lunedì 31 ottobre 2011

Buon Halloween!

Come al solito sono in ritardo a fare tutto, non mi sento granché OK, sono pure dovuto andare giú ad accendere il fuoco (quest'anno stiamo provando il riscaldamento a legna che sará magari piú economico ma é una gran rottura e porta via un casino di tempo). I bambini del paese, alcuni piccoli e mascherati davvero carini, sono venuti a prendere i dolcetti gridando "dolcetto o scherzetto" in coro (in tedesco: Süßes oder saures? ). Poi sono anche venute due ragazzine vestite tipo gli Hobbit del Signore degli Anelli. Poi un gruppo di ragazzini col monopattino. Poi in rapida successione un signore coi due bambini, due ragazzine e altri due (forse ragazzi?) tutti completamente mascherati!! (bellissimi!). Un sacco di gente quest'anno: ho fatto fuori tutti i ragni di cioccolato, tutte le caramelle gommose e una parte di snack al caramello. Visto che devo ancora fare il bucato e una decina di altre cose (sigh), vi faccio un post veloce per farvi vedere cosa ho fatto quest'anno e augurarvi uno spaventevole Halloween! :-P Mi viene davvero da piangere a pensare che con tutti i progetti che avevo, complice la mia malattia e il tempo per sistemare la casa, anche questo Halloween non ho fatto praticamente nulla delle stupende e favolose decorazioni che avevo in progetto. Proprio da piangere mi viene, Halloween viene una sola volta all'anno!

Cosa ho fatto? Ebbene solo questo pupazzo all'ingresso riciclando un vecchio golf e un cartello che giá avevo fatto, usando un guanto di gomma e intagliando una zucca di quelle che avevo coltivato nel mio giardino quest'anno. Dentro un lumino elettrico di quelli da cimitero che dura a lungo. La foto di sopra é durante il giorno, qui sotto il filmato (anche HD se volete :-P ) di notte. Spaventevole Halloween a tutti!!!

P.S.: Argh gli ultimi sono arrivati ora che stavo x andare a letto (22.00) e infatti erano grandicelli :-P peró anche loro quasi tutti in maschera. Se non facesso sto freddo (6°C) e stessi bene, andrei pure io in giro col costume! Spero l'anno prossimo difare qualcosa di piú decente.

domenica 30 ottobre 2011

Halloween é qui!

Sono sempre di corsa, non riesco a finire di riordinare la casa e allo stesso tempo fare vacanza e ho ancora solo la prossima settimana di ferie. Vi ricordate che domani é Halloween, vero? Avevo in programma decorazioni strepitose e invece non sono riuscito a fare quasi nulla. Oggi, all'ultimo, ho scavato la zucca che mi proteggerà dai demoni cattivi e l'ho messa su uno dei pilastri all'entrata. E' quasi finita, spero domani di comprare una cosina in modo che poi sia pronta a difendere la casa domani sera. Praticamente se accendete il lumino dentro a una zucca intagliata posta fuori dalla vostra porta o finestra, proteggete la casa dagli spiriti cattivi che si muovono per Halloween e salvate la vostra casa (almeno per un annetto fino al prossimo Halloween ^_^). Qui in Austria, complice anche il fatto che ci sono tantissime zucche giá per tradizione, Halloween prende sempre piú piede e non solo nel senso commerciale, ma soprattutto come occasione per festeggiare. Nei paesi e lungo le strade, é facile trovare posti che vendono zucche sia da mangiare che per essere utilizzate per Halloween. Ho fatto qualche foto cosí avete un'idea! :-) Cliccare per ingrandire.

lunedì 24 ottobre 2011

24 euro di comodità

Una cosa che non ho mai sopportato è l' acqua nel portasapone. Poi hanno inventato il sapone liquido e il problema si è ridotto ad avere il dispenser sopra tutto lurido nel caso qualcuno si fosse lavato delle mani veramente sporchissime. La cosa è particolarmente sentita in cucina dove magari si cucina e poi con le mani sporche ci si vuole lavare. Ora la soluzione di questi problemi è arrivata! Qui è apparso sul mercato un distributore di sapone portatile col sensore a 12 euro. Uno mette sotto la mano o la spugnetta e zifff si vede sfornare il sapone. Con qualche trucchetto quando il contenitore é vuoto, si ri-riempie e voilá! (le ricariche costano 4 euro!). Come alternativa ci sarebbe il distributore da parete come nei bagni dei ristoranti ma costa 25 euro e io non volevo fare buchi o attaccare nulla ne al mobile ne alle pareti. Ma é uscito qualcosa di simile anche in Italia?

