mercoledì 14 luglio 2010

Luoghi comuni degli italiani all'estero

Due sono le cose odiose che vi chiedono o vi dicono sempre quando siete degli italiani all'estero: mafia (a me non molto a dire il vero) e Berlusconi (diverse volte). Eccheppalle!! Non odio Berlusconi, non lo amo, semplicemente mi é neutro e mi dá fastidio che sia la prima cosa che si associ all'Italia (pure fosse stato un calciatore, mi faceva irritare lo stesso, eh!). Ditemi Italia spaghetti, pizza, fashion, mare, gelato, tutto quello che volete ma perché Berlusconi?! E oggi sono andato a parlare col proprietario della casa e aspettando il treno mi é passato sull'altro binario un merci con vagoni di cereali. Su uno di essi: "Berlusconi [insulto scritto con lo spray]". Noooooooooooooo anche sui treni che circolano qui! :-/

P.S.: sto morendo di caldo qui nell'appartamento!! No, diciamo la veritá: ho 32°C dentro ma son piú sopportabili dell'equivalente afa milanese (qui é molto meno umido). Oggi nella mia (spero) futura casa invece si stava benissimo. All'ombra del giardino una favola, con un venticello... mancava solo la pizza col thé freddo insieme agli amici!! La granita invece me la sono fatta io stasera come cena!!

7 commenti:

  1. M.da R. anke a roma un caldoooooooo... magari ci invidiano il nostro premier lui fà ridere il mondo e amico di tutti e con lui l'italia è uno dei grandi del G8 che è uscita dalla crisi magari ha letto troppo collodi ma che ci vuoi fare nessuno è perfetto

    RispondiElimina
  2. Invidiare no, di solito lo dicono in tono canzonatorio... :-/

    RispondiElimina
  3. Hai ragione, i soliti luoghi comuni sugli Italiani, a me all'estero è capitato spesso sentirmi dire buono mangiare, belli vestiti e poi anche, ferrari, musica... che però suonano sempre come fosse il paese di Bengodi. Beh, il Berlusca scritto sul treno dei cereali è troppo forte, chissà, qualcuno lo ritiene ricco anche di fibre con i noti effetti, a me sinceramente mi è neutro, d'altra parte, anche con tutte le magagne vere o false su di lui, che altro c'è, qualche proposta seria oltre alle chiacchiere?. Non parliamo del caldo, qua si muore, quando avrai la tua casetta nel verde, vedrai che sollievo, che frescura e che piccolo paradiso. Anny

    RispondiElimina
  4. ma tu per cena mangi solo una granita????

    RispondiElimina
  5. Salve!! Certo che è brutto essere conosciuti solo per certe cose e non per il turismo il mare o i parchi.. forse la gente che chiede o parla solo di queste poche cose dell'Italia che ben poco rappresenta la vera Italia è un pò limitata. Pure in campagna si muore di caldo... Saluti

    RispondiElimina
  6. M.daR. appunto...

    RispondiElimina
  7. Beh, si è vero dopo il solito pizza, spaghetti, mandolino e mafia ci viene Berlusconi e sinceramente non mi fa molto piacere...
    Anche a Londra fa caldo, che è parecchio strano.

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P