domenica 4 aprile 2010

Buona Pasqua con nuovo collega

BUONA PASQUA A TUTTI!
Foto: tavolo Pasquale in ufficio con uova da mangiare in pausa pranzo. 

Ho un nuovo collega. Ma non mi ha fatto una buona impressione. Mi chiede: ma qui come funziona se uno vuole per esempio entrare alla mattina presto, alla sera, nel week end? E io: "Ma giá pensi di lavorare nel week end?!" E lui "Io non lavoro quando me lo dicono gli altri ma quando mi vengono le idee a me". Ma va a ca... vah! Manco fossi Einstein! :-/ Senza contare che il venerdí prima di Pasqua io mi son fermato in ufficio aspettando i miei che mi venivano a prendere per poi andare a mangiare in un paesino nei dintorni. Tutto il mio team era giá andato a casa e io stavo per andarmene quando mi fa "Ah, ho una domanda!" (io mi ero offerto di aiutarlo sin qualsiasi momento se aveva bisogno). Visto che avevo giá su il giaccone gli ho detto mezzo scherzando "Guarda che piú tardi fai la domanda, piú costa" :-P E poi dopo che gli ho risposto, lui fa per prendermi in giro "allora OK, due strette di mano per il disturbo". E io piccato: veramente qui paghiamo in pezzi di torta. :-P  Cominciamo bene. Ditemi che sono prevenuto per favore e che é solo una mia impressione sbagliata. :-(

17 commenti:

  1. eehheh non sarei convincente..
    Auguri !! di Buona Pasqua e in tutti i sensi...
    Ciao Nicoletta.

    RispondiElimina
  2. Mah è tutto da vedere, magari in questo caso mi sbaglio alla grande, voglio pensare sempre in positivo, però di questi personaggi in tanti anni di lavoro ne ho visti proprio tanti. Spesso sono quelli che si ritengono dei padri eterni mentre tutti gli altri secondo loro dei poveretti, che per me non dovrebbero lavorare alle dipendenze di qualcuno ma per conto loro. Sono quelli che spesso arrivano tardi la mattina e senza la cognizione del tempo, che magari ti girano a vuoto tutto il giorno e alle 23 di sera stanno ancora in ufficio a gingillare tanto che devono arrivare le guardie della vigilanza per rispedirli a casa, ammesso che ne abbiano una. Da me in ufficio ce ne sono parecchi così che purtroppo con questo fare insano ed estemporaneo mettono in pessima luce tutti gli altri che lavorano 8ore piene tutto il giorno - che se lavorate sono già tante - e che giustamente reclamano una vita privata ed il rispetto del proprio tempo. Intanto, passa una Buona Pasqua!!. Anny

    RispondiElimina
  3. M.da R. non la vedo bene

    RispondiElimina
  4. Dai Grissino per due scambi di battute ... sul fatto del lavoro extra è un discorso che farei anche io potessi decidere se per dire saltarmi il lunedì mattina e lavorare più tardi la sera o nel week end lo farei sarà che sono sempre stata freelance e abituata a gestirmi gli orari come era meglio per me.

    Per la battuta semplicemente ci sono persone che hanno un senso dell'umorismo diverso dal nostro Grissino aspetta di conoscerlo meglio su dai!

    RispondiElimina
  5. @Nicoletta: in che senso non saresti convincente?
    @Anny: orrore! Spero non sia cosí!
    @MdaR: sigh sob... neanche io.
    @LadyChobin: anche a te!!
    @Barbara: peccato che lui non sia consulente quindi non possa fare tanto il figo. Quanto alla battuta, mamma mia, era cosí difficile da capire?! mah...

    RispondiElimina
  6. Auguri di BUONA PASQUA grissinen :)

    RispondiElimina
  7. Ciao a tutti e Buona Pasqua anche se in ritardo.. uno che mi risponde " lavoro non a comando ma solo quando ho l'idea io".. già l'avrei scritto sul libro nero!! non mi sembra un bel modo per presentarsi in un nuovo posto di lavoro .. ma da dove viene questo new collega? che bel pranzo pasquale!!

    RispondiElimina
  8. @Marco: grazie anche a te, seppure in ritardo ^_^
    @Titania: Danke! Dir auch!
    @Sissi: é austriaco :-/

    RispondiElimina
  9. Pasqua e Pasquetta sono passate e pure gli auguri, ma oggi mi sbaglio o è un giorno importante, il tuo giorno?. Anny

    RispondiElimina
  10. Ah guarda, dalle mie ultime esperienze sui "nuovi arrivati" posso dirti che fidarsi è bene non fidarsi è meglio...sii pure prevenuto, almeno se col tempo questa persona si dimostra valida o simpatica sarà tutto di guadagnato!

    RispondiElimina
  11. Sei molto simpatico, davvero!! Ho scoperto il tuo blog solo poco fa, per puro caso...e vorrei leggere tutti gli arretrati, ma devo scappare velocemente a sbrigare alcune commissioni in Favoritenstrasse.. Infatti abito a Vienna anch'io... ma in una zona in cui gli italiani sono MERCE RARA... Mi ha fatto piacere constatare che condivido molte tue idee (anche su Vienna & viennesi)e mi riprometto di seguire il tuo blog, d'ora in poi, da vera "aficionada". Complimenti, ancora.. alla prossima! :)

    RispondiElimina
  12. Dimenticavo! A proposito del nuovo collega.. io sdrammatizzerei la sua attitudine all'eremitaggio (cioè, la sua sdegnosa spiegazione sui ritmi lavorativi da "creativo")a favore di un'ipotesi più prosaica: non sarà che il giovanotto non dispone di una garçonniere e pensa di allestirla in ufficio nei tempi "morti" ? ;-)

    RispondiElimina
  13. Ale numero 108 aprile 2010 20:30

    Dai Grissino su... ergo.. de gustibus.. su...

    RispondiElimina
  14. @Anny: eh eh, sí ma non ho avuto neppure il tempo quasi di accendere il PC ;-) Recupero nel week end!
    @Serena: eh eh, vediamola cosí... vabbé, appena ho novitá le faccio sapere.
    @Anonima: abiti nella zona di Favoritenstrasse? Turchi? Grazie per i complimenti. Urka, post arretrati mi sembra siano quasi 1500! Se vuoi scrivermi, trovi il mio indirizzo in alto a sinistra sotto i dalmata.
    @Anonima parte 2: ma no, ci son pochissime ragazze, brutte e poi alle 18 non c'é piú nessuno, son tutti o quasi andati via.
    Numero10: De gustibus se non lo devi frequentare ma visto che é del mio team...

    RispondiElimina
  15. Tanto per rimanere in tema di tipi strambi che scambiano l'ufficio per casa, tra i vari/varie, da me ce n'è uno che bivacca fino a tardi a leggere e guardare la tv. Una volta la vigilanza lo ha trovato di notte in giacca da camera sul divano a guardarsi una partita di calcio di qualche campionato e pretendeva di dormire in ufficio. Quando smetterò di lavorare penso che potrei scrivere un bel libro... Anny

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P