venerdì 15 giugno 2012

Vacanze italiane

Sono tornato dalle mie vacanze italiane a Trento. Sono stato da una mia amica altrimenti non sarei proprio sceso. Sono andato solo per stare con lei qualche giorno in più e staccare dalla routine. Ma possibile che quando vado in Italia mi sembra sia tutto più verde e curato in Austria? Ecco no, mi correggo, sulla parte alimentare e sul packaging l'Italia è ancora avanti, purtroppo anche per i prezzi. Particolarmente sui ristoranti. Ok, se si va a mangiare una pizza è ancora ok ma le altre cose! Sono stato a Valeggio. A mezzogiorno, due piatti di ravioli e una minerale 25 euro? TROPPO. In Austria a mezzogiorno in un paesino si può scendere anche a 8-9 euro per un menù di due o tre portate (ovviamente ridotte). A Vienna siamo sui 13. In Italia sono rimasti indietro, con 'sti prezzi la gente andrà al massimo al ristorante nel week end. Lo trovo stupido quando caricano a questo modo. Un pasto deve essere curato ma allo stesso tempo avere un prezzo decente. Francamente i ravioli assaggiati a Valeggio li trovo anche a Milano a quel prezzo lì. Mia mamma li compra in un negozio dove vengono fatti a mano, costano uguale, sono sottili e saporiti uguale ma non devi andare fino a Valeggio. Non parliamo se ce li si fa da soli... avessi il tempo... fra l'altro i ravioli si surgelano senza problemi. Il gelato invece è anni luce avanti rispetto a quello mediocre che si trova qui in Austria e costa più o meno uguale. Almeno qui ci siamo. Insomma, la qualità c'è senza alcun dubbio
ma i prezzi sono alti, davvero poco attraenti. Penso che in Italia si mangi troppo e non lo sto dicendo in senso stretto: la filiera è troppo lunga, i trasporti costano sempre di più e tutti ci ricaricano sopra. Volete avere un esempio? COOP, un litro di latte fresco dalle latterie di Salisburgo in promozione veniva venduto a 95 Cents anziché 1,11 euro quando il mezzo litro nostrano era sul banco a 85 centesimi. Ma vi rendete conto? Completamente fuori mercato anche senza promozione. E non mi venite a dire che in Trentino Alto Adige o in pianura padana non ci sono latterie. L'Italia si sta buttando nella fossa da sola: avrebbe di quelle potenzialità incredibili ma tutto è bloccato dai vari magna magna, vecchie leggi che regolano un mercato che è ormai globale, interessi di pochi che bloccano tutta la categoria. Ok, parliamo di cose positive: ho per la prima volta giocato a bowling! A parte la faccenda delle scarpette (non usa e getta) che mi fa di uno schifo, ho trovato il gioco davvero interessante sebbene alla lunga mi rendo conto possa annoiare. Ho fatto due partite e mi sono divertito davvero tanto e già nella seconda sono migliorato moltissimo facendo anche qualche Strike. A Valeggio sono stato a visitare il giardino Sigurtà. Vale sicuramente la pena di farlo almeno una volta malgrado i salatissimi prezzi d'ingresso e per il noleggio delle bici o delle macchinine elettriche. Da scegliere accuratamente il periodo perché ovviamente i fiori non vengono a comando. Bello il tappeto erboso anche se ovviamente quello di casa Grissino non è molto diverso ;-) Per chi passa da Vienna una esperienza simile può essere fatta (almeno in parte gratis) visitando il giardino di Schönbrunn (per le rose e i fori) e il per gli animali selvatici e le lunghe passeggiate il Lainzer Tiergarten. Tornato, mi sono dato da fare a finire i lavori di casa rimasti in sospeso. E ora le ferie sono finite... da lunedí si ricomincia a lavorare. A pensare che debba aspettare Natale per fare ancora un pó di giorni di ferie, mi sento male... ^_^  L'unica consolazione é che, avendo praticamente finito coi grossi lavori in casa e giardino, avró i week end molto piú liberi e da dedicare a me stesso.

Foto sotto: i giardini Sigurtá a Valeggio sul Mincio e la serata del bowling con pizza super farcita!


13 commenti:

  1. Nooooooooo non ci posso credere, sei venuto dalle mie parti! Eh si, non sarò di Trento, ma di Verona di sicuro, fino a prova contraria. A Valeggio i prezzi sono roba da panico, specialmente se ti fiondi sul piatto tipicissimo. Stesso discorso per il il Sigurtà, però dai, i soldi valevano la visita. Di Sigurtà ce n'è uno solo!

