mercoledì 5 novembre 2008

I topi del Museumsquartier

L'altra sera sono passato a vedere l'ultima "attrazione" di arte moderna qui a Vienna: i topi che girano sulle pareti del museo! Sono fatti ovviamente grazie a una serie di proiettori. L'animazione é fatta molto bene ed é molto piacevole. Direi che i complimenti all'autore sono d'obbligo. Nel filmato qui sotto potete vedere pure voi i topi in azione. ;-)


video

12 commenti:

  1. wow anche i topi virtuali ora..certo che vienna è proprio un pullulare di grandi eventi eh ;-)
    però ti invidio perchè hai tempo e modo di goderti anche queste cose, io sono sempre tra una bomboniera e una partecipazione e non riesco proprio!
    Beato te

    RispondiElimina
  2. ma che schifo!!! io il video non lo guardo ... ciao grissino:)

    RispondiElimina
  3. M.da R.bella skifezza

    RispondiElimina
  4. @Silvia: vero piú che a Milano. Eh, c'é anche uno su CSI se ti interessa ;-) Comunque ci sono andato tornando da tedesco. 2 al prezzo di 1 :-P
    @Federica: eh eh :-P
    @Bas: io, no? Chi altri? Perché?
    @Gianni: vero? Carinissimo!
    @MdaR: in che senso? E' arte moderna!!

    RispondiElimina
  5. secondo me è molto meritevole la cosa. Nei posti dove vado io di solito lo spettacolo percò è "live", ha tutto un altro "sapore"!
    Ah, scusa, sono il fratello di un certo Oscar che probabilmente conoscerai virtualmente meglio di me (magari lo conosco un po' più di persona...)

    RispondiElimina
  6. Ma che carini! Dai è una cosa buffa, magari si poteva fare meglio(o forse visto dal vivo è tutta un'altra cosa), ma ciò che conta è l'idea :D

    RispondiElimina
  7. sono o non sono una meraviglia?non vedo l'ora di andare a vederela la mostra al mumok...oggi mi sento cosi' felice! :.)

    RispondiElimina
  8. l'autore e Peter Kogler...http://www.mumok.at/program/exhibitions/peter-kogler/?L=1

    RispondiElimina
  9. che carino, anche se a me i topi fanno un pò schifo.

    RispondiElimina
  10. I topi solitamente non mi piacciono, questi però possono passare.
    Io pensavo che l'artista fosse Dario Molinari, con i topi ne ha fatte di tutti i colori.

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P