domenica 24 gennaio 2010

Temperatura pluf!

Qui é da qualche giorno che le temperature son crollate... stamattina il mio termometro sulla finestra a contatto con la casa (riscaldata) segnava -4,6°C. La temperatura reale data dall'osservatorio metereologico é un notevole - 8,3°C come potete vedere qui sotto! (cliccare per ingrandire) Per fortuna non c'é troppa umiditá quindi il freddo non si avverte moltissimo.

Ringrazio chi mi ha lasciato un commento chiedendo aggiornamenti canini e umani :-P
Katiusha da stamattina ha ricominciato a mangiare normalmente. Mia mamma é ancora in ospedale perché deve completare tutta la serie di analisi ma finora tutto é stato negativo. Probabilmente é stato un calo di pressione.  E ora via, continua il week end di lavoro regalatomi dal meeting aziendale. Piú ci penso e piú credo sia, almeno per me che vivo da solo, unicamente una grande faticaccia con meno aspetti positivi rispetti a quelli negativi.
Positivi:
-conoscere i colleghi, anche non della propria sede
-vedere posti nuovi
-mangiare cose buone che normalmente non cucino mai.
Negativi:
-stanchezza per una intera settimana, di fatto son 12 giorni di lavoro continuati
-due o tre notti di fila in cui uno va a letto verso l'1.00 (sempre che non vada in disco ovviamente)
-due notti in cui si dorme comunque poco perché si deve dividere il letto con un collega che inevitabilmente russa o tossisce o torna tardi. Penso di russare anche io un pó ogni tanto ma il problema non é il collega in sé: é dividere un letto matrimoniale con uno con cui non lo si condivide mai.
-settimana e week end successivo passato a recuperare (pulizie, cucinare, spesa, ecc.)
-devo dare la mia dalmata a mia sorella, andarla a recuperare e farle poi un regalo
-facendo il meeting praticamente quasi tutto il sabato, alla fine resta ben poco (3-4 ore al max) da dedicare alla visita del posto. 8 ore di meeting sono di fatto una giornata di lavoro...
-il programma é sempre a sorpresa e quindi non c'é la minima possibilitá di interagire, suggerire, avere opzioni. Si é sempre sul chi va lá e questo lo trovo super irritante.
-non é detto che si mangi sempre bene. Anzi.
-Mi é definitivamente splattato il Basilico che con tanta cura avevo piantato in primavera grrrrr, questa poi mi ha fatto andare in bestia!

Come vedete, per un single con cane al seguito, son piú noie che piaceri. Se invece c'é qualcuno che fa la spesa, cucini e fa le piccole incombenze quotidiane, potrebbe giá risultare meno faticoso.

Questa settimana che viene vi racconteró con tanto di foto. :-)

Immagine cortesia http://www.zamg.ac.at/

4 commenti:

  1. Contenta per tua cagnolina e per la tua mamma , dai che ti riprendi dal week end di fatica ... decisamente io che soffro il freddo anche solo a leggere certe temperature mi congelo

    RispondiElimina
  2. sempre li a vedere più cose negative:-P
    un pò di superficialità non guasterebbe ogni tanto:-P
    dato che i primi esami che si fanno di solito sono i più importanti credo che per tua madre possa essere stato solo un pò di sovraffaticamento cmq fa bene a fare anche tutto il resto per stare più tranquilli:-)
    brrrrrrrrrr l'altra mattina(alle 5)qui da me era -1 e io stavo congelando nn potrei vivere in un posto troppo freddo,vero è che con il mare vicino qui il tasso d'umidità è molto elevato e si sente di più il freddo ma nn si può avere tutto dalla vita:-P
    sono contenta per Kat:-)
    ora pensa a te e rilassati vedrai che qualcuno che ti aiuta lo trovi ma sii più elastico altrimenti le fai scappare tutte ihihihih
    pensa che anche altri devono convivere con te e nn solo tu con loro,non è facile ma sono convinta che non sia cosi male poter condividere le nostre esperienze con qualcun altro anche se questo comporta qualche rinuncia da parte nostra :-PPPPP
    buona domenica amico di penna

    RispondiElimina
  3. Sono contenta che tua mamma sta meglio e che la dalmatina ha ripreso a mangiare. Ho sentito anche alla tv che le temperature in Austria sono scese di molto. In ogni caso con un clima secco ad un certo punto non si sentono più di tanto, sarà che io preferisco il freddo piuttosto che il caldo torrido, contro il quale poco si può fare, con il freddo ci si copre ma il caldo umido sfianca. Queste gite da una parte sono piacevoli perchè si vedono tante cose, si incontrano nuovi colleghi, ci si conosce al di fuori dell'ambiente di lavoro, dall'altra scombussolano un po' i ritmi di vita e per riprendersi ci vuole qualche giorno. Comunque servono anche queste cose, sono occasioni per uscire dal solito tran tran, dalle solite giornate, dai soliti pensieri e poi che ne sai, magari potresti incontrare qualche bella persona, nuove amicizie. Buona settimana e una carezzina alla piccola. Anny

    RispondiElimina
  4. @Barbara: vuoi dire che il PROSIMO week end mi riprendo. Questo l'ho passato a pulire, far bucati, spolverare, mettere a poste carta e contabilitá e cucinare per la settimana!!
    @AdP: ecco la superficialitá davvero non riesco ad averla in certe cose. Qui di "troppo freddo" c'é solo gennaio e febbraio. Poi é molto meglio che in Italia perché é verdissimo e pieno di verde e fiori. Anche la temperatura é giusta. Hai ragione devo trovare qualcuno e essere meno rompipalle.
    @Anny: no, no, ti assicuro che questo meeting non é servito a nulla. Al max a farmi mettere qualche chilo extra.E comunque per mangiare bene, non dovevo andare in Slovenia!! :-(

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P