lunedì 7 settembre 2009

Ikea si o no?

Mi ricordo che sul Blog di Trashfood c'é stato tanto tempo fa un vivace dibattito con gente che era pro e contro Ikea. E io ero quasi stato preso a insulti per aver detto che "é divertente e piacevole" andare all'Ikea. E perché no? C'é tanta scelta, nessuno ti vuol vendere nulla (intendo i commessi), é tutto molto colorato, puoi toccacciare per bene tutto quello che c'é in esposizione e i prezzi sono piú che accettabili anche se dipende molto da articolo ad articolo ovviamente. Per farla breve, venerdí son stato all'Ikea che c'é al SCS. Oltre a delle forchettine prese per far paio con dei piccoli coltelli da portare in ufficio per la pausa pranzo, a due taglieri di plastichetta che vanno cambiati spesso per motivi d'igiene, ho comprato quello che avevo visto l'ultima volta e che tanto desideravo: una alzata per le torte! E' di vetro, con pure qualche piccolissima bolla dentro ma é scenografica, ha dei bei decori sulla parte inferiore del piatto e soprattutto é costata meno di 13 euro cosa molto importante contando che secondo me queste cupole qui sono di una fragilitá incredibile e basta toccare dentro da qualche parte per romperle.
Ho inoltre guardato un attimo i mobili della cucina e le poltrone, immaginando di metterle nella casa per cui sto aspettando una risposta. La cosa mi ha davvero preso e rilassato e in quel momento la mia ansia é volata via. Il problema non é avere la casa pronta o entrarci, é averla comprata per poterci fantasticare sopra... l'arredamento (che poi é praticamente giá tutto quello che ho ma va deciso come e dove metterlo), il giardino, le decorazioni... insomma un sacco di cose bellissime! Ma finché non si sa nulla, le piantine con le stanze rimangono nel cassetto :-( Per finire mi son concesso un altro vizio a cui miravo da tempo ossia un bel Bretzel speciale... una vera porcheria alimentarmente parlando perché era un bretzel di pasta di Krapfen (quindi fritto) e ricoperto da cioccolato bianco (che non era male ma secondo me non era esattamente cioccolato bianco). Insomma, due sfizi tolti. Una mattinata un attimo rilassante anche se all'inizio ho fatto un pó fatica.

14 commenti:

  1. Bella l'alzata :-) hai fatto bene a prenderla!

    Buona giornata

    RispondiElimina
  2. a me piace tanto l'ikea e non vedo perchè insultare una persona perchè piace! mah. comunque... io è da una vita che non ci vado, quando stavo a firenze ci andavo almeno una volta ogni semestre, devo assolutamente recuperare. i mobili non mi piacciono molto, però le altre cose TUTTE da lampade al pentolame e decorazioni varie le comprerei tutte!

    RispondiElimina
  3. io amo l'ikea! ci ho arredato praticamente tutta casa e mi son trovata benissimo...non capisco le critiche, a chi non piace consiglio semplicemente di non andare... ;.)

    RispondiElimina
  4. Davvero molto bella l'alzata per i dolci e sono contenta che il giro per acquisti ti abbia aiutato a distrarti. Trovo che Ikea sia un'ottima soluzione per avere una vasta scelta di cose carine, pratiche e a portata di tutti, io ci ho preso tante cose per la casa, la cucina. telerie ecc., poi se uno non vuole andare e può permettersi i mobili di Cantù o di Le Fablier e quant'altro di gran lusso buon per lui, viva la libertà. Ciao. Anny

    RispondiElimina
  5. A me andare all'ikea non dispiace, anche senza comprare nulla di importante, può comunque offrire un sacco di idee interessanti :D

    RispondiElimina
  6. Sono un ikeano convinto, almeno per alcuni articoli, come tavoli, sedie, letti, sgabelli tavolini, armadietti, posaterie varie. Ho arredato stanze per figli, luoghi di svago e di studio.E ci sta bene pure una colazione e un piccolo snack. Basta non andarci di sabato. Festivi e prefestivi alla larga!!
    ciao Grissino!!

    RispondiElimina
  7. ikea si ma non spesso x me,mi piacciono alcune cose nn tutto e cmq anche io come tutti ho comprato ,mobili o accessori,finora nn sono rimasta delusa.grazie per i consigli su come mandarti un e mail lo farò presto.Bisognerebbe sempre sognare sia che si faccia per arredare la propria casa sia per altre cose, i sogni nessuno può toglierceli:-)ciao :-)

    RispondiElimina
  8. Ma come, io mi diverto ad andare all'ikea, solo che ogni volta spendo un patrimonio. Hai fatto bene a mangiare quella roba, si può fare una volta ogni tanto e poi tira su. Ad esempio stamattina mi sono concessa un cornetto al cioccolato bianco.

    RispondiElimina
  9. Io all'Ikea ci sono stata una sola volta in vita mia, ed è un bene perchè soffro di shopping compulsivo...
    La tortiera mi è piaciuta, ma il contenuto?? Gnam gnam

    baci

    la volpe

    RispondiElimina
  10. noooo non possiamo aver comprato la stessa alzata !
    ;-) copione

    RispondiElimina
  11. @Laura: non potevo non prenderla ;-)
    @LaIre: effettivamente le lampade sono originali e poco costose. I mobili, non tutti, non mi dispiacciono.
    @Sariti: era una questione di principio credo. Diceva di andare a farsi fare i mobili da un artigiano che costava meno (mah!)
    @Anny: anche avendo i soldi, preferisco usarli per altro che per mobili lussuosi. Meglio una lussuosa stanza per Home Theater ;-)
    @Lady.Chobin: infatti, ho speso 20 euro! Ma ho guardato bene le soluzioni che ha.
    @Mario: non mi ricordo se di sabato e domenica é cosí caotico anche qui... non ricordo proprio.
    @Tokyonome85: cornetto italiano? Approfitta perché mi sa che la pasticceria inglese non é proprio un grancé. O sbaglio?
    @LaVolpe: eh, questa settimana cake al cioccolato, quindi l'alzata rimane vuota. :-D
    @Silvia: eh eh ;-)

    RispondiElimina
  12. Ma Grissi......non scherzare con una vecchia carrampana, chi se ne frega dell'Ikea, fa comodo a tutti ( a me di certo sì)...non hai bisogno di una casa per costruire un sogno, semmai di una persona con la quale condividere, frenare o accelerare un progetto...prima o poi qualcosa di più dovrò capire....

    RispondiElimina
  13. A parte la schifezza che ti sei mangiato l'Ikea è super peccato che si dovrebbe poterci andare in settimana magari la mattina nel week end è un delirio

    RispondiElimina
  14. Che bella l'alzata, è sicuramente un elemento decorativo che fa figura, e poi il prezzo è accessibile! L'Ikea è una maledizione per il portafogli, personalmente la trovo meravigliosa, sia come sistemazione dei prodotti e sia per la varietà di questi. Solamente, di due poltrone da ufficio che ho comprate, inesorabilmente mi si sono rotte tutte e due. Non so se per colpa mia o per difetti di produzione, ma non sono durate moltissimo, ed è un peccato. Per il resto, Ikea per sempre!

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P