lunedì 23 giugno 2008

L'abbazia di Melk

Vi ricordate il romanzo Il Nome della Rosa di Umberto Eco? E il giovane monaco Adso da Melk che aiuta Guglielmo da Baskerville a risolvere il mistero che si cela dietro agli omicidi dei monaci? Benissimo, sabato sono stato con i miei nell'abbazia di Adso. Forse molto influenzato dal libro e dal film che mi sono piaciuti tantissimo, mi immaginavo una abbazia medioevale, fredda e cupa. Un pó come quella che si vede nel film. Invece no. L'abbazia costruita circa nell'anno 1000 é andata in parte distrutta in un incendio ed é stata ricostruita fra il 1700 e il 1750. E cosí addio atmosfera cupa e medioevale. Qui a lato ho messo la galleria con le foto che ho fatto. Ma se volete un assaggio di com'é l'abbazia, ecco un collage riassuntivo (al solito, cliccare sulle foto per vederle ingrandite).


Dopo siamo andati a mangiare lí vicino nella Wachau che é una zona specializzata in... Marillen! (albicocche) e siamo stati in un ottimo ristorante. Ma questa é un'altra storia... ;-)

P.S.: Vi lascio la seguente stupenda frase tratta dal film:
-"cosa c'é di tanto terribile nel riso?"
-"il riso uccide la paura e senza la paura non ci puo' essere la fede..."
P.S.2: Ieri sera sono andato a una grigliata in giardino (ve ne parleró) e ho visto solo l'ultima parte della partita. L'Italia ha perso e pazienza non mi interessa granché. Peró, riguardo al secondo sbaglio dal dischetto, si vedeva lontano un miglio che il rigorista partiva ben poco convinto. Ma cavolo, concentrati un attimo e beccati i tuoi 10 secondi. Poi vai e spara. No, macché, é andato come me quando vado ai colloqui... tutto tremolante e timoroso! :-P

11 commenti:

  1. Buongiorno tesoro :-P scusa la latitanza ma è stato proprio un we di fuoco. Che bella l'abbazia! Ho visto il film almeno un centinaio di volte e letto il libro almeno 3 volte..e non mi stanco mai! Meraviglioso come invece è un'abbazia così ricca e luminosa..buon lavoro del regista suppongo!
    Bella l'immagine del rigorista che parte come parti tu per un colloquio ...:-D mi fa sorridere solo l'idea. Prova a partire tu la prossima volta come un rigorista, magari fai goal!
    Come è andata questi giorni? che mi sono persa? yo todo bien :-P y tu que tal?

    RispondiElimina
  2. E' bellissima l'Abazia e che bei colori, anch'io avrei immaginato qualcosa di suggestivo e di cupo come il libro. Che carina anche Wachau. Se vuoi vedere qualcosa che ha a che fare con i frati e di particolarmente horror, guarda la cripta dei cappuccini nella chiesa di S.M. della Concezione a Roma, in Via Veneto/Barberini, cose da zombi e a vederla malgrado i buoni propositi ti assicuro che è proprio difficile riuscire a ridere un po'. Ciao. Buona giornata. Anny

    RispondiElimina
  3. Bella!!, però forse l'avrei preferita medioevale. ormai la consideravo così.
    Anch'io ho letto il libro e visto il film e mi sono piaciuti un sacco!!!!

    RispondiElimina
  4. è bella ma in effetti "delude" rispetto alle asepttative che uno si fa... non è per nulla tetra e inquietante!

    RispondiElimina
  5. che belle foto che ci regali grissino ;)

    RispondiElimina
  6. Peccato tutte le volte che rivedo il nome della rosa pensavo che quell'abbazia fosse bellissima e decadente e che nella realtà si avvicinasse a quella del film ... questa è bellissima ma sembra ricca e opulente. Mhhh Griglaita che fame che mi hai fatto venire :)

    RispondiElimina
  7. Che bello!
    Grazie per questa pausa di turismo virtuale, oggi è una giornata proprio de fuego.

    PS. E' arrivato il sole, ma non quello normale, quello potente che ti grema e ti scioglie.

    Un beso e omaggi alla Spagna, così Donadoni impara a portare in nazionale un solo attaccante e che per giunta non fa neppure gol.

    RispondiElimina
  8. Merenda doppia perchè devo andare in palestra.

    :D

    RispondiElimina
  9. @Silvia: si é ricca e luminosa... ma stiamo parlando di chiesa o di una industria privata? :-P Ih ih, son polemico... Ti sei persa il dolce della settimana. Dai un'occhiata a ieri, ne vale la pena!
    @Anny: facciamo giretto insieme la prox volta che passo da Roma? :-P
    @Lady.chobin + La Lunga/Barbara: sí é terribile come uno si faccia certe idee!!
    @Mirtilla: grazie! :-)
    @PoP: eh, appena ho un attimo parlo della grigliata, ripassa! ;-)
    @Glitter: anche qui: 27,5°C in casa!
    @Glitter2: anche io ho provveduto a fare uno spuntino sul tuo Blog ;-)

    RispondiElimina
  10. allora per WOW di solito io intendo cose MOLTO positive..quindi :-D sì ti sembrerà strano ma era un complimento alla persona bella che sei..contento? ;-P a prescindere...da tutti gli aghi nei pagliai che trovi tutti i giorni..aricontento :-D
    come va lo studio? ma buono il dolce!! quando vengo a Vienna (prima o poi) mi devi portare a mangiare queste meraviglie capito? :-)

    RispondiElimina
  11. Si, con piacere io l'ho vista e sono già preparata allo spettacolo... ma se vieni ci sono tanti altri posti più allegri da vedere prima. In ogni modo, prendi intanto una vista: www.romaspqr.it/ROMA/cripta_dei_cappuccini.htm. Ciao. Anny

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P