mercoledì 15 luglio 2009

Dentista part II

Ieri sono andato dal dentista. Sembra decente e parla anche inglese. Ho scoperto perché il mio medico di base me lo ha consigliato: perché ci va anche lei. Prima di tutto mi han fatto copilare il solito foglietto con le informazioni e in piú anche domande tipo "hai poca/tanta/per nulla ansia quando vai dal dentista" e dopo una panoramica completa della bocca (viva le radiazioni sigh... 8 "colpi" per 8 pezzetti della bocca), mi sono accomodato sulla sedia della tortura che fra l'altro, é fatta in Italia. Ma ecco i dettagli della visita, casomai foste curiosi ^_ ^ Allora:
  1. La capsula me l'ha rimessa su ma mi ha detto che durerá solo qualche settimana. Vabbé, vediamo di non mangiarci troppo sopra. Mi ha consigliato quindi un impianto o un ponte. Piú approfonditamente, ha detto "meglio il ponte" perché c'é poco osso. E vabbé. Quanto? 1500 euro! Ora, é vero che per quella ca**o di capsula avevo speso a Milano quasi 1000 euro (due anni e mezzo fa) ma CAVOLO, 1500 euro sono circa un mese del mio stipendio!! OK, lo faró. Tiriamo fuori questi 1500 euro. Ma dopo le sue ferie (ossia metá agosto) perché mica che me lo fa in fretta adesso e poi se ho un casino ad agosto, lui é in ferie. A proposito, secondo voi é caro? Quanto avete pagato il vostro ultimo bel ponticello, se ne avete fatti?
  2. Mi ha trovato due grosse carie. Me le ha messe a posto. Prima mi fa: anestesia o no? Son 15 euro.  OK. Bem! Due siringate di anestesia!!! Beh, peró francamente questi 15 euro li ho spesi abbastanza volentieri...
  3. Ho un dente da latte che non cade e fa un sacco di casino nella mia parte sinistra. con accavallamenti e sorpassi fra i denti "veri". E tutti mi vogliono far mettere l'apparecchio. Oppure oggi mi ha proposto un altro impianto. Ora, di spendere XX mila euro in un apparecchio sinceramente non mi va e neppure l'impianto (per ora). Che poi se anche sorrido perfetto, nessuno mi cucca e rimango single lo stesso. :-/
In conclusione, ieri ho speso solo 15 euro di anestesia perché il resto (sistemazione della capsula, sistemazione di due carie, radiografie e visita di controllo) é stato pagato dalla cassa malati. Piccola consolazione. :-/
Foto cortesia Bjearwicke

12 commenti:

  1. Io sentirei il parere di un altro...
    e se davvero decidi di fare il lavoro mi assicurerei che sia davvero un buon dentista, andrei da un privato tanto costa uguale o magari poco di piú e ci mette di sicuro piú cura,
    so che non dovrebbe essere cosí ma purtroppo lo é

    come vedi qui l'anestesia non la paga la mutua e cosí tutto quello che loro considerano una cosa in piú..
    io per questo motivo sono sempre andata privatamente dal dentista

    pensaci su

    RispondiElimina
  2. Beh, sembra proprio che il dentista sia bravo ed è già una fortuna. Cioè se ho capito bene "l'ordinaria manutenzione", carie, la capsula provvisoria ecc. la paga la cassa malattia mentre il resto del lavoro finale toccherebbe a te. Qua, come ben sai, si paga tutto e i dentisti sono carissimi, ci vogliono più di cento euro solo per la pulizia e nessuno ti passa o ti rimborsa niente, manco le assicurazioni. Un dente da latte che non è caduto? ma dai ma quale single, cosa dici che non ti cuccano sù.... Stammi bene. Anny.

    RispondiElimina
  3. eh dai.. per me 1500€ sono uno stipendio e mezzo...

    RispondiElimina
  4. M.da R. andare in giro x vienna a chiedere nn mi sembra una buona idea la città è piccola figurati se nn hanno fatto cartello magari cercherei uno stipendio migliore cmq hai un pò di tempo x informarti in giro magari un salto in rep ceca lì i prezzi sn migliori tanto già sai cosa devi fare le radiografie le hai fatte.ciao

    RispondiElimina
  5. Io non ho idea dei costi di ponteggi vari ma se fossi in te proverei a chiedere a qualche collega da che dentista va e chiederei un secondo parere/preventivo

    RispondiElimina
  6. Concordo con Nemu :P
    ma non ti so dire se sono cari o meno visto che io non ho mai fatto lavori dal dentista a parte togliere 2 denti del giudizio :(

    RispondiElimina
  7. Il prezzo non mi sembra male..sono così anche in Italia circa.
    Ma so che dall'Austria in molti vanno in Ungheria(in realtà organizzano vacanza + dentista anche dall'Italia),pare che li i prezzi siano ottimi e anche la qualità,prova a chiedere a qualche collega.
    Tutte le informazioni per la pizzeria le trovi qui:www.pizzamari.at
    Laura SK

