martedì 10 giugno 2008

Colloquio

Ieri ho fatto il colloquio. Non é andato granché bene. Sono stato contento perché ho parlato molto di piú in tedesco rispetto all'altro colloquio ma il problema in questo caso non era il tedesco. Purtroppo io ho delle conoscenze molto verticali, adatte a grandi realtá dove ognuno ha il suo compito molto specializzato e il gruppo punta all'eccellenza con il contributo di alto livello dei singoli. E' tipico per esempio degli States dove ci sono aziende con migliaia di dipendenti e decine di sedi e i gruppi IT lavorano in team, a strettissimo contatto e molto spesso con ruoli molto ben definiti (chi si occupa di reti, chi di software, chi dei server, chi dell'helpdesk, ecc.). Ieri invece mi han chiesto di fare il "tuttofare" solo soletto. Cosa che non posso attualmente fare in quella azienda non perché non voglia ma perché certe conoscenze di alcuni software che loro hanno, non le ho. Posso studiarle senza problemi ma non son cose che si fanno schioccando le dita dall'oggi al domani. Per cui, nei prossimi mesi, i compiti da affrontare saranno diversi:
-tedesco (da migliorare tramite corsi)
-guardare un pó l'argomento script (mi guarderó la Powershell di MS)
-guardare un pochino Linux (giocheró un pó con Ubuntu e/o Red Hat e gli How To)
-guardare un pó SQL (la cosa piú dura delle tre)
Non é necessario che impari chissá cosa di tutti questi argomenti. Oggi mi é stato chiaramente detto. Ma se imparare le basi é quello da fare qui per poter lavorare, é quello che faró. Anche se la cosa violenta il mio io e il mio modo di lavorare che non é quello di privilegiare la quantitá di informazioni rispetto alla qualitá che a mio parere dovrebbe essere la piú alta possibile. Il mondo avanza con le eccellenze nei singoli campi non con i tuttofare. Ma per riuscire a stabilirmi qui, per avere la mia casetta dei sogni, pur a malincuore, son disposto anche a questo. Per il resto, vi segnalo che Grissino dopo il plebiscito anti-papillon (!) é andato al colloquio in CRAVATTA e vestito come nella foto qui sotto. Come vedete, grazie a questo filmato (che Internet sia benedetta!!) dopo una decina di tentativi son riuscito pure a fare un bel nodo alla cravatta che fra l'altro mi é stata regalata da Colette ed é arrivata giusto ieri per il colloquio! Purtroppo il tutto non é servito a molto... :-(

20 commenti:

  1. non me l'ero dimenticata però non ti volevo chiedere nulla per scaramanzia..anche se non è andata benissimo almeno hai imparato cosa volgiono da te.
    Hai qualche elemento in più per la prossima volta no?
    Bella la cravatta..ma la camicia non è troppo elettrica?
    :-D

    RispondiElimina
  2. L'atteggiamento é quello giusto! Prima di tutto l'obiettivo, poi spronarsi a migliorare, alla prossima sarai ancora più preparato e magari il lavoro é più adatto a te!!!! Nodo perfetto!!! Buona giornata!

    RispondiElimina
  3. P.s. Quando si chiude una porta si apre un portone!

    RispondiElimina
  4. Il look è OK!

    Il tuo umore deve essere OK!
    Il livello del "tuttofare" purtroppo ha preso piedi in tutti gli ambiti lavorativi e PURTROPPO si riscontra quotidianamente.

    Io lavoro da 22 anni e sto entrando in depressione proprio per questo.

    Mi raccomando he? Continua così! :)

    p.s. spero che il papillon tu lo abbia "bruciato" :D

    RispondiElimina
  5. E' un'esperienza in più anche questa, non abbatterti, servirà ad ampliare la conoscenza anche in altri campi e sicuramente avere maggiori possibilità di lavoro.
    In ogni modo è un male comune sai, e quella del tuttologo, dell'abbastanzologo, del paghi-uno-prendi-tre è una figura tremendamente diffusa, ormai si lavora molto a peso e a risparmio di risorse, a discapito della qualità, dell'ottimo e dell'eccellenza. Coraggio però, non perdere di vista il tuo obiettivo, ci vuole tanta pazienza ma...i frutti migliori sono quelli in cima all'albero ;-).
    Complimenti per il look ! WoW che eleganza!. Ciao*. Anny

    RispondiElimina
  6. Grissino purtroppo siamo in Europa e anche delle realtà internazionali come prendi Metro cercano qualcuno che abbia competenze in più rami , MisterN è partito come amministratore di sistemi MS e ora praticamente lavora solo con APPLE server , Quark e tante altre applicazioni che si è dovuto studiare da solo bisogna allargare le proprie conoscenze non puà che ampliare le possibilità di impiego! In bocca al lupo (molto meglio la cravatta senza dubbio!)

