giovedì 25 febbraio 2010

I soliti italiani

Sul mio piano siamo tre italiani. L'altra settimana mi é venuto da pensare che certe volte hanno ragione a dire "i soliti italiani". Il mio collega dopo aver comprato una pasta a base di sfoglia, la stava per far cadere ma l'ha presa al volo. Ovviamente la sfoglia si é mezza disintegrata spandendo pezzettini su tutta la moquette. E lui, davanti al mio supervisore ( austriaco, di una certa etá, corretto, onesto e ubbidiente alle regole ) non le ha raccolte ma ha cercato di nasconderle sotto l'armadietto con la scarpa. Domanda da parte del mio supervisore: "ma dove vivi di casa?" (avrei voluto sprofondare). Poi, stesso giorno, Krapfen offerto dalla ditta a tutti i dipendenti: un Krapfen ogni dipendente quindi sono contati. Arriva il collega toscano che come al solito é senza pranzo (poi vi racconteró) e trovando l'occasione di scrocco non resiste: prende un Krapfen... poi ha ancora fame e ne prende un altro. A ruota seguito dall'altro collega italiano malgrado io avessi loro ricordato che magari qualcuno non l'aveva ancora preso e sarebbe rimasto senza. Mi chiedo ancora adesso se certi modi di fare sono davvero da "soliti italiani" o cosa... sigh.

19 commenti:

  1. questo è niente, sapessi che tristezza leggere i giornali qui. L'Italia è diventata il "paese delle banane"!

    RispondiElimina
  2. io oserei dire i soliti "cafoni"....è triste ma siamo proprio cosi...basta vedere come abbiamo combinato il nostro "bel paese"....è vero che all'estero ci deridono ma nn hanno ragione? invece di sentirci offesi dovremmo fare qualcosa per migliorarci.....eppure abbiamo tanto da dare di positivo ne sono convinta solo che alla fine quello che emerge è solo il peggio chissà perchè,dipenderà dalla nostra educazione o è semplicemente un non rispetto verso il prossimo?bah chissà dove andremo a finire...(va beh io una mezza idea per me ce l'ho lo sai:-P)buona giornata Gris+Kat
    A.

    RispondiElimina
  3. Direi che dipende dalla maleducazione delle persone e un po' dall'aggravio del fatto di essere italiano e di quel modo di fare che per colpa di gente così ci contraddistingue. Che vergogna, soprattutto quella dei krapfen, il solito menefreghismo e la mancanza di rispetto degli altri. Ad ogni modo c'è gente a tutti i livelli che di fronte al cibo, soprattutto quando è gratis, perde qualsiasi freno. Vedessi qua in ufficio quando ci son le feste e i buffet, gente che mangia e beve a quattro mani, prendono e riprendono le cose senza ritegno come gli affamati del quarto mondo e poi criticano pure. Mi ricordo che da piccola i miei genitori prima di andare in casa di qualcuno ci facevano la predica di non toccare nulla, di non chiedere nulla, di non lamentarsi o fare le storie per il mangiare ecc... Per colpa di personaggi del genere all'estero purtroppo appena sentono che sei italiano pensano subito mafia, non fidarsi, sporcizia, disordine, casino e canzonette. Anny.

    RispondiElimina
  4. heheheheheh mi fa proprio ridere il tuo collega quello coi krapfen...
    dai su peró anche certi austriaci rigorosi al massimo sono da barzelletta, almeno noi italiani siamo simpatici
    e poi nella ditta potevano anche sprecarsi e comprare anche un po' di krapfen in piú.. mica costano un capitale
    mah

    in linea di massima comunque sono d'accordo con te gli purtroppo gli italiani (noi italiani) si fanno riconoscere

    RispondiElimina
  5. M.da R.ITALIANI BRAVA GENTE

    RispondiElimina
  6. Grissino su queste cose concordo soprattutto sulla seconda , io ODIO chi cerca di fare il furbetto fregando altri e in Italia abbiamo per dirne uno l'esempio agghiacciante dei pass per invalidi falsificati oppure della gente che posteggia non avendone i titoli sui posti per handicappati . Pazzesco ( è il primo esempio che mi viene in mente perchè veramente è una cosa di cui si parla spesso è trovo agghiacciante)

    RispondiElimina
  7. La torta era quella con crema pasticcera con l'aggiunta di panna montata e una sorta di fondant sopra.. Per gli italiani a volte mi vergogno di esserlo. Anche qui in Italia ho visto gente anche ai musei che toccano ovunque si siedono ovunque bambini selvaggi..non mi stupisco quelli che lavorano con te che pensano solo per la propria pancia.. anche qua ne succedono di tutti i colori..si veda per esempio l'inquinamento idrico in Lombardia ecc..un saluto

    RispondiElimina
  8. non aggiungi nulla di nuovo purtroppo

    RispondiElimina
  9. Detto bene...i "soliti italiani"...ci facciamo riconoscere ovunque! Nel caso che ci hai raccontato direi più di tutto "maleducati"...mah!

