domenica 7 settembre 2008

Fantasia carente

Sto notando che ultimamente di film originali se ne vedono pochi. Boh, forse é sempre stato cosí ma ad ogni modo l'ultimo apocalittico che mi é capitato di notare e che sicuramente noleggeró ossia DOOMSDAY, uscito in Italia il 29 di agosto riprende diversi temi da film famosi. Il tema del virus e dell'epidemia da 28 Days Later. Il tema dei sopravvissuti Punk pazzi furiosi pieni di tatuaggi e piercing da Fantasmi da Marte di Carpenter. Il tema del muro di contenimento da 1997 Escape from New York e 1999 Escape from Los Angeles sempre di Carpenter. E poi le macchine blindate anti-disperati un pochino pure da Mad Max e Land of the Dead. Insomma, niente di nuovo ma l'ennesima rielaborazione. Malgrado ció, speriamo l'abbiano fatta bene. Non so quanti film apocalittici e post-apocalittici ho visto per cui le stupidate e le assurditá mi danno parecchio fastidio. Qui sotto trovate il trailer. Se andate a vederlo, ditemi se vi é piaciuto. A noleggio credo esca fra qualche mese. Per chi non ha problemi con l'inglese, su www.play.com lo si trova in vendita a 15 euro spese di spedizione comprese. Eh sí, non capisco perché, ma in Inghilterra i film escono sempre molto prima. Forse perché non é necessario il doppiaggio? Boh!




17 commenti:

  1. Mah, a me pare che questo genere di film non abbiano mai brillato per originalità, perché chi li va a vedere cerca sempre le stesse cose...

    Magari stai iniziando a volere qualcosa di diverso ;)

    RispondiElimina
  2. Hai visto Michael Clayton?
    molto bello.

    RispondiElimina
  3. si, vento e pioggia, del resto cosa vuoi? la tempesta faceva parte del comitato di benvenuto della città di parigi...intanto a nizza ieri c'erano 31 gradi! tra un po vado all aeroporto per tornare a casa...a questo punto dico:"speriamo bene..."

    buona domenica
    ilFuzz

    RispondiElimina
  4. @Xalira: e sarebbe? Secondo me snobbi questi film troppo facilmente. Carpenter é un grandissimo regista e film tipo 1997 Fuga da New York non solo sono fatti benissimo ma sono cult. Non stiamo parlando di horror dove lo spettacolo é solo il sangue che scorre ma film che esprimono le nostre angosce per il presente (una volta erano atomiche, ora piú epidemiche) e poi, senza tante paranoie mentali critico-culturali, la fantascienza ha sempre saputo leggere bene nel nostro futuro. Non sempre ci ha azzeccato ma non bisogna nemmeno sottovalutarla. Per chi é appassionato di fantascienza classica (anni 70, leggo tutti gli Urania di mio papá) questi film sono il seguito obbligato di quegli anni d'oro. E se anche solo uno di dieci é fatto bene, si trova un piccolo tesoro. Mad max, girato con quattro soldi é diventato anche lui un cult. E gli Zombie di Romero pure con la sua quadrilogia. La cultura non é solo musei, musica e opere liriche e festival hippy! ;-)
    @Clio: no! Chi é? Qual'é? :-D Comunque la tizia protagonista l'han scelta perché é bella. Si vede lontano un miglio che non potrebbe essere soldatessa convincente dal vero. Fatele fare un pó piú di palestra per favore! :-(

    RispondiElimina
  5. Dai Fuzz, su, non essere pessimista. 31 anche qui ieri ;-)

    RispondiElimina
  6. "Chi ama vivere in un posto all'estero é perché é poco italiano."

    SONO PIENAMENTE D'ACCORDO CON TE!!!!!!!!!!

    ilFuzz

    RispondiElimina
  7. M.da R. mi intendo poco di cinematografia però sono d'accordo sul fatto ke i film di fantascienza un pò sono previsori di un nostro futuro

    RispondiElimina
  8. Ultimamente al cinema non ci sono più andata. Speriamo che con il prossimo arrivo del natale esca qualcosa di decente...
    anche se, a dirla tutta, manca poco a HSM3, e io non vedo l'oraaaa ihihih ^^^(non volermene eh)

    RispondiElimina
  9. Ma anch'io adoro la fantascienza... Solo che è da un bel po' che i film di questo genere non rispecchiano la realtà del presente. O comunque alla fine è un elemento molto secondario.
    L'unico che l'hanno spacciato un po' così ultimamente era Io sono leggenda, una delle maggiori delusioni che mi abbia dato un film.

