lunedì 15 dicembre 2008

E' da un pó che uso Facebook...

E' da un pó che uso Facebook... e mi ha stufato. Non mi piace per nulla e penso che prima o poi chiuderó l'account. Ora vi spiego in due parole perché non mi piace. Prima di tutto lo trovo poco originale. OK, ti metti la foto o l'immaginetta che vuoi, riempi il tuo profilo di cavolatine e oggettini (che peró sono decisi da qualcun'altro) e poi aggiorni cosa stai facendo in quel momento. Poi tutto mi sembra limitatissimo, senza possibilitá di fare chissá che modifiche di layout. Le foto sono piccole, a bassa risoluzione, i commenti poco comodi e neanche lontamenente puliti e semplici come per esempio quelli di Flickr (tanto per citare un servizio ben fatto per le foto). In aggiunta a questo hai la chat. Ma senza faccine, senza voce o videochat. Cosí che in fondo mi sembra di essere tornato alle chat di 10 anni fa. Anzi alla chat di Telecom o Virgilio ( C6, qualcuno se la ricorda?) che era perfino migliore!! E per terminare le notifiche. Sí perché Facebook con un click permette di mandare ogni cavolata a tutti e cosí ho delle paginate piene di notifiche una piú stupida dell'altra. E la gestione degli amici? Mi piace meno di 0 (zero). Una sera chatto con una persona pensando che fosse una che ogni tanto legge e commenta qui, sicuro di aver autorizzato solo persone del Blog. Poi scopro che é una che ha visto la foto del mio Krapfen e che le é piaciuto e quindi mi ha messo fra gli amici. facendosi passare da una del Blog (avevano nome uguale). Ma mi dice "no, i Blog personali non li leggo non mi piacciono". Eh? Ciao! Sí OK, dovevo stare piú attento, c'é la richiesta di autorizzazione, ma non va, non va, non c'é una gestione che mi piace, non la sento sulla punta delle dita come vorrei. Insomma, l'unica cosa carina é la possibilitá di dire quello che uno sta facendo. Ma si rimedia in fretta: metto qui Twitter o un modulo chat. E per concludere, la privacy. Ma avete letto le condizioni di uso? Ne ha parlato di nuovo l'altro giorno Punto Informatico. E poi c'é chi protesta perché gli hanno chiuso l'account senza spiegazioni. E non ditemi che sono contro le novitá o i social network. YouTube é comunque fatto in modo da girare centralmente sull'utente che si fa la propria casetta con i filmati e i commenti, insomma il materiale del suo sacco é al centro di tutto. Certo, si fa piú fatica, ci vuole piú impegno ma il risultato é ben altro. Ma con Facebook che casa ti fai? Mi sembra di essere in un albergo dove non puoi far nulla, solo usare, con cautela, guardare e non modificare niente in modo radicale. Questi sono i motivi per cui a me non va, poi ovviamente i gusti son gusti. Ma a voi perché piace cosí tanto?!

20 commenti:

  1. Non lo seguo molto, non è una priorità, anzi lo dimentico proprio... finchè non c'è qualcuno che dice qualcosa di interessante (arriva la mail).

    Buona settimana Griss :)

    RispondiElimina
  2. anche io. lo uso prevalentement per tenere i contattti.

    Be' della tizia che ti scrive che le e' piaciuta la foto del krapfen non ci vedo nulla di male. :)

    RispondiElimina
  3. dimenticavo. Per togliersi da facebook non e' cosi facile. Anche se chiudi il tuo account i dati irmangono sempre. Per eliminarli devi scrivere email su email.

    Un mio amico c'e' riuscito dopo un paio di mesi :D

    RispondiElimina
  4. mi sono iscritta tempo fa ma ho lasciato tutto lì senza fare niente fino a un paio di giorni fa..quando mi sono decisa anche a creare un gruppo per far conoscere la mia attività tra le altre cose..effettivamente preferisco le chat ai messaggi in bacheca che sono molto limitativi..ho l'account anche su twitter e ancora non ho fatto niente neanche lì..:-P sono io la frana vero?
    poi da poco ho scoperto di avere anche la possibilità di gtalk..non lo sapevo..vedi quante cose si imparano?

    RispondiElimina
  5. Non ho Facebook e trovo sempre più motivi per non averlo :P Con Flickr e Youtube sto benissimo...

    RispondiElimina
  6. Io invece lo uso e mi piace moltissimo :) In realtà Grissino :

    1) la cosa bella delle foto è il tagging con quelli che sono ritratti e i commenti non mi sembrano affatto male anzi il fatto che siano notificate le repliche poi+ utilissimo

    2) il layout del profilo è modificabile basta installare l'applicazione che ti permette di agire sull'html ( a parte che io trovo molto ordinato e carino così)

    3) le notifiche le puoi regolare tu a seconda delle applicazioni se vuoi riceverle o meno

    4) se sei capace puoi sviluppare le tue applicazioni seguende le guide della'rea sviluppatori ( le possibilità sono infinite)

    5) accetti tu le amicizie io se ho dubbi chiedo via messaggio privato chi è la persona che mi chiede l'amicizia prima di accettarla

    Ci sono un sacco di cose interessanti a partire per dire dai gruppi in cui puoi conoscere gente che ha le tue stesse passioni etc etc

    RispondiElimina
  7. io lo odio. odiato sin dal primo momento.

    ilFuzz

    RispondiElimina
  8. come grafica hai ragione... fa schifo! myspace è molto più carino e personalizzabile...

    però io ho una vera dipendenza da fb! adoro le cagatine, i test, i gruppi e tutte le michiate varie... nella vita reale come in quella virtuale :D

    RispondiElimina
  9. A me piace FB, i test stupidi, i gadgets e i gruppi inutili, l'aggiornamento di stato e i giochi.

