venerdì 11 luglio 2008

Pirati dei Caraibi: ai confini del mondo

Dopo che in tre mesi avró visto si e no 3-4 film a causa delle lezioni serali di tedesco, ne sto un attimo approfittando. Quindi, spero non vi dispiaccia, ma oggi dovrete sorbirvi ancora una volta i miei appunti cinematografici. Sabato sera ho visto "Pirati dei Caraibi: ai confini del mondo" ossia l'ultima parte. L'ho messo su in tedesco con sottotitoli e giá dopo poche scene mi son detto "ma non si capisce una mazza!!". OK, click, lingua inglese coi sottotitoli. Mi credete se vi dico che non si capiva niente pure in inglese?! Di film in inglese ne ho visti diversi ma questo era parlato davvero complicato e se la trama l'ho capita, dei dialoghi proprio ne ho persi diversi pezzi. Forse perché é tutto sull'ironico-farsa. Effettivamente il primo e il secondo che ho visto in italiano erano piuttosto "pesanti" come parlato. Ad ogni modo, dialoghi a parte... una noiaaaaaaa! Due ore e quaranta minuti sono davvero troppi. Se per un capolavoro come "Il Signore degli Anelli" un tale tempo era tollerabile, per una vaccatina (permettetemi!) come questa, é stato davvero esagerato. Il risultato é che si sbadiglia per buona parte del film che solo nell'ultima ora si rialza un attimo (quando c'é la battaglia) per poi ricrollare miseramente nel finale. Insomma a un certo punto mi son detto "Quasi quasi fermo e me lo guardo al PC nelle pause pranzo: mezz'ora qui, dieci minuti lá..." ma poi ho resistito solo perché volevo vedere se almeno LEI (Keira Knightley) la mia attrice preferita, recitava bene come guerriera! ;-) Poi un'altra cosa che non mi é piaciuta, é stata la presenza di una infinitá di scene assurde... ma allora date i superpoteri a Keira e finiamola lí. Proprio stupidissime certe scene e mi son chiesto piú volte se stessi guardando un film sui Pirati o cosa. Insomma, bello il primo con Keira anche se Deep é troppo sopra le righe per i miei gusti (ho comunque comprato il DVD) ma il secondo e il terzo... buttiamoli a mare. (voto: 4,5)
Vergogna, avete fatto rivoltare nelle loro tombe i veri pirati!
15 uomini sulla cassa del morto oh oh oh e una bottiglia di rum, bevila che il diavolo ha gia fatto il resto oh oh oh e una bottiglia di rum...

12 commenti:

  1. Buongiorno ..ieri giornata un po' caotica..finalmente un po' di pausa ma giusto un paio di ore ;-)
    ho visto anche io questo film..che ti devo dire?..sarà che io non sono una patita del cinema o dei film, ma mi ha lasciata un po' annoiata :-D
    vabbè pazienza!
    Eh ma allora ora ti dai all'ozio più completo eh? bravo bravo :-)

    RispondiElimina
  2. Non commento il film perchè non l'ho visto, e dopo la tua recensione non so se lo vedrò volentieri :P
    Ogni tanto provo anch'io a vedere cose in inglese, di solito CSI o simili, avendo Sky cambio lingua con facilità, solo che non sempre riesco a capire quello che si dicono.
    Dovrei iniziare a guardare sempre le puntate in inglese, magari prima o poi mi ci abituo...

    RispondiElimina
  3. Concordo carino il primo gli altir due osceni!

    RispondiElimina
  4. @Silvia: mooooolto noioso. E anche Keyra non si vede poi granché. Bocciatissimo!
    @Lady.Chobin: secondo me dipende molto da film a film. CSI in tedesco per esempio é doppiato in modo molto chiaro e comprensibile. In inglese non so. Comunque ho visto film in inglese che si capivano senza grossi problemi e altri davvero terrificanti!! Ovviamente sí, piú guardi e piú ti fai l'orecchio.
    @Barbara: giá. Soldi soldi...

    RispondiElimina
  5. Non ho visto il film e dopo quanto hai scritto penso che guarderò altro. Ma come parlano se non si riesce a capire neanche in inglese, forse un po' romanzato, aulico, antico? quando è così, oltre alla noia è ancora più faticoso seguire. Vabbè dai, comunque la vista di Keira ripaga almeno in parte. Ciao. Anny

    RispondiElimina
  6. In italiano non hai provato? Forse è proprio il film ad essere incomprensibile.

    Ricordo un episodio delle scuole medie: la prof. di religione ci portò al cinema a vedere "Il ladro di bambini" un film orrendo in lingua originale (credo siciliano) senza neppure i sottotitoli. Fortuna che già da allora avevo l'abitudine di portare con me anti-noia vari (walk-man, videogame, giornali...) e così per due ore mentre i miei compagni cercavano di non addormentarsi io mi sono fatta allegramente i fatti miei, parole crociate incluse.
    Essendo la prof. di religione anche mia catechista ecc... la conoscevo bene ed alla domanda "Che cavolo stai facendo?" , ho tranquillamente risposto che la prossima volta il film l'avrei scelto io e fù "Titanic". ;)

    Ti dico solo che ho bisogno dei sottotitoli anche per guardare "Distretto di polizia", io Ricky Menphis mica lo capisco.

    RispondiElimina
  7. Ah, Keira... Se penso che ha la mia età :P
    Per principio non ho visto neanche il primo, ma questo l'avrei guardato solo per i vestiti e gli effetti speciali...

    RispondiElimina
  8. @Anny: sí, inglese tutto con battute e doppi sensi.
    @Glitter: glitter mitica :-D
    @Xalira: Guarda il primo, é lÄunico decente!

    RispondiElimina
  9. è un bel film!!!

    RispondiElimina
  10. per chi c'era.....era meglio ai tempi di "pirati", di roman polansky, era un'altra epoca,e i film erano fatti meglio..........senza tante scemate infantili tipo mostri marini,fantasmi,inutili effetti digitali,dialoghi piatti per menti omologate globali moderne.........buonismi disneyani ipocriti............che epoca triste quella di oggi! era meglio il cinema di prima.......

    RispondiElimina
  11. @Anonimo: nooo, é 'na palla!
    @Anonimo2: beh, dipende. Per esempio il Signore degli Anelli é stata una trilogia di altissimo livello e niente di simile é stato fatto in passato... ad ogni modo é anche vero che la metá dei film che escono sono da vedersi e dimenticare.

    RispondiElimina
  12. Evidentemente non apprezzi i film di fantasia,e allora chi te lo fa fare di guardare questo genere,non te lo ordina il dottore!!A me è piaciuto sia Pirati che il Signore degli Anelli,dipende molto dallo spirito come uno si accosta a questo genere di film!

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P