venerdì 1 agosto 2008

1 agosto

Cavolo siamo giá al primo di agosto. Il tempo corre troppo velocemente :-( Ultimamente soffro molto a vedere quanto velocemente corra il tempo. Sará perché sto cercando il lavoro, sará perché non ho mai tempo per fare tutto quello che voglio ma, ahimé, é stressante vedere il tempo scivolare via cosí. E poi agosto é un mese che ho sempre odiato. Un mese in cui era OBBLIGATORIO fare le ferie, dove tutto costava il triplo del solito nei luoghi di vacanza (almeno in Italia) e in cui c'era ovviamente anche il triplo di casino. Poi tutti partivano e per chi doveva rimanere in cittá magari una settimana in piú era davvero triste. E poi ad agosto a Milano faceva un caldo schifoso... un caldo umido, afoso, insopportabile condito di zanzare a iosa. Insomma, agosto é sempre stato un mese schifoso per me in antitesi con dicembre e col Natale. Qui le cose vanno meglio. Non fa cosí caldo, niente zanzare, niente prezzi folli, niente cittá che si svuota tipo apocalisse, manca solo il lavoro... e speriamo che arrivi come regalo di ferragosto.

P.S.: sono in arretrato a rispondere ai commenti ma ci son qui i miei, si é laureata mia sorella, sto facendo un lavoretto sul PC e ci son le solite cose... arrivo!

18 commenti:

  1. Qualcune dice che il tempo e' un illusione creata dall'uomo. :)

    RispondiElimina
  2. M.da R.il lavoro arriverà e ti sentirai più sereno a me piace quando la città eterna si svuota tutta la mediocrità statale chiude i battenti e Roma diventa una capitale vivibile...cmq dopo ferragosto vengo a dare una sbirciatina a Vienna ciao

    RispondiElimina
  3. Hai ragione, il tempo vola e volano pure gli anni sigh:-( dovrò iniziare a festeggiare solo gli onomastici, almeno quelli non contano eh eh!! sembrava ieri Natale e siamo già in agosto, un mese un po' sui generis che non mi piace troppo, l'unico aspetto positivo è che in città c'è pochissima gente e si possono vedere ed apprezzare tanti particolari, andare in bicicletta tranquillamente e il silenzio che c'è nelle strade svuotate dal ciclone umano, a certe ore fa davvero effetto, interrotto solo dalle cicale che fanno venir sonno zzzz, ronf... Auguri e complimenti alla dottoressa e buona giornata a te. Anny

    RispondiElimina
  4. Congratulazioni a tua sorella per il resto ogni tanto poi passa pure da FB mica basta iscriversi e finirla li eh? :P Io non vedo l'ora arrivino le ferieee ( si era capito mi sa )

    RispondiElimina
  5. Congratulazioni a tua sorella per il resto ogni tanto poi passa pure da FB mica basta iscriversi e finirla li eh? :P Io non vedo l'ora arrivino le ferieee ( si era capito mi sa )

    RispondiElimina
  6. Ti stai perdendo il tempo presente! E' quello che conta!

    RispondiElimina
  7. Anch'io odio Agosto. Fondiamo un club?

    In cosa si è laureata tua sorella? Le hai "dovuto" fare un regalo? :)

    RispondiElimina
  8. non sai come ti capisco!potrei averlo scritto io questo post...il mese di agosto non mi e' mai piaciuto, lo associo a troppo brutti ricordi purtroppo...

    RispondiElimina
  9. io ho il culo (e non la fortuna, bada bene, che son 2 cose diverse) di abitare al mare. e per ora da studentessa non lavoratrice me la godo abbasstnaza. comunque, concordo sul fatto del casino. questi vacanzieri arrivano fanno casino sporcano tutto (oh come li odio!) criticano pure... e se ne vanno lasciando una schifezza immonda.

    RispondiElimina
  10. ma che ti frega di quello che agosto *era*. pensa a quello che *é*: vivi a vienna, non sei obbligato a farti le ferie quando il mare é un carnaio, non ci sono sciami di zanzare, quindi: goditi il presente, concordo con nelsoncocker. se ti consola, io sono a casa. neanche la mia cittá, come la maggior parte delle cittá tedesche, si svuota: tra dieci giorni ricominciano le scuole e tutto appare assolutamente vitale.
    una nota per gli italiani: all´estero non si diventa dottori semplicemente laureandosi, si deve fare un dottorato per essere chiamati legalmente dottori. e questo vale anche per coloro che da laureati si trasferiscono in un paese estero: non millantate che siete Dr Taldeitali perché é illegale.

