mercoledì 8 giugno 2011

Vicini di casa

Per vari motivi che (per privacy) non vi dico, ho avuto modo di visitare i giardini di alcuni vicini di casa e devo dire che alcuni sono davvero notevoli, curati in modo estremo (addirittura troppo). Alcuni di questi hanno l'erba di una varietá che cresce molto velocemente e fa un tappeto erboso foltissimo. Solo che secondo me é una faticaccia perché va tagliata ogni settimana e poi dá un pó l'idea di sintetico mi sa. Io ho invece un'erba che cresce lentamente, la posso tagliare una volta ogni tre settimane ma ha lo svantaggio che ci crescono bene le erbacce (che quindi devi togliere uffa). In definitiva una soluzione ottimale non esiste e sono stato contento di vedere che chi come me ha l'erba a crescita lenta, ha anche lui le erbacce. E io che ogni sera mi metto a strapparle e nel week end spesso mi é capitato di stare qualche ora a strapparle una a una in ginocchio... beh, ho scoperto che il mio giardino con qualche ritocchino non ha nulla da invidiare a quello degli altri! Oltre all'erba, un'altra mania degli austriaci sono le piscine e i laghetti coi pesci. Per cui ho visto delle piscine incredibili curatissime oppure dei laghetti con piante acquatiche, pesci, giochi d'acqua, gradini per entrare come se fossimo in una piscina pubblica. Non ho certo invidia per nessuna delle due cose (la piscinetta che c'era nel mio giardino l'ho fatta togliere dagli ex proprietari) anche perché in inverno diventano due pezzi di giardino desolati e tristissimi ma quando in estate sono fatti bene, tanto di cappello! Uno aveva addirittura sul davanti una vasca per pesci giganteschi di cui non ho potuto non fare il filmato e che vi posto qui sotto.

6 commenti:

  1. Caspita, quelle sono carpe koy giapponesi, immagino che giardino abbiano messo su i tuoi vicini. Ad ogni modo penso che un giardino debba essere bello, curato e gradevolmente accogliente in ogni stagione ma anche pratico e vivibile come hai giustamente fatto tu. Se diventa un salotto da esibire di cui essere schiavi sia economicamente che in termini di fatica, ordine e disciplina non va più bene. Non si dovrebbe esagerare con troppe statue, gazebi, colonne, fontanelle, laghetti e via dicendo, altrimenti diventa tutto finto e costruito. Anche la foglia fuori posto, l'arbusto scomposto che esce dalla siepe diritta serve a dare movimento e senso di vivo e di vissuto, il troppo come sempre storpia. Quanto alle erbacce, i primi tempi che si è arieggato il terreno e messo su un prato ne crescono tante, poi vedrai che a furia di toglierle, la tua bella erba verde prenderà il sopravvento e gli intrusi cresceranno sempre meno. Anny

    RispondiElimina
  2. Grissino, con questi motivi (privacy) ci incuriosisci! Butto lì un'ipotesi: le tue vicine di casa (una giovane e single, l'altra vedova e matura) ti hanno invitato per una cenetta nel rispettivo giardino e tu non ce lo vuoi svelare.

    RispondiElimina
  3. @questo aveva sta vasca delle carpe sul davanti della casa e sul retro aveva un laghetto con i pesciolini e tutte le piante acquatiche. Intorno un pochino di giardino!!! L'anno prossimo mi dedico un pó di piú al giardino anche perché sono un pochino piú pratico.
    @Anonimo: ma no, in realtá é semplicissimo. Non voglio svelare particolari personali tipo l'indirizzo dove abito, il posto e tantomeno sbandierare le cose dei miei vicini. Comunque non era un invito solo a me, era un invito pubblico, diciamo di un club... quindi chi voleva poteva andare.

    RispondiElimina
  4. anche io voglio un bel giardino :( ci farei un piccolo orto, poi degli alberi da frutta e un gazebo come quello che hai messo tu...chissà quando però :(

    RispondiElimina
  5. mmmh...le carpe in giardino non è che mi ispirino un granchè. molto meglio sarebbero le tartarughine.

    ma il tuo vicino di casa è mica parente di Sampei??

    RispondiElimina
  6. @brusch: devi avere pazienza perché io ci ho messo 2 anni solo a trovare la casa. Certo che è dura, lo so, ma vedrai che poi vi sistemerete!
    @Roberta: ah ah, no non credo! Certo che deve proprio amarli questi pesci per sacrificare quasi tutto il giardino...
    Grissino

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P