    E poi scusa, pensi di conoscermi da un blog? Io parlo di quel che vedo qui a Vienna, e di fantascienza ahimè ce n'è pochina da mettere sotto i denti... I film me li guardo a casa.

    RispondiElimina
  10. @MdaR: eh sí... quanti sogni. :-)
    @Lindöz: HSM3 = ????
    @Xalira: veramente sei tu che hai bollato in blocco questi film e le persone "perché chi li va a vedere cerca sempre le stesse cose..." senza poi specificare bene cosa peró! Io sono Leggenda purtroppo é stato fatto molto male sul fronte degli appestati. E' il remake di 1972 Occhi bianchi sul pianeta terra. Anche lí gli appestati non mi son piaciuti granché ma moooolto meglio di Io sono leggenda. Comunque i film di fantascienza NON DEVONO rispecchiare la realtá presente io ho scritto che rispecchiano le ANSIE del presente, non la realtá, e le proiettano in un futuro immaginario.

    Comunque non ti devi offendere... ho solo voluto chiarire che i film di fantascienza e gli horror fatti bene sono importanti e contribuiscono alla cultura quanto un quadro o una musica. Mi dici quali sono i film di fantascienza che ti piacciono di piú?

    RispondiElimina
  11. io non sono una grande appassionata di fantascienza, il mio "cup of tea" e' senza alcun dubbio il fantasy... ;.)
    ultimamente pero' ho visto "28 days later" e "28 weeks later" ed incredibilmente mi son piaciuti entrambi, se pur non perfetti...

    RispondiElimina
  12. E' vero, forse sono un po' acida oggi, ti chiedo scusa :) E' anche vero che è difficile discutere di queste cose via Internet e tramite commenti.

    Riguardo ai film: sicuramente il primo amore è stata la saga di Star Wars, che sto cercando di recuperare in DVD senza le aggiunte digitali del 1997.
    Riguardo ai film recenti, sicuramente Minority report, Alien, Matrix e Animatrix, Ghost in the shell, Jurassic Park, Incontri ravvicinati del terzo tipo, Terminator II, Tron (bellissimo), Brazil e Il quinto elemento (ecco, forse questi sono i miei preferiti). Anche l'ultimo X-Men non è male. E non dimentichiamo Nirvana di Salvatores!
    Blade Runner invece non mi ha detto tantissimo, ma l'ho visto solo in inglese.

    E poi mi piace vedere l'evoluzione degli effetti speciali: visti adesso, "La guerra dei mondi" degli anni '50 e "La cosa" fanno morire dal ridere, anche se all'epoca erano angoscianti. Mentre l'originale de Il pianeta delle scimmie e 2001: odissea nello spazio restano efficaci ancora adesso.
    Tu l'hai visto Rollerball, l'originale? E Blob?

    RispondiElimina
  13. Quello che intendevo comunque era che ormai la fantascienza è diventato il genere in cui si mettono alla prova gli ultimi effetti speciali e il montaggio frenetico, a scapito della trama. Dopo ci sono le perle, ma sono rare.

    Ah, ho dimenticato Corto Circuito!!! ^^; Quando esce vai a vederti Wall-E della Pixar, dev'essere bellissimo *__*

    RispondiElimina
  14. Cribbio Griss, non conosci questo film?
    vai su google e fatti una ricerca......
    guarda che la prox volta ti interrogo.

    E' un ottimmo film poco capito dal pubblico purtroppo. E George Clooney è fenomenale!

    ciao
    Clio

    RispondiElimina
  15. Ma, ma... Io ti scrivo un post chilometrico e tu neanche rispondi? Cattivo! :P

    E i tuoi film di fantascienza preferiti quali sono?

    RispondiElimina
  16. @Sariti: a me é piaciuto solo il secondo...
    @Clio: naaaa, non fa per me.
    @Xalira: ho un periodo un pó in casinato. Avevo letto comunque :-P Ho idea che ci piacciano fantascienze diverse. Di quelli che hai citato mi piacciono (e ho preso il DVD) di Alien, Matrix e Terminator II (ho tutto Schwarzenegger). I miei preferiti sono quelli apocalittici quindi tipo Mad Max, Terminator, 28 weeks later, 1977 Occhi bianchi sul pianeta terra, Terra silenziosa (non mi ricordo peró se é questo il titolo in italiano) e via dicendo. ;-)

    RispondiElimina
  17. Sì, pare anche a me che ci piacciano generi diversi. Mad Max però vorrei vedermelo, come l'originale di Io sono leggenda... :)

    In bocca al lupo per il nuovo corso di tedesco e per il lavoro, non disperare!

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P