giovedì 16 ottobre 2008

Genio cileno e entusiasmo sudcoreano

Dopo qualche giorno di corso mi sono fatto un'idea piú precisa dei miei compagni e c'é anche stata una new entry!! E' infatti arrivato un ragazzo sudcoreano. Premesso che solitamente ho molta simpatia per gli occhi a mandorla (non parliamo poi dei capelli lunghi liscissimi delle cinesine), questo coreano non mi ha mica convinto. A parte lasciare una scia di odore di sigaretta dietro di sé (bleah!) sembra un robot a batterie col pulsantino per fargli fare un'azione. La prof gli chiede "come va?" e lui scuote le spalle e dice qualcosa. Poi la prof gli chiede "hai capito, é tutto chiaro?" e lui scuote le spalle e boffonchia qualcosa. Chissá se scuote le spalle e boffonchia anche se qualcuno gli pesta un piede!! :-D Confermo anche che l'Indiana vive nel suo mondo. L'altra sera in pausa si stava mangiando la classica pastasfoglia a forma di guscio di lumaca con ripieno fra i rotolini di pasta e le chiedo "Di cosa é la Schnecke?" (esistono alle nocciole, al papavero, alla crema, alle noci, ecc.). E lei mi guarda come se le avessi detto una parolaccia! Fammi capire, dopo 14 mesi a Vienna non sai ancora che quella che stai mangiano é una SCHNECKE? OK che magari non gliene frega nulla di dolci e cibo ma tutti sanno che si chiama cosí e infatti tutti a dirle che era appunto una lumaca... dolce! Lo spagnolo insomma, é simpatico ma strano, davvero stranissimo non saprei di cosa parlare con lui. La coppia del Kazakistan é simpatica: lei molto "dolce" e me la immagino tutte le volte a servire il thé con un costume tipico e lui, coi capelli rasati a zero, me lo vedo benissimo come soldato dell'Armata Rossa. Sí, sono piacevoli entrambi. Invece quella che mi irrita é la cilena. Gioco in tedesco: bisogna indovinare un personaggio famoso (Giulio Cesare) e io lo descrivo agli altri: Era a capo di un impero tanti anni fa; viveva in uno stato famoso per il bel mare e i cibi; é stato ucciso con dei coltelli in una congiura... e lei cosa dice? Berlusconi! Eeeeeeeh?! Ma sei scema?! Poi, la cosa che mi fa arrabbiare ancora di piú, é che mi parla in italiano. Ma cavolo, sono al corso di tedesco, parlami in tedesco, no?! Che poi gli altri l'italiano manco lo capiscono. E con la prof cerca di parlare inglese. No, no, non ci siamo. Insomma, fra il robot sud-coreano e il genio cileno, non so chi vinca...

21 commenti:

  1. Incredibile, ma che personaggi e che belle idee confuse, sto ancora ridendo sulla congiura dell'imperatore reo-silvio, beh, insomma il divertimento non manca di certo in questo corso multietnico. In ogni caso è anche utile per testare i tuoi progressi finora, vedi che c'è gente che dopo tanti mesi ancora non sa neanche cosa mangia, eh ma quelle son tipo le girelle. Ciao, vado tra un po' sono in partenza. Buona giornata. Anny

    RispondiElimina
  2. M.da R. è morto Giulio Cesare? non sapevo fosse morto Berlusconi ma nemmeno Giulio Cesare...ma da quando? e ki è stato...secondo me ci fà p.s.dimmi la verità chi era il personaggio famoso?

    RispondiElimina
  3. M.da R. buon viaggio alla mia concittadina Anny

    RispondiElimina
  4. @M.da R. Grazie, mi tocca andare verso la bora e pure verso gli scioperi. Anny.

    RispondiElimina
  5. Simpatica la ragazza Cilena, magari fa la splendida con te solo per attirare la tua attenzione, non ci avevi pensato?

    :-P

    RispondiElimina
  6. Ma dai su Grissino come fai a trovare amici e amori se sei così critico sempre? Per il dolce io stessa non so come si chiamano tanti dolci italiani t'immagini se andassi a vivvere all'estero mica sono tutti dolci fissati come te! Per la ragazza cilena magari pensa di fare una carineria nel parlarti in italiano perchè devi sempre essere prevenuto ? Cerca il lato positivo nelle persone mica quello negativo

    RispondiElimina
  7. Ricapitoliamo: una cilena, un sud coreano, 2 kazaki, una indiana, ecc. non crederai che questa gente studi la storia dell'antica Roma, vero???? Magari un accenno ... avranno la loro da studiare.

