domenica 4 gennaio 2009

E Natale é volato via

Come passa il tempo. Natale, la festa che aspetto per tutto l'anno é giá volata via. Anche i miei sono ripartiti e in questi ultimi giorni prima di iniziare a lavorare me ne staró tranquillo a casa a fare qualche lavoretto. A mettere a posto quelle cose che uno per pigrizia non fa mai come la pila di carte piú o meno importanti o la libreria da spolverare.  Il raffreddamento é quasi del tutto passato ma rimane un pó di catarro che appunto spero vada via per il 7. Volevo fare un giro per saldi ma é meglio pensare a stare al 100% per iniziare bene il lavoro. Poi quando lavoreró non avró forse molto tempo di girare ma almeno potró permettermi qualcosa. Gennaio sará un mese pesante per tanti motivi che non vi sto a dire e anche il Blog non so quanto spesso potró aggiornarlo. Continueró a postare ma, si sa, quando si lavora il tempo é quello che é. Per intanto buona domenica a tutti: oggi mi sa che mi concederó pure qualche partitella a America's Army! ^_^

6 commenti:

  1. Ma si, rilassati, non stare lì ad andartene in giro e prender freddo. Copertina, buon film, videogiochi.... almeno, io farò così, nonostante abbia pile e pile di carta da mettere a posto, il bucato da fare, pulire tutta la casa...
    CHISSENEFREGA!!! =D

    RispondiElimina
  2. Già le feste sono andate via, che tristezza!! Sono andata all'outlet per saldi e sono riuscita a comprare qualcosa che nei negozi normali non avrei potuto farlo. Io nonostante il freddo esco lo stesso altrimenti mi deprimo.. Buona giornata

    RispondiElimina
  3. Eh si, le vacanze son proprio volate via di corsa, in ogni caso riposati in questi ultimi giorni e goditi il tempo che poi necessariamente sarà meno per tutto, pensando comunque che potrai comperarti tante cose.
    All'inizio i primi giorni di lavoro saranno un po' faticosi per via dell'ambientamento, dei ritmi diversi, gli orari, ma stai tranquillo, del resto hai già tanta esperienza lavorativa e vedrai che tutto andrà bene, piacerai e saprai inserirti benissimo. Buona domenica. Anny.

    RispondiElimina
  4. Meno male che ti stai rilassando così faccio in tempo a romperti un po' le scatole io.
    Mi sembra d'aver capito che tu sei parecchio pratico del settore ed è evidente che al contrario io non lo sono per niente, dunque: mi arrivano da un paio di giorni messaggi di provenienza estera sul mio blog,mi chiedono( cortesemente) indirizzo mail e numero di telefono....tu che sai, c'è da fidarsi?
    Mi rendo conto di sembrare un'aliena atterrata ora in questo pianeta, una sprovveduta, beh....in effetti è così.

    RispondiElimina
  5. @Lindöz: sto seguendo il tuo consiglio :-P
    @Sissi: io a casa sto bene invece :-) Anche fuori ma la casa é sempre la casa!
    @Anny: sí il primo mese mi sa che sará davvero un pó pesante...
    @Cassandrina: ma per motivi di affari, qualcuno vuole le tue sculture, o cosa?! Direi che puoi dirgli di scriverti all'indirizzo e-mail che trova nel tuo profilo e che gli risponderai subito. Poi quando ti scrive e se la cosa ti interessa, fai sempre in tempo a dargli il numero di telefono.

    RispondiElimina
  6. Riposati, rilassati e coccolati più che puoi, che dopo non ci sarà tempo!!!!
    :)

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P