mercoledì 23 aprile 2008

Signorina O e signorina L

Ieri ho conosciuto la seconda ragazza a cui avevo scritto per fare conversazioni di tedesco in cambio di quelle in italiano. Parla davvero poco italiano ma mi ha detto che l'ha imparato da sola. Beh, brava, no? "O" fa la cantante lirica e da quel che ho capito viaggia parecchio. Devo aver avuto piú successo con lei che con "L" visto che quando le ho detto che ci saremmo sentiti per una prossima volta mi ha detto subito "OK, allora fissiamo subito un giorno e un'ora". Bene, 2 maggio il prossimo appuntamento. D'un lato parlando "O" pochissimo italiano a me va meglio che con "L" perché cosí riesco a fare piú conversazione in tedesco eh eh eh. Allora, riassumendo ho conosciuto:

Signorina L
Studentessa di economia aziendale, carina, un pó brusca e peperina, parla abbastanza bene italiano. Nessun appuntamento in calendario. Solleciteró. Piú parlo e meglio é.

Signorina O
Studentessa di canto lirico, ne brutta ne bella, suona pianoforte e chitarra, parla un italiano molto stentato e ora di lei vi sveleró pure come cucina la pasta alla carbonara: spaghetti + panna + prosciutto! (aaaaaaaaargh son svenuto quando me lo ha detto!!!)
:-D

OK, detta cosí sembra una lista di ragazze incontrate per altri scopi ma in realtá entrambe sono simpatiche e gentili ma non sono proprio il mio tipo e quello che VOI pensate a me non é neanche passato per l'anticamera del cervello. Quindi niente spettegolezzi come ho giá letto sul Blog nei giorni scorsi! Grissino é una persona seria. Davvero!!

29 commenti:

  1. Ma chi ha detto il contrario? :-)
    Lo so che sei serio altrimenti non mi sarei nemmeno presa la briga di prenderti un po' in giro!
    Sono contenta che hai trovato delle persone che conversano con te in cambio di un po' di conversazione in italiano..credo che sia il metodo migliore per imparare veramente bene una lingua (quando hai chiaramente già le basi grammaticali).
    Scusa se ieri sono stata un po' rompi ma ho un nervoso addosso che lo affetto con il coltello.Non capisco perchè ma con te mi sfogo con tranquillità..sembri comprensivo..ma pensa che Brii era triste perchè pensava di essersi persa il tuo matrimonio! Non sai la sua felicità quando le ho detto che ha ancora la possibilità di farsi due lacrime in futuro!! Ahh..l'australiana del post mi ha chiesto un pc collegato con web cam perchè sua sorella non può esserci e se la guarda via web..vedi che le cose iniziano a muoversi..da qui ad una rete lan il passo non è così lungo no?
    Buona giornata!
    Silvia

    RispondiElimina
  2. Lo sappiamo che sei un ragazzo serio, magari ce ne fossero ! ormai son casi rari pure in via d'estinzione, tu continua così e migliora al più presto il tedesco... "ma se mi toooooccano dov'è il mio deeeebole sarò una vipera una vipera saròooo". Eh eh, guarda che io son contralto, ma canto solo per divertimento. Ciao, buona giornata. Anny.

    RispondiElimina
  3. Buuuongiorno grissino todo bien????? hihihiihi mettiamo pure un pò di spagnolo.... Hola Cicooooooooooo!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Ehh..ne vuoi sapere troppe caro mio :-P è un dolcino (specie di muffin ) fatto da Mammazan con gli avanzi della colomba..ma dato che a me non avanza mai nulla della colomba :-P le chiedevo se va bene anche un pan di spagna..concordo con lei che la torta margherita non la sacrifico!
    Visto che ci sei indaghi (o magari lo sai già) se esiste un dolce viennese o comunque austriaco che è tipico per i matrimoni? Poi ti spiego..
    Silvia

    RispondiElimina
  5. La carbonara con panna e prosciutto :O
    Perchè non le insegni a farla come si deve?;-)

    RispondiElimina
  6. Giorno!
    Torno più tardi a leggere, mattinata de fuego.

    Giusto il tempo di un C.

    A più tardi :)

    RispondiElimina
  7. seeeeee! grissino persona seriaaaaaaaaaa! non ti crede nessunooo!!!

    e poi dai? ti metti a parlare di cibo (italiano, sigh)??? nooo!