venerdì 21 ottobre 2011

Le pazzie di chi ha il potere

Divagazioni a mente libera. Ieri hanno preso e ucciso Gheddafi. Ora mi chiedo, ma come hai potuto dopo 40 anni di dittatura e vedendo la fine dei "colleghi" dei paesi vicini, pensare di cavartela dopo che la gente voleva spedirti via? E soprattutto cavartela con la NATO che ti dava contro? Come é possibile che gente del genere che proprio stupida non é se ha raggiunto certe posizioni, continui a cercare il potere anziché scappare in qualche paradiso protetto? Perché la stessa storia si é ripetuta con Ceaușescu, Saddam e ora Gheddafi. Non é coraggio, non é onore: é stupiditá. Si erano rimbambiti con la vecchiaia? Forse il potere acceca chi ce l'ha? Sarebbe un pó come per certi politici italiani... e piú guardo a cosa succede in Grecia, piú penso che alla fine succederá lo stesso in Italia.

mercoledì 19 ottobre 2011

Il tunnel

Sono ancora a casa in malattia. Ma va meglio. Domani visita dal pneumologo poi venerdí dal dottore come ultimo giorno di malattia. Anche perché poi per le due settimane successive sarei in ferie (casini in ufficio permettendo). Si comincia, lentamente, a vedere la fine del tunnel. A casa mia manca sempre solo un pezzo del laminato (2-3 settimane di attesa per averlo) e il calorifero all'ingresso (lunedí prossimo) e due stupidatine elettriche. In queste settimane appena potevo ho pulito e riordinato casa. Io non so come fa a esserci cosí tanta polvere e continua a riformarsi. Deve essere nell'aria. Oggi ho rimesso sul mobile il proiettore e pulito la sala da pranzo. Di grande rimane da sistemare la cucina, l'ingresso (perché va anche pulito tutto), il seminterrato e poi, dopo i quadri e il PC in cucina e una pulita finale posso, spero, andare in vacanza... E PRESENTARVI LA MIA CASA STANZA PER STANZA! 
:-P

sabato 15 ottobre 2011

Ancora ammalato

Dunque, facciamo un veloce riassunto di come stanno andando le cose. La casa si avvicina lentamente a essere finita. Ieri con gli elettricisti ho messo su le lampade. Mancano ancora una parte di quelle dei miei e le due del giardino. A me manca quella del bagno che devo comprare ma me la posso al limite mettere su anche io. Le piastrelle dell'ingresso e della cantina saranno finite oggi. Spero che martedí o giú di lí venga ancora l'idraulico a montare gli ultimi due caloriferi negli ingressi e a stenderne i tubi. Lunedí dovrebbero venire con le porte dei miei. Poi ci sono ancora un paio di lavoretti vicino al garage, i ritocchi e dovremmo avere finito. Una cosa che avrá uno strascico é il mio laminato all'ingresso che, essendo stato calcolato male dal tizio del centro fai da te (un altro rispetto a quello del WC), i miei si sono ritrovati 6 pacchi in piú e io uno di meno e purtroppo il laminato non é lo stesso ed é solo su ordinazione. Dopo averlo riordinato, mi hanno detto che non possono piú consegnarlo. Ho contattato la casa produttrice e mi han detto di andare da un loro partner ufficiale. Rimane anche in sospeso il PC della cucina che ha la scheda madre con dei problemi e che devo portare indietro. Io peró nel frattempo non sono ancora a posto, la mia asma ha colpito ancora e vorrei stare bene prima di tornare a lavorare o andare in ferie, non finire in ospedale! CHE PALLE! Intanto ho proceduto a sistemare i vari locali che piano piano stanno muovendosi nella direzione finale che ho pensato. Certo che ci vuole una vita, bisogna tutto pulire, sistemare, spostare i mobili, comprare quello che manca e cosí via. Solo a inserire le 3 locandine 50x70 nelle cornici ci é voluto minimo 45 minuti. Poi bisogna appenderle. Va bene, cercheró di avere ancora un pó di pazienza. In foto: le nuove piastrelle del seminterrato (prima c'era solo cemento). Ora ci sono delle piastrelle di cotto che stanno davvero bene, fanno molto tavernetta. L'idea é poi di dipingere quacosa di colorato sulle pareti. Purtroppo il colore in foto é totalmente sbagliato, il colore dovrebbe essere quello di un mattone piuttosto scuro.