    RispondiElimina
  10. @Mario: li leggo anche io ;-) So so...
    @A.: penso sia un circolo vizioso dettato anche dalle cose che ci circondano e a cui siamo abituati. Qui non ci sono ma si continua a fare le stesse cose.
    @Annz: sí ma il problema e che questo secondo me e uno scroccone giá di partenza!!
    @Laura: sí ma io e te non credo molto... ;-)
    @M da R: síiiiiiii, ma doveeeeeeee?! :-P
    @Barbara: sí é questa falsa furbizia di fregare il prossimo che é terribile, concordo!
    @Sissi: sí, la creme schnitte. Quella sopra é glassa di zucchero a velo e succo di limone o acqua. A me non piace granché.
    @Tokyonome85: ;-P
    @Serena: sigh sob, giá...

    RispondiElimina
  11. beh i maleducati ci sono ovunque... basti pensare ai gabinetti italiani dopo il passaggio dei tedeschi!

    io però penso che in fondo noi italiani in tante occasioni (non queste che sono di maleducazione) siamo caciaroni ma un sacco simpatici :)

    RispondiElimina
  12. sí sicuramente abbiamo un che di comunicativo in piú. Peró cavoloooooo, queste cose sono brutte e basterebbe poco per trattenersi!

    RispondiElimina
  13. @Barbara: lasciamo stare i falsi invalidi, ci sarebbe da parlare per ore. Per dirne una: l'azienda ci ha tolto mesi fa il parcheggio gratis, e vabbè, pago due euro e mezzo al giorno, ma in ufficio son diventati quasi tutti handicappati col tesserino arancione in bella vista e fanno come vogliono. Vuoi ridere? anche il mio boss è diventato invalido dall'oggi al domani, pensa che quando parcheggia e vede qualche vigile nei dintorni si mette a zoppicare e non dico altro. Anny

    RispondiElimina
  14. M.da R. FUORI DAI CONFINI

    RispondiElimina
  15. Anche per la nostra troppa simpatia a volte fuori luogo siamo molto derisi e nei cattivi momenti non vi è nemmeno unità nazionale..un esempio dopo che molte persone In Abruzzo Hanno avuto Case gratis Frazie al Trentino Oltre Al Governo son andate pure a lamentarsi Che le case non erano di loro gradimento. Noi nel 76 quelle case in Friuli non le abbiamo avute certo a disposizione.Io infatti per beneficenza aiuto associazioni animaliste e quelle che curano l'ambiente.

    RispondiElimina
  16. M. DA R. scusa se mi permetto di rispondere a SISSI ma credo che il problema nn sia la casa tutta l'economia della zona è andata in malora hanno la casa ma dovranno emigrare xkè nn c'è lavoro e senza lavoro nn c'è futuro case vuote il nocciolo della questione è fare tornare le aziende e aiutare l'economia locale questo chiedono magari creando una zona freetax x un pò di anni.ciao

    RispondiElimina
  17. Rispondendo ad anonimo dico se se fanno freetax là lo devono far in altre zone italiane dissestate.. per esempio zone colpite da altrei terremoti e inquinamenti idrici.. ho sentito chiaramente gente dichiarare che a loro quegli alloggi non carbavano una in particolare non le piaceva dove viveva perchè non era più in centro all'Aquila.. nessuno ha parlato di economia.. bisogna a volte ringraziare di essere vivi e non lamentarsi.. Comunque con tutta la beneficenza ricevuta credo che soldi ne abbiano già abbastanza .. chi non ha più nulla prende ed emigra come altri son stati costretti a fare in epoche passate

    RispondiElimina
  18. x SissiM.da R.economia nessuno dice? nessuno li ascolta... x il rsto ok crudele ma molto chiaro

    RispondiElimina
  19. Di storie del genere, e peggio, potrei raccontartene alcune centinaia, lavorando in un'azienda di italiani. Che vergogna...

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P