martedì 17 febbraio 2009

Stesso Bus ma strada sbagliata

L'altra settimana é successa una cosa buffa. Scendo dal metró, prendo al volo il bus controllando sempre il numerillo in alto e mi siedo. Vedo che dentro sul diplay LCD c'é peró ancora il numero della linea che gira in senso inverso e fa un percorso diverso. L'autobus fa la prima fermata e poi... anziché andare dritto, gira a sinistra per il paese come dovrebbe fare se fosse dell'altra linea! Mi dico: boh, ci sará un problema sulla strada. Visto che ero in abbondante anticipo, mi son anche detto "vediamo un pó che strada fa...". Anche perché tutti i passeggeri (una decina) erano silenziosi e tranquilli. Dopo un pó di fermate vedo passare un tizio che lavora nel mio stesso edificio e che prende il mio stesso bus tutte le mattine alla stessa ora che va a parlare con l'autista. Dopodiche torna indietro e si sente una serie di pugni e una sfilza di "Scheiße" (=letteralmente "Merda", imprecazione molto usata e usata anche dai francesi) del guidatore che si é accorto della mega-cavolata che ha fatto! E via, si mette a correre col bus per tornare alla partenza e "recuperare" le fermate perse. Io intanto ero lí che me la spassavo. Tornando indietro, é passato davanti all'ufficio e tutti gli abbiam detto "ferma, stop" e cosí siam scesi. Alla fine a me non é andata mica male: sono arrivato alla stessa ora come se avessi preso un pullman "regolare". :-P

9 commenti:

  1. M.da R. Un'autista di origine Italiana!!! sicuro,tempo fà a Roma ho preso un'autobus notturno....nn si è andato a spaccare le ruote sul milite ignoto?? stò scemo!!cmq nessuno si è fatto nulla, mi ha meravigliato che nessuno si è stupito eravamo cinque o sei, dopo ke l'autista ci ha detto ho "rotto tutto" siamo scesi senza dire nulla e abbiamo preso quello dopo, mi sà ke era troppo tardi x arrabbiarsi o eravamo troppo stanki.ke mi hai ricordato!! cioa Griss

    RispondiElimina
  2. Verdammt!
    Beh ti è andata ancora bene che è passato davanti all'ufficio, pensa che scazzo fare il giro turistico della città e arrivare in ritardo di mezz'ora...

    RispondiElimina
  3. Io se non avessi conosciuto le strade sarei andata nel panico ! In una città nuova dovrei girare con il navigatore gps

    RispondiElimina
  4. Che forte, un autista che sbaglia strada e non se ne accorge è divertentissimo....un gruppo di passeggeri che osservano l'amenità del percorso, guardano dal finestrino incuriositi e non dicono niente come se fossero in gita.....beh ...questo è da comiche!
    Mi sa che per divertirsi un po' bisogna venire dalle tue parti!
    Buon viaggio Grissino

    Fabiana

    RispondiElimina
  5. Visto che sei arrivato per tempo ti sarai fatto quattro risate :D
    Io a San Francisco ricordo di non aver pagato il biglietto del Tram perchè l'autista era inesperto e portava a spasso la gente per fare pratica :D

    RispondiElimina
  6. Capita che qualche autista poco pratico o agli inizi sbagli il percorso, ma qui soprattutto su certe linee un po' più "calde" e sempre stracariche lo avrebbero fatto nero subito dopo i primi 100 metri, altro che zitti e buoni a guardare il panorama, soprattutto se la gente deve andare al lavoro, sai che belle paroline gli avrebbero detto!. Dai che la deviazione tutto sommato è andata bene. Anny

    RispondiElimina
  7. problemi così purtroppo ne ho avuti anche io e spesso anche ..mahh. capisco che ci si sbaglia ma a me è successo ben 4 volte :-D mi sembra un po' troppo soprattutto sulla stessa linea!

    RispondiElimina
  8. Ah dimenticavo guarda che la citronella non è male :D

    RispondiElimina
  9. @MdaR: ah ah, non credo. Davvero si é schiantato sui gradini del milte ignoto? eh eh... era l'occasione per farsi un cornetto! :-P
    @Lindöz: eh eh... niente Verdammt!, proprio l'altra parola ha detto! ;-)
    @Barbara: ma ero in super anticipo. Erano le 8 e io posso entrare fino alle 9. Poi eravamo fuori cittá ma avevo fatto quella strada giá una volta.
    @Cassandrina: sí, davvero strano che tutto si sia svolto super tranquillamente.
    @Lady.Chobin: effettivamente... secondo me quell'autista tuo a SF alla fine lo hanno menato peró. Lo so che é buona la Citronella ;-)
    @Anny: eh anche a Milano. Mi era capitato una volta con la 61, aveva solo sbagliato incrocio...
    @Silvia: ma protesta all'azienda dei trasporti, no? :-P

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P