venerdì 7 ottobre 2011

Un WC di merda

Oggi sono stato nettamente meglio e mi sono dato alle pulizie, soprattutto del bagno: finestre, davanzali, porta e piastrelle fra cui la fila centrale con la decorazione alu che ci si mette una vita con tutti i ghirigori che ha. Per ora non vi presento ancora il bagno perché mancano le lampade. Sappiate solo che sono imbestialito per il WC che è un cesso, uno schifo, una merda... Tra quell'imbranato dell' idraulico e quel fesso del venditore del centro fai da te, sono riusciti a installare dopo DUE tentativi un WC che è esattamente come NON lo volevo. Siete una banda di CAZ..NI! Il WC non ha il pianale alla tedesca ma lo scarico diretto all' italiana, il coperchio benché di marca è un pezzo di plastica vergognoso senza nemmeno la chiusura soft che hanno ormai di serie tutte le imitazioni e, cosa che mi ha fatto incavolare in maniera mostruosa, hanno abbinato male WC e sciacquone così che il sedile da alzato rimane distante addirittura 3 cm dallo sciacquone. Se uno si appoggia dietro (cosa che io faccio sempre) sembra di stare su una sedia a sdraio con tanto di scricchiolii dello sciacquone in plastica che, sebbene quello del centro fai da  te abbia detto essere di fascia media e che durerà anni e, sebbene sia di marca, sembra anche lui uscito dalle patatine. Dire che sono imbestialito è un eufemismo! 1 mese senza e poi 240 euro di WC a cui devo aggiungere l'installazione e manco mi ci posso rilassare sopra. Vorrei prenderli a frustate e poi a calci nel sedere e poi far loro montare cessi per 24h senza farli dormire, mischiando tutti i pezzi e non lasciandoli bere e mangiare finché non hanno trovato le combinazioni giuste e finito tutto. Basta questo per farvi capire quanto sono fuori di me?

P.s. Mi scuso per il titolo non proprio fine ma proprio sono arrabbiato in maniera mostruosa per sta cosa: mica li trovo in strada i soldi! E questi stronzi fanno le cose alla leggera, tanto pago io. Quel cretino del centro fai da te mi ha oggi proposto un altro modello ancora che chissà se è quello giusto ma soprattutto mi toccherebbe pagare una seconda installazione oltre che perdere tempo a portare indietro tutto. Spero che a lui e all' idraulico (che al telefono avevano concordato i pezzi) venga da farla urgentemente quando sono bloccati in coda sull' autostrada!!! aaaaaaaargh!!!

mercoledì 5 ottobre 2011

Sigh e sick

Ho tirato tirato tirato per fare tutto e ora sono a casa con la febbre.
:-(
Poi proprio oggi che partivano i miei che così devo farmi tutto da me. Che almeno la spesa potevano farmela che mi ritrovo il frigo come un deserto che è una cosa che odio. Bah!
In casa mancano ancora due caloriferi e il WC nonché il laminato che per motivi misteriosi è meno del necessario e purtroppo è su ordinazione quindi devo ordinarlo e aspettare spero non 3 settimane! In cantina dovrebbero a breve stendere le piastrelle mentre l' ingresso è sulla buona strada per essere finito.
Vediamo se riesco a starmene a letto o qualcuno rompe.

sabato 1 ottobre 2011

Datemi le mie vacanze!

Sono stanchissimo. Ho mal di gola e non mi sento in forma. Sto lavorando come un turco, un matto, un forzato, quello che volete voi. Questa settimana oltre al solito lavoro giornaliero, ho passato i pomeriggi tardi a girare per i negozi (piastrelle, fai da te, ecc.) per le ultime cose necessarie a sistemare la casa. La scheda madre che ho comprato per il PC della cucina fa i capricci e mi tocca pure occuparmi di quella. Devo stare dietro a questi disgraziati che mi stanno sistemando la casa che ogni tanto sembrano bambini delle elementari. Come si fa a montare due prese di modello (aspetto) diverso nello stessa stanza?! E poi monta i mobili dell'Ikea, smonta l'armadio, sposta quello in camera, stampa il biglietto di auguri per il compleanno... sono stato (e lo sono ancora) cosí impeganto, stanco, semi-ammalato, distrutto che martedí mi é arrivato il BluRay di Sucker Punch da Amazon e ho avuto solo stasera tempo di guardare il menu e qualche extra! Il film me lo voglio godere col proiettore e l'audio a palla. Situazione (cose mancanti):
  • Cucina: manca il calorifero e le luci
  • Ingresso: da mettere le piastrelle sugli scalini e sullo zoccolino fuori, fare i buchi e passare i tubi per il calorifero, gessare e imbiancare. Porta da revisionare (la serratura non chiude in modo fluido)
  • Corridoio: luci, calorifero, rimozione linoleum e posa laminato
  • Soggiorno: finito (da risistemare tutte le cose e appendere i quadri e muovere l'armadietto in camera mia)
  • Sala da pranzo: luce, libreria
  • Bagno: caloriferi, WC, sciacquone, e accessori
  • Wintergarten: luce
  • Camera da letto: finita (comodino da comprare)
  • Seminterrato: piastrelle nell'entrata, finire di imbiancare, passaggio dei tubi per il calorifero dell'entrata
  • Facciata: finita
  • Giardino: da pulire dello schifo lasciato dai vandali che hanno lavorato in casa
E lunedí arrivano 5 mq di legna che non so come faró a portare nella legnaia che é piena di cose della casa e che devo domani quindi ordinare. E poi portare tutta la legna pezzo per pezzo giú buttandola dalla finestra e poi riordinandola. Quando mi date le mie vacanze? In tutto il 2011 ho fatto finora 5 giorni...Appena finiscono i lavori mi prendo 3 settimane!!