martedì 24 maggio 2011

Foglione

Andando verso la stazione c'e una vera e propria giungla da attraversare (cosa aspettano a tagliare l'erba?) e sono rimasto incuriosito da queste piante dalle foglie mostruose. Essendo spontanee non so cosa possano davvero essere. Rabarbaro? Zucche? Mah...

10 commenti:

  1. Nè l'una nè l'altra, temo. Non sono una gran esperta, ma mi sembra tanto una spontanea...

    RispondiElimina
  2. Penso sia un'erba infestante e con delle foglie così grandi non appartiene alla famiglia delle graminacee. Se non sbaglio, dalla foto mi sembra una pianta di rumex, romice, o meglio il rabarbaro alpino. Anny

    RispondiElimina
  3. Sai una cosa? la settimana scorsa ho provato a "curare" un po' il giardino di "mia suocera" e l'ho trovato un'attività massacrante. Per questo ti ho pensato, perché tu lo fai molto spesso

    RispondiElimina
  4. Confermo é un lavoro pesante soprattutto le prime volte. Penso bisogna sia necessario anche imparare qualche trucchetto o come si fanno le cose in modo piú semplice. Per esempio per togliere le erbacce é meglio bagnare un pochino prima se no é una faticaccia mai vista!

    RispondiElimina
  5. Beh Grissino guardando su internet le immagini direi trattasi di foglie di zucca di cosa ti lamenti puoi farti un bel risotto gratis
    e preparare halloween gratis :)

    RispondiElimina
  6. Non saprei,ma mi meraviglio come mai non fanno piazza pulita :( che succede a Vienna??:)

    RispondiElimina
  7. @Elga: vabbé, spontanea sicuramente visto che non ce l'hanno piantata ma cosí grande non la chiamerei un'erbaccia spontanea...
    @Anny: e si puó mangiare?
    @Tokyonome: eh sí, il giardinaggio non é certo un lavoro leggero. Almeno non sempre.
    @Shaindel: vedremo se non la tagliano prima! ;-)
    @Sergio: eh eh sarebbe troppo bello
    @Wanesia: per non tagliare l'erba piú volte, la lasciano crescere e la tagliano solo una o due volte.

    RispondiElimina
  8. Beh, accertiamoci prima che sia rabarbaro, se hai modo, controlla se i gambi delle foglie sono un po' rossicci alla base e se tra un po' verranno fuori degli steli lunghi con fiori rossicci. Del rabarbaro si usano le radici, se ne possono fare marmellate, liquori oppure si usa fresco a pezzettini nei dolci, nelle crostate, tanti lo mangiano con il formaggio o nelle insalate. Se poi invece è una bella zucca, sarà pronta per halloween. Anny.

    RispondiElimina
  9. Beh ma penso che a breve le taglieranno, sembra una giungla!!!

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P