mercoledì 7 gennaio 2009

Spalma spalma...

Una delle cose strane che sono abituati a mangiare i viennesi sono i panini con sopra spalmate le creme piú varie, anche non a base di carne. Si comprano giá fatte al supermercato o, ovviamente, si possono fare da sé. Ne esistono un sacco di tipi: alla carne, al fegato, alla zucca, alle cipolle, ai peperoni e si chiamano Aufstrich o Brotaufstrich. Per darvi una vaga idea a cosa assomiglino, avete presente i Paté Rio Mare? Ecco, molto simili. Inoltre esiste una famosa e rinomata catena che fa panini con Aufstrich con ingredienti freschi. Amico M. e amica L. me ne hanno portato un vassoio prima di Natale e abbiamo festeggiato insieme.
Un giudizio? Beh, sono buoni, carini da vedere e saziano parecchio. Sicuramente sono simpatici da mangiare ogni tanto. Certo non li mangerei tutti i giorni ma come tante cose (Wiener Schnitzel per esempio) servono a cambiare la routine e a dare un tocco di allegria a un pasto veloce in compagnia. Se passate da Vienna, ora sapete cosa sono quelle tartine che qui e lá appaiono in negozi e banchetti all'aperto.

13 commenti:

  1. Oggi è il big day, o sbaglio? :)

    In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  2. ciao ale
    oggi primo giorno di lavoro?
    unsuperin bocca al lupo
    paola

    RispondiElimina
  3. In bocca al lupo e buon lavoro !!
    Senza generalizzare, su queste creme sono un po' diffidente, vabbè l'allegria e il colore contro la routine, ma chissà se la qualità degli ingredienti base è sempre buona... Ciao. Anny

    RispondiElimina
  4. BUON LAVORO :D
    Mamma mia che fame!

    RispondiElimina
  5. uhm, ma se saziano tanto non vanno bene come aperitivo-stuzzichino... e come pasto intero mi sembrano un po' tristi. bah.

    RispondiElimina
  6. Non amo proprio le creme e le robe da spalmare però ti stai facendo una bella cultura poco alla volta le abitudini viennesi non avranno più segreti per te :)

    RispondiElimina
  7. ma dai sono carini! e sicuramente saziano tanto :-D vedi che non finisci mai di imparare?

    RispondiElimina
  8. ma hanno il tonno? cos'è qella salsina rosina?

    ... a me non ispirano tanto! non amo le salsine... pensa che ho mangiato la maionese per la prima volta 3 anni fa!!

    RispondiElimina
  9. io li adoro! e devo ammettere che vado spesso da trzesniewski (ce n'e' uno in fondo alla mia via), cosi' come spesso li preparo a csa... :.) ...in bocca al lupo!!!!

    RispondiElimina
  10. Questo tipo di festeggiamenti piace anche a me!!! mi piacciono le robe da spalmare. Ciao e buon anno!

    RispondiElimina
  11. @Clio: sí
    @Paola: grazie!!
    @Anny: anche io sono un pó diffidente ma questa deve essere fatta in modo genuino. Ci ho trovato anche un pezzo di guscio d'uovo quindi hanno usato uova sode vere, non polverine! :-P
    @Lady.Chobin: grazie!! Ma viziati un pó anche tu che dimagrisci troppo, sei sempre a lavorare e poco a mangiare!!
    @Lindöz: pasto intero ma accompagnato da salame e dolci ;-)
    @Barbara: esattamente, é proprio quello che voglio ;-)
    @Silvia: piú che altro saziano per il pane...
    @Federica: tonno, uova sode, maionese, paprika (la polvere rossa) e pure il pesce!
    @Sariti: ma dai, sei un'assidua frequentatrice di trzesniewski?!
    @Pasadena: grazie anche a te! Anche a me piacciono le cose da spalmare anche se peró non spesso. Burro a parte che adoro sempre.

    RispondiElimina
  12. eh si', da casa mia saran meno di 10 min a piedi... ;.)

    RispondiElimina
  13. Che buoni manicaretti! grazie per la dritta.. a me che piace provare piatti che noj conosco specie dell'Austria e Germania.. un saluto

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P