizzazione su Facebook. Per gli sconosciuti: sarete soggetti a periodo di valutazione e selezione ;-)

Per raggiungere Grissino su Facebook potete cliccare il badge sulla sinistra. A presto!

PS: se lasciate un messaggio o un commento qui sul Blog lo leggo comunque perché mi arriva la notifica per email quindi se desiderate commentare o dire qualcosa in qualsiasi momento senza affacciarvi su Facebook, potete scrivermi al mio indirizzo email (in alto a sinistra sotto i dalmata) o qui nel Blog.

13 commenti:

  1. m.da r. panta rei

    RispondiElimina
  2. E' giusto privilegiare tutto ciò che è meglio o prioritario per te, così come farai benissimo a pensare di più ai tuoi hobby, alla tua salute e a tutto il resto. Penso però che compatibilmente con il poco tempo a disposizione e le energie, dovresti continuare a scrivere proprio per te stesso e pensando al gusto di un tuo diario, ai messaggi come comunque si danno, senza pensare ad un ritorno in termini numerici. Anche se a volte i commenti potrebbero essere scarsi (ed è successo poche volte) o le opinioni diverse, strambe o più disparate come è giusto che sia, c'è tanta gente che ti segue, che legge i tuoi pensieri anche senza intervenire, che apprezza le tue belle esperienze, il coraggio che hai avuto e che hai in ogni cosa che fai ed affronti ogni giorno. Tornando al tempo libero ed ai party anti singletudine che farai bene a fare, guarda che se avessi qualche annetto di meno e se non fossimo io qua e te la, ti sposerei subito. Sei un ragazzo eccezionale, serio e dolcissimo come pochi, insomma una persona speciale e di grande spessore e pieno di valori, magari ce ne fossero. Ciao, un abbraccione e abbi cura di te. Anny

    RispondiElimina
  3. @MdaR: giá... :-P
    @Anny: Sposarmi? ah ah grazie :-) Ma prima devi conoscere altrettanto bene anche i miei difetti! Ci ho provato a postare ugualmente ma non riesco a fare le cose in qualche modo. O faccio qualcosa di decente o allora meglio che lasci perdere. Chissá magari piú avanti la situazione cambierá ma ora non c'é proprio margine. In fondo é vero come dice MdaR che il tempo passa e le situazioni cambiano e fare le stesse cose non ha piú senso...

    RispondiElimina
  4. Fare le stesse cose non ha piú senso intendo che bisogna aggiornarsi e reinventarsi. Ho fatto 50 post in tutto il 2012... lo stesso numero che nel 2009 facevo in 2 mesi. E nel 2013 ne ho fatti 2 in tre mesi. Meglio dire chiaramente come stanno le cose, io son sempre stato sincero coi miei lettori. ;-)

    RispondiElimina
  5. Infatti mi chiedevo che fine avessi fatto. Io non ci sono su facebook! Comunque passa sul mio blog !!
    Dancer

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi sempre iscriverti.... ;-) Mica é a pagamento.

      Elimina
  6. In bocca al lupo per tutti i tuoi progetti!

    RispondiElimina
  7. Ciao Griss, ti auguro una felicissima e serena Pasqua. Ti scrivo presto. Un abbraccione a te, famiglia e Kat. Anny

    RispondiElimina
  8. Ciao! Mi dispiace che tu non voglia più scrivere questo blog
    Mi sembrava tempo fa di aver capito che tu lo facessi come se scrivessi un tuo diario, non per aver un ritorno per quello che scrivi. Insomma per un tuo piacere personale. Comunque veramente peccato, perche' proprio come scrive l'anonimo, ci sono persone che ti seguono, non intervengono, ma ti leggono con piacere. Ciao Pina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Pina, ma il tempo purtroppo per ora é quello che é. Quindi almeno per il momento ho solo tempo per postare cose brevi tipo una frase e una foto. Un Blog é impegnativo e in quetso momento devo dedicare il mio tempo a cose piú importanti.

      Elimina
  9. Ciao grissino, capisco che tu non abbia piu' tempo e abbia lasciato perdere il blog, ma qualche quick update potresti anche farcelo:

    -come va la casa?
    -hai trovato l'anima gemella austriaca?
    -lavoro?
    -progetti per fine 2013?

    RispondiElimina
  10. Guarda Grissino, mi hai punta sul vivo! Io ti leggo sempre sia perché adoro l'Austria, sia perché sei simpatico, anche se quasi mai commento ciò che scrivi. Mi diverte moltissimo la pignoleria maniacale che traspare dai racconti a volte rocamboleschi delle tue giornate. A volte, come ora che stavo lavorando tranquilla al computer, mi viene in mente il tuo blog e mi viene voglia di venirti a trovare, un po' come se entrassi in casa tua a bere un caffè o meglio a gustare una fetta di quei deliziosi dolci viennesi, così per fare una pausa. Vedi, ora ti sto scrivendo proprio perché sono venuta a trovarti per curiosare nella tua quotidianità. E lo trovo molto divertente! Quindi, perché ma vuoi smettere di raccontarci cose e cosette che ti capitano? Sapessi quante volte mi ritrovo nei tuoi racconti quotidiani? Anch'io combatto con le cose di casa, anch'io amo la casa, anch'io adoro cucinare specie i dolci, anche a me piace cucinare per i miei figli e per gli amici. E poi, non mi dire che non stai pensando al Natale, non dirmi che non hai fatto addobbi quest'anno! Non ci credo! Postali quindi!
    Trascorri un felice Natale, mi raccomando, e rilassati. Quando hai tempo, scrivi anche solo qualche frase e aggiungi qualche simpatica foto. Basterà, vedrai!
    Wally

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P