mercoledì 12 novembre 2008

Son partite le promozioni

Natale é un periodo davvero speciale e a Vienna lo é ancora di piú. A parte i mercatini (quest'anno andremo alla scoperta di quelli piú piccoli dopo aver visto i piú grandi l'anno scorso) c'é la tradizione di fare i biscotti di Natale e di regalarli ai vicini e agli amici. E' una tradizione che c'é un pó anche in tutti i paesi di lingua tedesca: Svizzera, Germania, ecc. Chi é bravo in cucina li fa da sé e ha le sue gelose e ben custodite ricette. Per tutti gli altri ci sono gli impasti giá pronti dove si deve solo stendere la pasta e tagliarla con le formine o i kit fai da te con le buste di miscela. Ovviamente si capisce lontano un miglio se un biscotto é fatto con vero burro e da mani un minimo esperte piuttosto che con un kit. Cosí, oltre a riviste che propagandano nuove ricette per biscotti mai visti, in questo periodo sono partite le promozioni per i biscotti di Natale, come potete vedere nella pubblicitá che vi ho fotografato. Io in parte ho giá provveduto (mi mancano solo le scorte di zucchero, nocciole e mandorle tritate) e stampando un buono sconto sul sito della catena Spar mi son dotato di ben 1 Kg (5 x 250 g) di burro austriaco a 4,95 euro (anziché 7,45) cosí che in frigo ora ho piú di 1,5 Kg di burro! Scommetto che molti di voi non hanno mai avuto cosí tanto burro in casa... o sbaglio? :-P

11 commenti:

  1. In casa mia e' gia tanto se ho qualcosa in frigorifero :)

    RispondiElimina
  2. Che tradizione carina quella dei biscotti di Natale e fatti in casa con ingredienti freschi e un po' di fantasia sono tutt'altra cosa. Eh, io preparo tanti dolci e anche salati, il pane... e misà che a quantità e a scorte ti supero, burro a panetti da 1/2 Kg., confezioni intere di farina e zucchero, mandorle, lieviti e aromi a volontà, ma anche perchè compero le cose al Metro. Ciao, buona giornata. Anny

    RispondiElimina
  3. M.da R. io ho tolto pure la lampadina dal frigo si sentiva sola

    RispondiElimina
  4. io non uso quasi mai il burro ma quando eravamo piccole mio papà portava a casa dagli alpeggi dei superburri giganti fatte con le vecchie forme e sopra i disegni... mi iace la tradizione natalizia dei biscotti

    RispondiElimina
  5. no, mai visto tanto burro tutto insieme... ;.)

    RispondiElimina
  6. Amm vuoi battere qualche record ? Secondo me come single lo vinceresti il record di scorta di burro :D

    RispondiElimina
  7. Io avuto più di 1,5Kg di burro in casa, ma non ho mai fatto i biscotti di Natale da regalare.
    Se passo da Vienna posso considerarmi tua amica e farmi dare un biscottino fatto da te?

    RispondiElimina
  8. il burro lo uso solo sul pane con la marmellata
    pamela relic

    RispondiElimina
  9. Gran bella cosa l'idea dei biscottini, molto meglio dei panettoni che poi non mangia mai nessuno!
    A me piacciono tanto i biscotti al cioccolato, friabili fuori e morbidi dentro.
    A proposito, visto che siamo già in tema di chiacchere natalizie, ti volevo chiedere se puoi fare qualche foto delle strade addobbate a festa che mi piacciono tanto.
    baci
    la volpe

    RispondiElimina
  10. @Bas: !!!
    @Anny: Hai vinto ^_^
    @MdaR: ma come? Anche tu?! Ma nooooo!
    @Federica: eh chissá che buono!! Anche in Svizzera lo fanno cosí con il disegno.
    @Sariti: eh eh :-P
    @Barbara: preferirei vincerlo come coppia :-D
    @Chobin: naturalmente... ;-)
    @Pamela: anche io... ogni tanto.
    @Volpe: sí, sicuramente faró delle foto delle luminarie. Anche perché giá adesso alle 16.30 é buio... :-(

    RispondiElimina
  11. Io ho delle fantastiche ricette svizzere rubate ad una zia...ma per ora non ho ancora avuto tempo.
    Ma mi sa che comincerò anche io dalla prox settimana.
    L'esperienza al carissimo corso di tedesco della Alpha(530)per ora va..sono nel gruppo B1/B2 e i compagni potrebbero fare concorrenza ai tuoi...
    In bocca al lupo per tutto
    Laura

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P