    Ti ho inviato gingerman sotto l'albero di Natale e non l'hai neanche accettato, prrrrrrrr!!!

    RispondiElimina
  10. facebook è gratis ma si finanzia raccogliendo e vendendo alla pubblicità informazioni dettagliate su gusti, consumi, idee degli iscritti.

    Avete letto "la finestra rotta" di jeffery deaver?
    Illuminante ve lo consiglio!!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. A me facebook non fa impazzire, l´unica nota positiva é che ho raccolti insieme tutti i miei amici / conoscenti e non essendo particolarmente brava a mantenere e coltivare amicizie e contatti con questo strumento posso ogni tanto lasciare un salutino, dire io ci sono, condividere eventuali novitá e organizzare qualche uscita... a proposito: domani cinema gratis all´istituto di cultura italiana, ci sei?
    paola

    RispondiElimina
  12. guarda griss, hai espresso esattamente tutto quel che penso su facebook...come dice bas, poi, il discorso di chiusura dell'account e' davvero assurdo...brutto brutto social network, non capisco come possa essere diventato cosi' famoso...mah...

    RispondiElimina
  13. @paola: ma domani che film proiettano?

    RispondiElimina
  14. @ sariti
    Eccoti, ti avevo scritto una mail! La cena per farli conoscere di Pupi Avati
    Paola

    RispondiElimina
  15. A me piace perchè mi sembra di essere più in contatto con i miei amici, quelli che non vivono più qui, quelli che non si gira negli stessi posti, quelli che per un motivo o per l'altro non vedi/senti quasi mai.
    A me.... mi piace.

    RispondiElimina
  16. Per staccare nei momenti di crisi.

    RispondiElimina
  17. ciao!
    anche io ci sono su facebook, ma davvero non piace nemmeno a me...
    arrivano mille cose inutili ogni giorno ... tipo pesciolini, cagnolini.. proposte di matrimonio..
    hahahaha

    ma l'account lascialo io faccio cosí ci guardo una volta ogni 2 settimane e cancello subito tutte le stupidaggini

    :-)

    laura

    RispondiElimina
  18. @Nelson: sí ma allora perde di utilitá, diventa proprio inutile
    @NonhoVoglia:peró ci trovo qualcosa di male a dirmi che ti fa schifo andarti a leggere il mio Blog ogni tanto. Non dovrebbe essere bello conoscere gli altri?
    @NonhoVoglia2: giá hanno poco, fra un pó avranno ancora meno.
    @Silvia: vabbé, per te é diverso, trattandosi di una cosa commerciale/marketing.
    @Xalira: Flickr é bello, peccato sia Yahoo e non Google. Picasa purtroppo é lontano anni luce. Speriamo migliori.
    @Barbara:
    1)il TAG esiste sia su Picasa che su Flickr. Anzi Flickr giá da secoli ha la possibilitá di mettere note e riquadri sulla foto, pure dai visitatori e con TAG intendevi questo. Comunque é una funzionalitá che non uso.
    2) + 4) L'investimento di tempo necessario non credo sia poi ripagato.
    3) Sí ma le notifiche dentro a Facebook rimangono? Poi se togli l'interazione, a cosa serve? Peccato che l'interazione a base di cavolatine non mi piaccia :-D
    5) sí anche io lo faccio se non so chi é. Ma se ti arriva un Grissino senza foto, tu chi pensi sia?
    Ad ogni modo non credo terró l'account. Ho voluto provarlo ma non mi piace.
    @Fuzz: Fuzz!!!
    @Federica: preferisco altrove allora...
    @Glitter: Mi hai mandato Gingerman? Ah, spé che vado a controllare nella casella della posta se mi han lasciato l'avviso. :-D
    P.S.: Ho visto ma era l'ennesima **** da autorizzare.
    @Paola: prenditi un foglio e scrivili... fai prima! :-P
    @Sariti: me lo son chiesto anche io...
    @Lady.Chobin: ma no, dai, ci son ben altri modi!
    @Laura: infatti, finora ho guardato solo quando arrivavano avvisi ma non ha molto senso.

    RispondiElimina
  19. @ No Grissino il tag nelle foto di FB serve per avvisare tutti gli amici che sono nella foto e lo trovo innovativo e utile rispetto ai vari flickr & Co ( se in una foto clicchi tu tagging centri su un volto hai la casella a discesa di tutti i tuoi amici per inserirli in automatico e loro saranno avvisati che hai pubblicato una foto con loro), io continuo a trovarlo veramente molto carino ovviamente de gustibus ci mancherebbe :)

    RispondiElimina
  20. A me FB non dispiace, anche se lo uso solamente da un paio di settimane. Tanti miei amici non hanno Messenger, quindi tengo i contatti con FB. E'vero che arrivano una cifra di notifiche inutili, ma basta ignorarle. Per me è un'ottima idea. Quoto sul fatto che potrebbero permettere una risoluzione più alta per le foto, magari solo per il download. La grafica, super minimale, mi piace. Ho sempre avuto un debole per i siti no-frills.

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P