    RispondiElimina
  2. Cavolo! Ma tu non eri a Verona o sí?
    Appunto, prezzi spenna turisti sigh sob... Il parco Sigurtá é bello per caritá, ma allora che mi dici di Schönbrunn e dello Stadt Park dove c'é l'orologio e le scritte fatte tutte coi fiori? ;)

    RispondiElimina
  3. Anche io mi sono rifatta gli occhi con il verde che c'è da queste parti, verdissimo e bellissimo, non ero abituata, io che vengo dalla siccità ! Concordo anche sul fatto che la filiera sia troppo lunga e che i ricarichi dei vari passaggi ci stanno svuotando le tasche, da queste parti una cosa del genere non sarebbe durata tanto, perchè quando c'è da lamentarsi tuti insieme, non ci si pensa su a lungo. Quindi il tuo tappeto erboso è simile a quello qui sopra? Vogliamo la foto !! :) Dancer

    RispondiElimina
  4. M.daR. lo sai che da noi le tasse incidono sul prodotto piu della manodopera otto guardano uno lavoro ci sn ispettore dei lavori,vice ispettore ,assistente direttore,vice direttore,controllore qualità ,vice controllore, segretaria economica e cassiera e infine il pasticcere che fà il cornetto ...ah ah ah e nn parliamo delle associazioni di categoria di ogni soggetto ah ah ah

    RispondiElimina
  5. @Noi2nelMondo: OK, allora al prossimo taglio d'erba (circa 1 settimana) ti faccio la foto ;)
    @MdaR: SOB! :(

    RispondiElimina
  6. io sono stata al parco della sigurtà...bello ma dove siamo stati insieme era ancora più bello:-)l'italia sta facendo un pò schifo anche a me...chissà magari abbandono anche io...veramente sto avendo una vera idiosincrasia...tutti pronti a fregarti alla prima occasione e poi si vantano pure di essere stati bravi o ancor di più dei benefattori..ipocriti!!!!.va beh nel mucchio qualcuno si salva...magari quelli che se ne sono andati hihihi....
    bravo x i lavori,uomo dalle mille qualità:-)))
    un abbraccio A.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era il Lainzer Tiergarten ;)
      Il problema secondo me é che al parco Sigurtá di fiori ce ne sono ben pochi e di angolini memorabili due o tre al massimo (laghetto, vasche delle ninfee e qualche altro...). Per il resto é bello ma non spettacolare.
      Eh sí, quella del fregare é una mentalitá che in Italia fiorisce e contagia tutti perché una volta che sei stato fregato, vuoi farla ripagare. Ovvio che alla lunga fa andare tutto in malora.

      Elimina
  7. Quel parco lì dev'essere bellissimo! Per il cibo a parte i prezzi io ovunque vada preferisco l'Italia devo dire... bellissimo il bowling a me piace tanto, è divertente per passare una serata diversa, si può giocare anche a squadre facendo la somma punti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh se ti piace quel parco, devi venire qui in Austria dove i fiori e gli addobbi di fiori non mancano mai. Allo Stadt Park a Vienna c'é un orologio e delle scritte tutte fatte coi fiori.
      Dovremmo fare una sfida a bowling ^_^

      Elimina
  8. Beh, menomale, un po' di svago, di divertimento, anche la novità del bowling, proprio ti ci volevano queste vacanze. Qua costa tutto caro, una marea di ricarichi e interessi di troppi, al povero contadino, ai produttori ecc. pochi centesimi mentre i prezzi arrivano gonfiati nei mercati. Due piatti di ravioli 25 euro con tutta la comprensione di questo mondo, mi pare proprio un furto, fatteli da solo quando hai un attimo di tempo e congelali, vedrai che risparmio. Buon ritorno al lavoro e un salutone a te e alla piccola. Anny

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giá, se penso a che fatica ci vuole a far venir su verdure e frutta... e invece il contadino si prende ben poco.

      Elimina
  9. Cavolo, un fischio potevi pure farmelo :( Quel parco sarà un'oretta e mezza massimo con la macchina da casa mia.. Ed è uno dei miei preferiti, sul mio Facebook ho un sacco di foto..

    Vabbè...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sono stato in un giorno lavorativo e con questa mia amica! E poi scusa, come facevo a immaginare che ti piaceva?! ^_^

      Elimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P