    FUZZ

    RispondiElimina
  8. da quando serietá é sinonimo di frigiditá?

    essere cauti é una virtú, ma se non ti dai una smollata mi rimani zitello.

    RispondiElimina
  9. @Silvia: eh eh, quando vuoi son qui, la tua spalla viennese su cui piangere! Secondo me piú andrai avanti e piú ti chiederanno cose col PC: film, registrazioni,musica, giochi anche perché costano magari meno degli equivalenti umani oppure non hanno equivalenti.
    @Mirtilla: bah!
    @Anny: urka! E' venuta fuori Colette!
    @Morettina: todo bien! :-P (Shaindel, dove sei? Devi darmi qualche lezione di spagnolo)
    @Silvia2: uhm, dolce tipico non saprei ma chiederó. Di solito si fa la torta ovunque, no? Almeno qui in Europa.
    @Sweetcook: giá spiegato. Mangia pasta tutti i giorni ma mi sa che la mangia alla "straniera". Ha detto che a lei piacciono con panna e prosciutto. ^_^
    @Glitter: Roger, ho ricambiato con una S
    @Fuzz: Caro Fuzz, il cibo italiano é una delle poche cose ancora presentabili dell'Italia. Quindi conviene sfruttarla. Un giorno posteró tutte le cose belle e brutte che mi han detto qui gli stranieri o gli austriaci dell'Italia.
    @kuhflecken: sí ma carissima, io le ho viste UNA VOLTA per un'oretta, anzi due. Quando tu vai in ospedale a fare gli esami e vedi un infermiere carino, gli fai la corte alla fine delle analisi? (ossia circa 1 ora dopo che sei entrata)
    :-D
    Comunque sí, hai ragione, mi devo dare una smossa ma non con loro, sicuramente non sono il mio tipo.

    RispondiElimina
  10. Non è che se ti piacesse una ragazza saresti una persona meno seria eh? Non è che serietà = castità !

    RispondiElimina
  11. kuhflecken consulente23 aprile 2008 12:59

    ho capito che dopo dieci minuti di conoscenza il buon senso dice di non proporre una scappata al motel piú vicino. io mi riferivo piú che altro a questa tua frase:
    "...quindi niente spettegolezzi come ho giá letto sul Blog nei giorni scorsi! Grissino é una persona seria. Davvero!!"
    cos´é tutta ´sta ansia di far sapere al prossimo che sei serio? se una persona sia seria, lo si capisce dai fatti. a parole mi puoi pure raccontare che sei san francesco, ma una persona ragionevole crede al comportamento.
    fidati se ti dico che un uomo che continua a dirti che é serio incute solo sospetto (e noia).
    (ps hai mai pensato di andare a studiare in una biblioteca? é un buon modo di incontrare gente)

    RispondiElimina
  12. @Barbara: se mi piace no, ma qualcuno qui nei commenti mi dava giá in fuga con Amica Brasiliana, non ricordi? Ecco. L'ho sottolineato per quello. Ogni ragazza che conosco, sembra che sia una nuova conquista e invece no, é solo una nuova conoscenza.
    @Kuhflecken: ?? E io continuo a dire che son serio? Non credo. Piuttosto c'é sempre qualcuno che piú o meno scherzosamente nei commenti mi dá del mandrillone ^_^
    In biblioteca? Ma forse non hai idea delle mie giornate. Non trovo il tempo per fare tutto quello che vorrei e devo perdere tempo ad andare in biblioteca a cuccuare? Fammi imprare il tedesco e trovare lavoro, poi penso anche alla biblioteca e alla ragazza!

    RispondiElimina
  13. Oh, ma serietà non è affatto castità, nè frigidità, nè tantomeno, incapacità, astinenza, noia, routine, esclusione, inesperienza o anche pensiero, desiderio e chi ne parla troppo... penso si possa meglio definire consapevolezza, coscienza, valore, significato, sensibilità e coerenza nei propri comportamenti, compresi quelli relativi alle relazioni con i signori e le signorine... nel momento e nel contesto giusto e con un po' di iniziativa ^^ Ciao. Anny.