    RispondiElimina
  11. @altri: ok, vedró di godermi il presente. Effettivamente la cittá con meno persone, ovunque, é piú vivibile.
    @Barabra: scriveró un post... appena ho tempo
    @Clio: quando avró qualche soldo in piú...
    @Cowdog:Veramente se uno é dottore in Italia, lo é anche all'estero... per l'equivalenza dei titoli di studio fra paesi dell'EU. Poi da noi c'é l'esame di stato che mi sembra altrove non ci sia. Insomma, come la mettiamo? :-P
    Il dottorato in Italia per esempio non ha nessun valore. Io non l'ho fatto, ma ho fatto l'esame di stato e credo che il mio titolo equivalga a quello di un dottore qui. Comunque nel mio caso non fa grande differenta visto che la laurea é in un altro campo rispetto al mio lavoro.

    RispondiElimina
  12. Oh Griss, sei un Dottore equipollente, convenzione di Lisbona e successive leggi internazionali e direttive UE, sul riconoscimento reciproco di titoli accademici finali, pure l'Austria ne è firmataria, vadi, Dottò! Ciao. Anny

    RispondiElimina
  13. la laurea è valida ovunque in europa, così come il dottorato (anzi, in svezia non ti riconoscono nemmeno la laurea e ti devi rifare gli ultimi due anni se vuoi prenderti un dottorato). ma in europa non sei dottore se non hai fatto un ulteriore corso di studi dopo il cosiddetto master. lo dico per esperienza. comunque congratulazioni a tua sorella per il suo "Diplom", come lo chiamano dalle nostre parti

    RispondiElimina
  14. (e da voi scopro si chiama Magister)

    RispondiElimina
  15. Non so dire da quanto tempo non faccio vileggiature, tamto meno in agosto. E non mi attira per niente. Persino da piccola mia madre mi portava solo ogni tanto al mare magari in luglio, e in campeggio, perchè mio padre era spesso impegnato. Tanto che a me piace moltissimo la città con poca gente, mi dà l'impressione di esserne padrona. Non so, grissino, a che periodo tu ti riferisca qaundo parli di difficoltà, ma direi che da qualche anno non ci siano proprio più problemi a trovare supermercati e negozi aperti, anche se non ho mai fatto caso ai prezzi. In genere però nei negozi, non alimentari, che rimangono aperti ci sono ancora i saldi.
    Semmai a me in questo periodo piace visitare qualche città e concordo con anonimo romano visto che nella capitale ci sono stata proprio in pieno agosto.
    Poi io abito in Emilia, al confine con la Lombardia e a una cinquantina di Km da Verona, una delle mie mete preferite. Mi piace tutto il Veneto e coi mie genitori siamo andati, una Pasqua, per ville palladiane e delta del Po.
    Anche qui da me, in piena pianura padana, ci sono zanzare e umidità, ma con le zanzariere o l'Autan risolvi, e magari un condizionatore anche portatile va bene, adesso li fanno senza tubo. Ma sono fenomeni naturali e ci siamo abituati dalla nascita, tanto che mi dispiace se in inverno non appare il nebbione almeno un paio di volte: ha un fascino tutto suo specialmente quando si taglia col coltello e rischi di perdertici in mezzo.
    Saluti e in bocca al lupo per il lavoro,
    Lucetta.

    P.S.: bello il bannerino "Peace Through Superior firepower" lo dice anceh Ted Nugent quando suona l'inno americano con la chitarra elettrica, qui

    http://it.youtube.com/watch?v=pE45DCRzFOM

    RispondiElimina
  16. No qua facendo il dottorato io sono Dipl. Ing o un MSC ma non si puo' usare la dicitura dott. :) Solo alla fine del dottorato. Confermo con cowdog :)

    RispondiElimina
  17. Io invece l'1 ho festeggiato un mese di lavoro a Vienna, è scappato via davvero in fretta... Certo che non dev'essere stato facile, un anno intero contando solo sui tuoi risparmi.
    Cerchi un lavoro in particolare o ti va bene tutto? Perché gelatai e baristi italiani ne cercano sempre :P

    RispondiElimina
  18. @Anny: Dottó noooooo :-P
    @Cowdog + Nonhovoglia: OK, mi rassegneró a non essere piú Dott. e a essere Ing :-D
    @Xalira: no cerco un lavoro nel mio campo. No, non é stato facile, avevo messo via i soldi per questo motivo... speriamo di trovare un lavoro presto.

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P