    RispondiElimina
  7. mo' faccio la gelosetta: e la fonte che ti ha detto di cercare su youtube il video non la segnali??? :'(

    Che bello che seeeeeeeei vestito così ^^

    RispondiElimina
  8. dai che prima o poi qualcosa trovi da fare...ma non era l'italia il paese della disoccupazione?!? hihihi

    RispondiElimina
  9. @Silvia: come la camicia elettrica? Forse é l'effetto del flash ma é molto elegante, anche come tessuto che non é mica lucido ma effetto "soft".
    @2stella: grazie!! :-)
    @2stella2: eh, magari...
    @Clio: OK, allora mi consolo un pó. Macché il papillon lo tengo, a me piace. Non so perché agli altri non piaccia. :-(
    @Anny: grazie! Eh, ma che palle dover sempre scalare le piante. Non esistono lavori-cespuglio? :-P
    @Barbara: sí, sí, io concordo col tuo discorso ma é una pessima pratica.
    @Shaindel: birbantella!! Grazie per il complimento!!
    @Nelson: ma se metto fuori il pulsante

    "Paypal - Contribuisci a salvare un Grissino"

    tu faresti l'offerta?
    @Lady.Chobin: sul serio o per scherzo? Con Skype o MSN ci si potrebbe sentire per i dubbi o per brevi lezioni pratiche. A pagamento eventualmente anche se non posso pagare troppo ovviamente ^_^
    @butterfly.23: ti ci mando qui dal Blog o da dove preferisci? :-P Se parlavo il tedesco come la mia lingua madre avrei giá trovato lavoro da un pezzo...

    RispondiElimina
  10. Aaeeeeh, eccome ! se vuoi venire a lavorare in giardino tra i cespugli, le siepi e le aiuole, senza scalare le montagne o gli alberi, il rumeno guadagna 70 euro al giorno, pranzo della casa compreso..
    Eh, buona idea quella del "salviamo un grissino", si leggono i tuoi post e si mandano gli sms !! Ciao. Anny

    RispondiElimina
  11. Ciao grissino,
    mi fa piacere che tu abbia deciso di ascoltare qualche mio consiglio (Unix/Linux).
    Di sicuro ormai sempre più il sysadmin è tutt'uno con il DBadmin.
    Invece, ti posso correggere sulle conoscenze verticali negli States? Ormai quei tempi sono finiti: le conoscenze verticali sono state "off-shorizzate" in India, Romania, Cina ecc., e chi resta in patria ha conoscenze assolutamente orizzontali: un po' di tutto per gestire l'outsourcing.
    Comunque, non prendermi come vecchio saggio e scusa se i miei commenti ti suonano negativi. Io fossi in te imparerei di tutto di più, sia nel tempo libero che leggendo qua e là. Non serve essere certificati, serve sapere un po' di tutto e soprattutto saper imparare un po' di tutto! Ma ovviamente sei libero di pensarla come vuoi.
    Ciao!

    RispondiElimina
  12. non so chi metta in giro la voce che l'europa è il paese di bengodi. ci sono più opportunità che in italia, ma trovare un posto (magari pure fisso) non è AFFATTO facile.
    come già ti dicevo, bisogna adattarsi all'inizio, senza troppe pretese.
    non voglio essere brutale, ma dopo un anno senza lavoro, forse è tempo di un 'reality check'.
    non è facile, non lo è per niente, cominciare una vita all'estero.

    RispondiElimina
  13. Lo so che le conoscenze verticali sarebbero il sogno di tanti, ma mi a che ultimamente e un po' dovunque chiedoo conoscenze assolutamente orizzontali. La qualità lascia a desiderare questo è vero. Spero sempre di trovare un giorno un post con la tua comuniazione di assunzione, almeno per iniziare a metterti alla prova in un ambiente di lavoro in un Paese straniero... continua quindi il mio in bocca al lupo per te. ciao

    RispondiElimina
  14. "Wer nicht wagt, der nicht gewinnt!"
    Jump in, head first!
    Rita

    RispondiElimina
  15. dai elettrica nel senso che è di un colore abbastanza forte..non vuol dire che non mi piaccia anzi..ti sta molto bene e il nodo era perfetto.
    forse è più l'abbinamento delle tue che mi convince meno. sarebbe stata bene una cravatta tono su tono o adirittura bianca
    comunque va bene così..non ti preoccupare

    RispondiElimina
  16. @Anny: Beh 70 euro + pasto non é assolutamente male. Mi stiamo parlando di pasto della mensa, ma di ottimo pasto casalingo. Son previsti anche i fritti ogni tanto? :-P
    @Newyorkino: mah, io non vorrei dire perché non ho esperienza negli Satates se non con la mia ex azienda ma tu daresti il cuore della tua infrastruttura informatica in mano ai cinesi? Se stiamo parlando di helpdesk, OK, ma qui non stiamo parlando di helpdesk. Se devi progettare la struttura informatica delle tue 10 sedi negli States, dubito che vadano a prendere un indiano per farlo. Ma Linux io l'ho sempre guardato e provato ogni tanto. Ma c'é differenza fra "giocarci" e saperlo usare professionalmente. Questa é anche la differenza fra quantitá e qualitá di cui parlavo.
    @Kuhflecken: beh, peró qui c'é sicuramente molta piú mobilitá rispetto all'Italia. Solo questo é un innegabile vantaggio.
    @Irene: grazie :-) Sí la qualitá nelle aziende piccole lascia un pó a desiderare. Deve essere il titolare a capire che certi costi sono in realtá dei risparmi.
    @Rita: chi non osa, non vince/ottiene? Ok, jumperó! :-P
    @Sergentehartman + Silvia: guardate che il colore non é assolutamente forte. E' un azzurro delicato. Probabilmente il flash non ha reso bene il colore e lo ha reso troppo pieno...

    RispondiElimina
  17. ...io devo farlo ogni mattina.
    il nodo! :)

    ps:...non ti scoraggiare! Vedrai che presto troverai anche tu un bel lavoretto! :)

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P