    RispondiElimina
  14. sei tu che credi che la gente ti dia del mandrillone. si scherza, e un po´di senso dell´umorismo non guasta mai.
    io non suggerivo di andare in biblioteca a "cuccare" (diomio, a 36 anni non sarebbe ora di rottamare ´sta parola?), ma a studiare tedesco. in biblioteca si ha la possibilitá di incontrare altre persone, di fare conversazione (in tedesco, per l´appunto) ma anche di fare amicizia.
    vado a lavorare.

    RispondiElimina
  15. eh che Grissimo malizioso, questo!
    :)

    RispondiElimina
  16. Usti che però una cantante lirica che ancora non sa l'italiano è grave...

    RispondiElimina
  17. Daiiiiii ammettilo, la tua dolce metà di che nazionalità la vorresti? Francese?

    RispondiElimina
  18. @Kuhflecken: no, non credo, LEGGO. Leggi anche tu i commenti degli altri. :-P
    Cosa perdo tempo in biblioteca se posso incontrare delle persone con che son sicuro sono interessate a parlare con me, se non altro per l'italiano e che son pure viennesi? Capirei per cuccare (parola ormai di uso quotidiano... ti ricordi i paninari? beh, introdotta da loro, si usa ancora eh!)
    @Lindöz: vuole imprararlo per cantare bene e tradurre velocemente i libretti!
    @Clio: avevo giá risposto che non importa se francese, tedesca, svizzera, austriaca anche italiana. Peró deve essere proprio LEI. :-P

    RispondiElimina
  19. Grissinen, stiamo arrivando…. Se domenica mattina ti capita di dare un’occhiata alla marea dei runners e vedi maglie con la scritta Italian Stars… siamo noi! :-)

    RispondiElimina
  20. ok ok...niente spettegolezzi...lo giuro! ;)
    scherzi a parte, vai avanti così, il tedesco va migliorato per integrarsi meglio...un bacio, ciao!

    RispondiElimina
  21. avrei voluto vedere la tua faccia quando ti ha detto della carbonara...

    RispondiElimina
  22. Tranquillo, nessun spettegolesss...in ogni caso se ti capitasse "qualcosa", non devi mica rendere conto a Noi, no?? ;-)

    Un abbraccio, buona serata!! :-)

    RispondiElimina
  23. potresti aggiungere agli incontri un corso di cucina...carbonara con la panna? :D

    RispondiElimina
  24. un caro saluto...italiano ;)

    RispondiElimina
  25. Ciao Grissino, ho capito che sei una persona estremamente scorretta, una di quelle che si fa bello con le piume degli altri...

    http://www.webalcioccolato.com/mario-ha-vinto-il-gf-8-non-capisco

    Io sarò pure maschilista, ma tu dopo le tue scrivazzate nei post degli altri sei proprio una pettegola..... fallo sapere agli altri come sei veramente.... invece di prenderli in giro...

    RispondiElimina
  26. @Daniele: bravissimi! :-) Ma dopo la maratona peró fermatevi in qualche pasticceria a riprendere le energie!
    @Butterfly.23: hai ragione al 100% !!
    @Amodomio: eh, son rimasto a metá fra senza parole e una espressione di vago senso di orrore! ;-)
    @Andrea: no, beh, rendere conto no peró se le critiche sono costruttive si acccettano volentieri.
    @Kekkasino: certo organizzare dei corsi di cucina mi piacerebbe tanto... chissá, magari in futuro con l'appoggio di qualcuno qui. Ci sono diversi posti dove invitano gente per fare delle serate di cucina.
    @Mimmo: ciao Mimmoooo! Ho visto che hai trovato lavoro! Complimenti. :-)
    @Kniendich: ??? Ho linkato il tuo post e i miei commenti. Vorrai mica che riscriva tutto? Mica cambiano i miei pensieri. L'argomento era perfettamente sovrapponibile. Se non vuoi far sapere come la pensi, devi farti un Blog privato oppure non scrivere. Non capisco quale sia il problema se ho linkato un discorso che abbiamo fatto. Poi non capisco perché hai cominciato a insultarmi. Tu non linki articoli del Corriere, post di altri Blogger e via dicendo? Io lo faccio spesso mica solo in questo caso e mica solo con te.

    RispondiElimina
  27. @kniendich: non capisco bene il problema :) Spiegatemelo

    tornando a cose piu leggere :D

    @grissino: come definisci una persona seria ? :)

    RispondiElimina
  28. Seria in che ambito? Amoroso? Lavorativo?

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P