domenica 2 marzo 2008

Nanotelefono

Vorrei segnalare a tutti questo video sul telefono futuro (si parla di 7 anni). E' un telefono davvero innovativo, multifunzione, che si puó indossare, resistente anche allo sporco, sottilissimo e leggero e che puó cambiare forma. I casi sono due: o Nokia ci sta prenendo in giro o fra una decina di anni potremo avere oggetti degni del migliori film di fantascienza.

6 commenti:

  1. Credo che fra qualche decenno per strada cammineremo tutti con le mani libere e con tutti gli accessori integrati sotto la pelle, dal telefonino all'orologio... che futuro sarebbe se no???

    P.s. certo, a palermo eventualmente dovremo attendere qualcosina in più... ehehe

    RispondiElimina
  2. Buongiorno...mi presento qui e ora.Elisa, studentessa ventenne, leggo il tuo blog da un po' e ammiro la tua scelta di trasferirti all'estero perchè, vista la carriera che mi piacerebbe fare, nell'ambito dell'insegnamento o dell'editoria, credo che dovrò seguire le tue orme, vista anche la desolazione generale del panorama lavorativo italiano. Per adesso però mi accontenterei di un consiglio per una vacanza e per sondare un po' il terreno: Vienna secondo te è o non è una città prettamente invernale, che offre il meglio di sè durante la stagione fredda?Purtroppo io ho tempo solo a luglio agosto, ma pensavo lo stesso di Praga e l'anno scorso a visitarla d'estate mi sono dovuta ricredere!

    RispondiElimina
  3. voglio questo cell...!!!!! <3

    RispondiElimina
  4. @Kniendich: beh, sotto la pelle SPERO DI NO! Non mi piace molto come modo di usare la tecnologia. A Palermo? eh... giá. Ma anche in molte altre parti d'Italia... mal comune, mezzo gaudio. Poi comunque arriverá prima negli States come al solito.
    @Elisa: ciao! Benvenuta :-) Se vuoi andare all'estero, prima di tutto, datti da fare con le lingue, il resto poi si fa comunque (intendo l'esperienza sul lavoro). Quanto a Vienna, é una cittá piuttosto viva quindi puoi trovare tante attrattative in tutte le stagioni. In estate é bello perché ci sono tutti i giardini e gli incroci con fiori e piante (curati da uno stuolo di giardinieri). D'inverno é un pó piú grigia ma se hai la fortuna di vedere la neve, é lo stesso molto attraente, non parliamo dei mercatini. Ovviamente rischia di far molto freddo. Secondo me il periodo migliore comunque é ottobre quando la temperatura é giusta per stare fuori e girare per la cittá o anche subito fuori nei boschi visto che ci arrivano i mezzi pubblici. Se devi scegliere fra luglio e agosto, meglio luglio: temperatura buona e meno affollamento mi sembra. Tienimi aggiornato :-P
    @Shaindel: ci avrei giurato! ^_^

    RispondiElimina
  5. io penso che gli oggetti più funzioni hanno più hanno dei problemi: negli ultimi 10anni ho avuto solo 3 cellulari (nokia) semplicissimi e non hanno mai avuto problemi, i miei amici si comprano sempre quelli di ultima generazione e sono sempre ad aggiustarli. Per questo io ci andrei piano con la tecnologia avanzata...se poi fra 7 anni tutto funzionerà al meglio, ben venga!
    ho visto che sei passato a lasciare un commentino... beh, "alternativa"...li ho chiamati piercing, ma sono 5normalissimi buchi alle orecchie...le botte son finite a favore mio, anche perchè se mi arrabbio veramente (è raro) divento alquanto manesca...e poi: W i Cesaroni!!! almeno mi faccio 2 risate ;-)...a presto, ciao ciao!!!

    RispondiElimina
  6. molto interessante il video e bello il tuo blog, complimenti!

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P