sabato 2 maggio 2009

Dedica alla mia dalmata

Ecco, visto che ho trovato su You Tube una bellissima versione della canzone "Katiusha", dedico il post di oggi alla mia dalmata che se lo merita perché mi aiuta sempre tantissimo. Un cane costa ed é un impegno ma queste cose sono nulla rispetto a quello che regala ogni giorno. E a proposito di regali, a voi regalo anche il testo originale tradotto di questa canzone che in Italia é arrivata stravolta, con una musica dal ritmo totalmente cambiato, insomma una vera porcheria vergognosa che ha perso tutta la poesia e il romanticismo dell'originale. Di esempio bastano le due strofe "Vola mia canzone, canzone di fanciulla, vola verso il sole che splende nel ciel, porta al combattente sulla frontiera il saluto di Katiusha. Che si ricordi della semplice fanciulla, che ascolti come essa canta, che faccia buona guardia alla sua patria ma l'amore serbi a Katiusha".
Gustatevela e, per le ragazze, non piangete troppo! :-P



KATIUSHA

Fiorivano i peri e i meli
diradava la nebbia sul fiume
Katiusha usciva sulla riva
sulla riva alta e ripida

Uscendo sulla riva cantò
la canzone che parlava dell'aquila grigia
dell'uomo che essa amava
le cui lettere essa serbava con sè

Vola mia canzone, canzone di fanciulla,
vola verso il sole che splende nel ciel,
porta al combattente sulla frontiera
il saluto di Katiusha

Che si ricordi della semplice fanciulla,
che ascolti come essa canta
che faccia buona guardia alla sua patria
ma l'amore serbi a Katiusha

Fiorivano i peri e i meli,
diradava la nebbia sul fiume
Katiusha usciva sulla riva
sulla riva alta e ripida

5 commenti:

  1. dai che bello!! ohhh il grissino tenero e romantico! :-) ma lo sapevo già :-P

    buon sabato! come stanno gli occhi?

    RispondiElimina
  2. Ma che carino, una dedica davvero speciale come merita la tua piccola, unica ed affettuosa Katiusha. Hai ragione, sono un impegno, tante preoccupazioni ed anche costi, ma quello che danno non ha prezzo e soprattutto è vero ed incondizionato. Una carezza grandissima da parte mia. Buon sabato ed abbi cura di te. Anny.

    RispondiElimina
  3. quanto hai scritto sui cani... beh sai quanto sono d'accordo!!

    RispondiElimina
  4. I cani sono a volte meglio delle persone , chiedono poco e danno tantissimo , oltretutto hanno una grande sensibilità e capiscono al volo quando c'è qualcosa che non va ... quando sono giù o non sto bene Artù lo capisce mi viene vicino senza la sua solita esuberanza e mi si accoccola teneramente ai piedi

    RispondiElimina
  5. @Silvia: eh eh :-P Meglio grazie, anche se in questi giorni c'é parecchio vento. Non il massimo ma é per quello che Vienna é anche poco inquinata.
    @Anny: grazie :-)
    @LaLunga: eh sí!
    @Barbara: Concordo. Soprattutto sono sinceri al 100%!!

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P