venerdì 20 marzo 2009

Pasti cinesi

Dopo i deliziosi spaghetti in scatola descrittovi in questo post, nei giorni scorsi ho potuto assistere ad altre incredibili performance gastronomiche da parte dei miei colleghi. Anzi, soprattutto della mia collega cinese. Credo sia un disastro totale in cucina e non capisca una beata MAZZA di cucina e di alimenti. Porta sempre cose semplicissime tipo un cespo di lattuga, un cetriolone o due pomodori che poi lava, taglia e condisce al momento. Piú volte l'ho sorpresa a mangiare i pomodori crudi conditi con sale e olio insieme a... due Krapfen unti e gommosi, tipici delle confezioni da 8 o 12 del supermercato e tenuti lí per piú giorni. Sí avete letto bene, insalata di pomodori e Krapfen! Ieri scatoletta di acciughe e fette di pane gommoso e oggi (ieri per quando leggerete) la sorpresa! Mi annuncia in modo pomposo che ha un cibo italiano! Lasagne. Ma piú che lasagne credo sia stato un cubetto di pomodoro e carne trita con qualche filo di pasta e in cima uno strato di formaggio e besciamella uniti in un unico blocco. Si trattava di un piatto pronto fatto qui e venduto in un hard discount. Una vera delizia da leccarsi i baffi!!! ^_^ E Grissino? Oggi avevo un piattino chic: petto di tacchino con ripieno alle nocciole su un letto di cous cous. Non sempre mi tratto cosí bene, ma se oltre alle ore di lavoro, uno deve pure intristirsi a pranzo, é la fine!!
Credits per la foto

12 commenti:

  1. Non è carino fare confronti, Griss!

    RispondiElimina
  2. Allora facciamo cosí: ne mangi una confezione, TUTTA, poi ne riparliamo. OK? :-P

    RispondiElimina
  3. Beh, anch'io penso che rabbrividirei di fronte a pastoni del genere e a miscugli di insalate e dolci di gomma, però sai, c'è anche da dire che molta gente ha sempre mangiato così, è abituata da sempre a certe cose e magari non ha termini di confronto ovvero non ha un gusto così esigente per cultura, per ambiente... e si accontenta ugualmente. Non tutti come te sono così attenti alle cose che mangiano e a preparare le pietanze anche pensando al piacere degli occhi. Lasagne? beh, mi sembra una specie - te lo ricordi? - di Slaim. Anny

    RispondiElimina
  4. Concordo Grissino come ti ho già detto tante volte tu hai una fissa per il cibo non indifferente , non da tutti . Da single ho mangiato cose e anche a casa mia ( visto che mia madre al massimo faceva dei 4 salti) quindi vedi che tutto è relativo?

    Non giudicare gli altri che oltretutto nel caso di una donna cinese hanno una cultura e dei gusti in campo gastronomico sicuramente diversi dai tuoi , ho visto mangiare cose in Thailandia che ... ma bisogna accettare i gusti come la cultura altrui .

    Sarà uno libero di mangiare quel che gli pare e attentare alla sua salute liberamente ? Devi vedere che schifezze ama mangiare qualche mio amico ! De gustibus magari a lui o al mondo quello che amo mangiare io fa schifo per fortuna non siamo tutti uguali!

    RispondiElimina
  5. PS Intendevo concordo con Adriana
    PS Questo lato del tuo carattere l'avrai capito proprio non mi piace

    RispondiElimina
  6. Credevo volessi criticare la cucina cinese in generale invece il post ha un ben altro risvolto.
    Ero pronta a criticarti sulla cucina cinese, ma non posso far altro che darti ragione sul post. :D
    Amo troppo mangiare bene!

    RispondiElimina
  7. Ognuno fa le sue scelte, come fai a paragonarti a una cultura cosí lontana dalla tua e trarre la conclusione che la tua collega non ne capisca nulla di alimenti? Non lo trovo né bello né etico.
    Puó anche essere che non abbia voglia di cucinare per portarsi il pranzo e opti per insalata e pomodori.
    Tu hai ragione quando dici che mangiare bene é imprtante e che il pasto deve essere piacevole perché non é solo un momento di "nutrizione" ma anche di pausa durante l´attivitá lavorativa. Ma non giudicare male chi invece a queste cose non dedica tempo.
    Paola

    RispondiElimina
  8. @Tutti: ma secondo me é comunque sbagliato. Lei mangia male. Perché se mangiasse le cose che si mangiano in Cina, ok, benissimo. C'é un'altra ragazza cinese che infatti si fa le zuppe e delle cose strane che peró, immagino, sono le cose a cui é abituata. In questo caso, chi dice niente? Gli italiano dicono tanto che la loro cucina é la migliore, questo e quello. Va bene, é una delle migliori e proprio per questo quando vediamo delle schifezze é giusto dire che sono schifezze. Che siano gli spaghetti in scatola del collega tedesco o le lasagne di plastica della collega cinese.

    RispondiElimina
  9. a me piace la cucina cinese....

    buon weekend

    ^__________^

    RispondiElimina
  10. Uh mamma! Hai visto le mie foto al ristorante giappo? Che esperienza! Io preferisco le lasagne al sushi e non me ne vergogno.

    RispondiElimina
  11. @Pupottina: beh, ma qui di cinese c'era solo la collega... che probabilmente cucina pure in modo orribile i piatti del proprio paese.
    @Glitter: ma nooooo, il sushi é buonissimo! :-)

    RispondiElimina
  12. He he hai visto le mie foto al giappo, ma da quanto tempo non entravi più in FB ?

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P