mercoledì 17 giugno 2009

Grissino va per fragole

Giovedí scorso (che qui era festa...) sono andato per fragole. Ecco, queste cose fan riflettere. Se uno per 37 anni "raccoglie" le fragole solo dai cestini di plastica comprati al supermercato, vuol dire che qualcosa non va. Uno deve provare o vedere almeno una volta nella vita come funzionano davvero le cose in natura. Le fragole mica crescono nei cestini di plastica del supermercato! Presa la macchina, mentre mia mamma e mia sorella andavano a cavallo, io e mio papá ci siam diretti al fragoleto che c'é nei dintorni del maneggio.a circa 25-30 Km. da Vienna. Ovviamente c'erano le fragole giá colte in vendita nei cestini. Ma io mi son detto: vogliamo sprecare questa occasione? E allora me ne sono andato in mezzo al campo a cercare le fragole mature e a raccoglierle. La cosa é abbastanza faticosa, soprattutto se il fragoleto é giá stato visitato da altra gente che ha raccolto le fragole piú in vista. Ad ogni modo dopo 20-30 minuti di duro lavoro (e un pó di mal di schiena) ho avuto la soddisfazione di aver colto circa 700-800 g di fragole. Prezzo: 1,50. Ma il profumo... e poi te le scegli tu, quelle che ti piacciono. Ecco, magari non lo si fa come lavoro, ma certe cose bisogna davvero provarle per riprendere un attimo il contatto con la natura vera che noi "cittadini" abbiamo quasi totalmente perduto...

Da destra a sinistra, dall'alto in basso (cliccare per ingrandire la foto): andando verso il fragoleto, il fragoleto, piantine e cestino di fragole di Grissino, la mia dalmata tutta contenta per la passeggiata.

10 commenti:

  1. ma che bella la kati!sembra che rida...

    RispondiElimina
  2. E' vero, siamo abituati a vedere le cose lì sul bancone in bella mostra senza sapere da dove vengono e tutto il mondo che c'è dietro, mentre sarebbe tanto utile provare almeno una volta per rendersi conto di quanto lavoro e quanto la natura sia importante e sa offrire, tutti quei sapori, il gusto e la freschezza, oltre alla soddisfazione ed alla libertà che si perdono. Ma che bella la dalmatina! è proprio felice!. Anny

    RispondiElimina
  3. M.da R. vedo ke continua la tua lotta personale contro le multinazionali adesso pure contro i distributori dei super e iper mercatonissimi tutti fatti di plastica e cellulosa kiaro il messaggio del ritorno alla natura x un sano risparmio in cambio di un pò di fatica del consumatore vuoi vedere ke ti apri un agriturismo?? cmq hai ragione ...ciao

    RispondiElimina
  4. pensa che se le raccogli nel bosco sono addirittura gratis!
    Katia

    RispondiElimina
  5. he he he bellissimo anche io anni fa qualche volta ci andavo, appena fuori Vienna verso Korneuburg,
    e da buona italiana ne mangiavo un sacco ancora nel fragoleto oltre che a riempire il cestello :-)))))

    scherzi a parte hanno davvero un altro sapore!!!

    RispondiElimina
  6. Noi le abbiamo a casa :) ma ce le facciamo sempre mangiare dai merli... comunque sì, è tutta un'altra cosa, e poi vuoi mettere la soddisfazione? :D

    RispondiElimina
  7. Che bella cosa :) Io sono cresciuta raccogliendo frutta e mi manca ( ndr la casa di mia nonna dove passavo gran parte dell'anno per brinchiti e varie ha un grandissimo orto e un frutteto lei non ha mai comprato ne frutta ne verduta ne uova solo roba sua)

    RispondiElimina
  8. @Sariti: eh eh, sí. ;-)
    @Anny: anche le vitamine... :-P
    @M da R: eh eh, ma perché pensi questo? Dico solo che se ne hai la possibilitá, é meglio comprarle dal contadino, no? Perché spendere di piú e averle meno fresche?
    @Katia: quelle son le fragoline... e mica se ne trovano cosí tante.
    @Laura: dai! on me lo avevi mai detto!
    @Xalira: mettete una rete, tipo zanzariere... dovrebbe funzionare...
    @Barbara: immagino! L'orto é una bellissima cosa. :-)

    RispondiElimina
  9. capisco la fatica... a me di solito toccano i fagiolini nell'orto...
    però tutto insegna ad apprezzare di più la roba che si mangia...

    RispondiElimina
  10. come no?????? ... se torni in Italia ti faccio vedere qualche bel posticino
    K

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P