venerdì 26 dicembre 2008

Natale uff

Quest'anno non ho passato un buon Natale, almeno dal punto di vista della salute: un gran mal di testa si é sommato al mal di gola, naso colante e catarro che avevo giá da qualche giorno. Secondo me é la conferma che le situazioni stressanti indeboliscono l'organismo e quando ci si ferma un attimo dopo lo sforzo (leggi ricerca del lavoro, colloqui e corsa per i regali di Natale), si crolla. Ad ogni modo ora sembra andare un pochino meglio. Per il resto tutto bene. Ho ricevuto da mia sorella uno dei due libri sul Marzapane che avevo chiesto (quello piú piccolo e semplice anche perché l'altro costava 70 euro) e cosí ho proceduto a ordinarmi i tool per modellare il marzapane. Quelli professionali costano un occhio della testa, dai 35 euro in su per dei pezzetti di pllastica! Io ho scelto quelli economici visto che non sará uno dei miei hobby principali ma serviranno solo per decorare il marzapane da mettere sulle torte. Bene, se poi lavoro, potró di nuovo dedicarmi alle mie torte con un pizzico di spensieratezza in piú e comprando ogni tanto qualche libro o attrezzo. E voi come avete passato il Natale? :-)

9 commenti:

  1. Uguale al tuo, a quanto pare: raffreddore e tosse :( E domani partenza...

    RispondiElimina
  2. Bene, un sereno Natale tutto sommato. Ciao statte bbuon grissì!

    ilFuzz

    RispondiElimina
  3. Tranquillo a lavoricchiare e coccolare cuccioli :)

    RispondiElimina
  4. @Xalira: cavolo!!
    @Fuzz: e tu come hai trovato Napoli? Passato bene il Natale?
    @Barbara: ah beh, ottimo...

    RispondiElimina
  5. Trascorso a casa. Un giorno come un altro.
    Ciao :)
    e buona guarigione!

    RispondiElimina
  6. Eh succede proprio così, tira e tira la corda e poi si crolla, comunque vedrai che con un po' di riposo e soprattutto con l'umore decisamente migliorato per la bella novità del lavoro faticosamente raggiunto, tornerai presto in forma e recupererai le energie. Un natale tranquillo, a casa, in famiglia e senza troppi stress. Anny.

    RispondiElimina
  7. un natale tranquillo e un bellissimo santo stefano...

    dai grissino rimettiti in sesto!!

    RispondiElimina
  8. M.da R.ancora poki giorni di lavoro e poi riposo pure io e come te avrò il crollo dopo la tempesta x poi risorgere dalle ceneri.ottimo natale, torta al cioccolato amarone della valpolicella qlke film scemo e molto riposo.ciao

    RispondiElimina
  9. @Clio: come un giorno come gli altri?! Anche per chi non la vive come festa religiosa é un giorno speciale, no?
    @Anny: ah sí riposo assoluto!!
    @Federica: grazie! Anche a te!
    @M da R.: torta al cioccolato? Buona! Film scemo tipo? "Scemo e piú scemo"? :-D

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P