    RispondiElimina
  8. @Anny: sí, certa gente secondo me non si guarda intorno. Beh, le girelle (ooooh! che ricordi!!) sono di pan di spagna ma la forma é quella, sí!
    @M da R.: sí sí, proprio Giulio Cesare ^_^
    @GlitterVictim: é brutta e antipatica. Interesse <0 (negativo)
    @Barbara: ma scusa, io devo prendermene una che non capisce una mazza (ne ha interesse) delle cose che interessano a me? Mi stuferei dopo pochissimo. La ragazza cilena lasciamola perdere perché io credo che con le persone ci debba essere un feeling e se non capisce cosa mi interessa e cosa mi piace, vuol dire che non fa proprio per me. Invece trovo molto simpatica la coppia Kazaka. Sia lei con la cucina che lui che ha i miei stessi gusti in fatto di cinema.
    @Anonimo (?): beh, ma almeno risparmiati Berlusconi. Ma sai che é una grande rottura di scatole girare per l'Europa e sentirsi dire "Ah, sí, Italia, Berlusconi!!" ogni volta che capiscono che sono italiano? E basta... allora meglio Mafia, Pizza e Mandolino che almeno sono piú "genuinamente italiane".

    RispondiElimina
  9. anch'io credo che la ragazza cilena bolesse semplicemente essere carina con te...nell'altro corso che ho seguito c'era un ragazzo brasiliano che parlava in italiano con me tutto il tempo ed io lo trovo simpatico, infatti siam diventati amici...e poi pure io non saprei dirti cos'e' una schnecke, anzi, credo di non averla nemmeno mangiata ancora... ;.)

    RispondiElimina
  10. mi sa che concordo con barbara... anche io su dolci e cose simili son poco interessata... e poi anche tu perchè hai scelto Giulio Cesare? forse in Cile, Kazakistan ecc non è proprio un personaggione!

    RispondiElimina
  11. @Sariti: beh, ma si capisce se uno parla volentieri una lingua o no. Io in questo momento di parlare l'italiano non ho voglia se non per comoditá quando son stanco. Visto che in quelle ore son lí per imparare... e comunque mi sta sulle scatole lo stesso. :-P
    @Federica: non l'ho scelto io ma la prof.

    RispondiElimina
  12. M.da R.E PENSARE CHE IO CREDEVO FOSSE AUGUSTO IL PRIMO IMPERATORE DI ROMA E GIULIO CESARE (di epoca republicana)SI FOSSE SOLO DICHIARATO DITTATORE A VITA...bello che ai miei alunni ho sempre detto questo hihihi

    RispondiElimina
  13. ?? Non capisco la tua annotazione. Forse perché ho usato la parola impero? L'ho usata con significato di insieme molto esteso di terre.

    RispondiElimina
  14. Il robot sud Coreano ha le lame rotanti?:)

    RispondiElimina
  15. In effetti non hai etichettato G.C. come imperatore (giustamente), e comunque non avrebber indovinato lo stesso. Non conoscere G.C ci puù stare, ma confonderlo con Berluscono...piuttosto non dire nulla.
    Per quanto riguarda l'avere interessi comuni con il patner @Grissino, mi trovo daccodo con te.

    RispondiElimina
  16. @Piepez: cavolo, non ci avevo pensato. Devo stare attento a quello che dico!!!
    @Clara: hai centrato esattamente quello che volevo dire. Nessuno pretende che tu sappia la storia di un altro continente ma almeno non dire stupidate inutili. Che fra l'altro, se uno é appassionato di politica e ha votato Berlusconi, potrebbe pure incavolarsi.

    RispondiElimina
  17. Avevo anch'io un coreano in classe, ma non era male. Era un po' un problema abituarsi alla parlata, e faceva disastri quando scriveva ( tante volte, nei lavori di gruppo, scrivevo io per lui ), però era divertente e di compagnia. Tieni conto che siete ancora alle prime lezioni, quindi la gente è un po' "bloccata". Sta succedendo lo stesso nella mia classe attuale, e spero migliori presto. La ragazza che ha risposto Berlusconi, spero lo abbia detto a titolo di gag.

    RispondiElimina
  18. M.da R. OK te la mando liscia

    RispondiElimina
  19. E per la miseria. Fondamentale nella vita sapere come si chiama un dolce. :) Quasi quasi. Tieni conto anche che i coreani hanno un sistema di scrittura e non solo differente, per loro è 10 volte più difficile imparare una lingua occidentale......

    RispondiElimina
  20. @Oscar: si sono molto riservati
    @M da R: ih ih mi son salvato in corner ma effettivamente l'avevo usato con quel significato. :-P
    @Ratzinger: eh, come diceva la pubblicitá "é una questione di prioritá" :-P Beh comunque Schnecke é anche un animale!! No ma nel mio caso il coreano non é che abbia problemi di scrittura, quanto piuttosto é "robotico" :-D

    RispondiElimina
  21. Bruuta, cativa e piscinina :-DDDD

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P