    RispondiElimina
  8. qui in provincia di Milano i prezzi oscillano fra i 600 / 700 euro a capsula.Puoi trovare qualcosa a meno ma propio cercando.Adesso c'è aria di crisi la gente ha altre priorità i dentisti tendono ad abbassare un pò i prezzi alla ricerca del cliente.Un anno per un dente incapsulato è comunque decisamente poco .La media è sui 10/15 anni e anche di più.Il dente è stato devitalizzato vero ? Cioè gli è stato rimosso il nervo ed è clinicamente morto ? Se hai la lastra della bocca in mano o anche solo la lastrina del dente trattato lo puoi vedere dai filamenti bianchi e rettilinei inseriti nel dente .Sono i coni di Guttaperca che vanno a riempire i canali dei nervi rimossi dal dentista nella dvt.Se non ci sono di solito significa che la dvt non à stata eseguita.A prescindere un anno è comunque poco.Dovresti o tornare dal dentista che ha eseguito il lavoro e vedere di farlo sistemare : da quel dente si è staccata la capsula perchè è venuto meno il collante che teneva ancorata la capsula al moncone di dente trattato.All'interno della capsula restano dei residui del mastice usato che va
    rimosso e riapplicato ; questo dovrebbe stabilizzare il dente per un bel pò se l'operazione è fatta correttamente e con i materiali adatti.Questo se il moncone di dente incapsulato è ancora bello integro e dopo un solo anno non abbiamo motivo di supporre che non sia così.Hai spiegato al dentista che era stata applicata la capsula solo da un anno? Fare un ponte significa ricoprire con capsule almeno tre denti cioè il dente incriminato e i due denti adiacenti che lo tengono in posizione e gli danno stabilità( uno anteriore e l'altro posteriore).Di solito questo significa devitalizzare anche gli altri due denti nonostante questi possano essere sani.Sono appunto interventi da valutare attentamente anche a seconda dell'età della persona .Se la persona ha già una certa età ha sicuramente altri denti compromessi e quindi uno procede con il lavoro senza farsi troppi problemi sicuro prima o poi di doverci mettere mano.Se la persona è giovane però è un pò un peccato andare a toccare altri due denti.Poi dipende anche dal dente .Di cosa stiamo parlando? 'E un molare ,un premolare o un incisivo ? 'E estetico o funzionale cioè ci mastichi propio sopra come un molare? Spiegati bene con il tuo dentista perchè una volta fatto il lavoro è fatto e non si rimedia.Alcuni dentisti ad esempio applicano capsule su denti sani cioè non ancora devitalizzati o ancora fanno microponti usando solo un dente di supporto : ti ripeto fatti spiegare bene come ha intenzione di procedere magari messo per iscritto così ti puoi documentare.Se ti posso essere utile sono qua ,Ciao enzo.

    RispondiElimina
  9. WAW mi sa che Enzo è un dentista :D

    RispondiElimina
  10. Se è informato in merito agli impianti ed è stato onesto nel dirti che ti consiglia un ponte perchè hai poco osso, significa che è preparato. Non tutti sanno fare chirurgia e implantologia.
    Il prezzo che ti ha fatto per il ponte è buono. Sono i mille spesi per la capsula a Milano, che son troppi!

    Ma del resto si sà...
    : )
    p.s. fatti fare un preventivo da approvare...per non trovarti salassi dell'ultimo minuto...

    RispondiElimina
  11. Vi ringrazio tutti perché siete stati molto gentili e utili. Tirando le somme:
    Devo chiedere un preventivo a un altro dentista. La cosa non é proprio facilissima perché in questo momento ho su la capsula e vorrei pure evitare che mi sparino un'altra serie di 8 radiografie alla mascella.
    Rispondendo a Enzo:
    -il dente é devitalizzato.
    -é un molare (o premolare?) e purtroppo quando mastico ci passa sempre sotto cibo.
    -non si é staccato il "cemento" ma si é rotto il dente a cui era attaccato. In pratica c'era capsula-cemento-dente-gengiva e mi si é rotto in due il dente (che giá in partenza era fragile nel senso che, pur se cariato, mi si era sbriciolato mangiando un pezzo di colomba! (mica un torrone).
    -da quello che mi ha mostrato quando gli ho chiesto la differenza tra ponte e impianto, il ponte dovrebbe coprire i due denti a fianco. Almeno cosí erana il "plastico" che mi ha mostrato.
    -Dovrei riguardarmi i denti a fianco perché oltre a rimettermi la capsula, mi ha riempito due carie proprio nella parte superiore e quindi potrebbe anche darsi che ci sia dente cariato-corona-dente cariato. Sarebbe un bene (nel senso di denti giá rovinati) o un male? (perché poco stabili).
    -Se ho capito bene (ma non son sicuro), gli altri due denti dovrebbero rimanere vivi.
    Enzo, se non ti é un problema, ce la fai a mandarmi una e-mail cosí ho il tuo indirizzo di posto e ti dico due cose aggiuntive che non posso dire qui pubblicamente? ;-)
    Grazie in anticipo! :-)

    RispondiElimina
  12. Anche se ringraziando il cielo non sono direttamente interessata a certe cose, vorrei fare i complimenti ad Enzo, è difficile trovare persone così chiare nelle spiegazioni su certe tecniche, sarà che conosco troppe persone rovinate irreparabilmente da lavori fatti male e dentisti che fanno accrocchi nella bocca della gente senza chiedere nè avvertire a cosa si va incontro. Enzo ma dove sei ? possiamo eventualmente considerarti un consulente ? Grazie. Anny

    RispondiElimina