domenica 17 aprile 2011

Pesanti lavori di giardino

Questo settimana ho dovuto fare due lavori piuttosto noiosi e faticosi in giardino. Sabato mattina ho tagliato l'erba con la nuova falciatrice. Ho dovuto prendere la mano e poi anche il prato non é grosso ma nemmeno piccolo. Credo siano circa 300 mq. Ho svuotato la falciatrice quattro volte e ho quasi riempito il bidone dei rifiuti vegetali. Poi domenica mattina ho passato tutto il tempo a strappare erbacce, una a una con la radice, dal "rotondo" dove l'anno scorso i proprietari avevano la piscina (che ho detto che potevano benissimo buttare visto che non l'avrei mai usata!!). Una faticaccia! Ma ora é pronta per la semina dell'erba che dovrebbe anche impedire la crescita di altre erbacce... E il prossimo week end mi aspetta il taglio della siepe che é luuuuuunga, infinitamente lunga... E poi cavolo, il 1° maggio capita pure nel week end! Bella festa dei lavoratori!!

8 commenti:

  1. Anch´io mi ritrovo la domenica a lavorare,mi hanno cambiato i turni al lavoro e ne approfitto per tutte le cose arretrate che ho da fare in casa ^^

    RispondiElimina
  2. Io, se avessi lo spazio in giardino, spenderei volentieri 3-4000 euro per una piscina, è uno dei miei sogni, ed è prestigio puro!
    Lo so che serve parecchia manutenzione ed ha dei costi, ma sopporterei il tutto molto volentieri.

    RispondiElimina
  3. Una bella faticaccia, sono lavori un po' pesanti ma vedrai che una volta sistemato il grosso, sarà meno faticoso e si tratterà solo di piacevole, rilassante manutenzione. Hai tolto una piscinetta fuori terra? beh, in effetti a che serve stare a mollo così, un conto una piscina vera... hai fatto bene a ripulire, lo spazio non basta mai, meglio qualche bella pianta in più, qualche alberetto da frutto. Il primo maggio però niente lavoro, riposo e festa meritata. Ciao. Anny

    RispondiElimina
  4. potare è un bel lavoro rilassante per la mente, ma per il fisico è pesantino...

    ci sono invasioni di simpatici insetti(vedi: formiche, zanzare tigre, zecche, vespe) anche dalle tue parti? io mi sento circondata: mi sembra di abitare su un albero!! si sono tutti risvegliati più famelici che mai e non c'è verso di tenerli lontani dall'uscio :-z

    RispondiElimina
  5. @Wanesia: spero ti paghino di piú :-P
    @Oscar: nooooo, per caritá! Quello che fa figo (ma che a me comunque non piace) é la piscina nel seminterrato... ovviamente riscaldata! :-P

    RispondiElimina
  6. @Roberta: formiche: no, zanzare tigre: no, zecche per fortuna non ne ho ancora viste! Api e vespe qualcosina. Ma qui siamo piú indietro. Comunque ti consiglio: formiche mi sembra odino il sale, zanzariere per zanzare/api/vespe, per queste ultime anche le apposite trappole con la birra, e per le zecche ci sono degli spray repellenti ;-)

    RispondiElimina
  7. formiche odiano sale: questa me la segno!
    bacio!

    RispondiElimina
  8. Dal vero peró non ho mai provato!!!

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P