lunedì 18 febbraio 2008

Vienna sembra messa abbastanza bene

OK, nel week end ho fatto una consulenza piuttosto importante ma era con l'Italia. Devo trovare un lavoro qui. La domanda é: ma a Vienna, come funziona? E' una regione ricca, povera di lavoro... beh, basta andare sul sito Eurostat in questa pagina e scaricarsi QUESTO report di cui vi propongo una delle prime tabelle. il GDP é definito come "indicatore dell'attivitá economica totale della regione".

Come vedete, Vienna ha indice 178. Per confronto, Bolzano (la regione italiana piú ricca) é a 136,7 e la Lombardia a 136,5. Bene, direi che essere nelle prime 5 regioni europee dove c'é piú attivitá economica (leggi possibilitá di lavoro e reddito alto) non puó che farmi piacere. Meno bene si piazza Vienna come percentuale di disoccupati anche se bisogna capire da cosa dipende questo valore (comunque in discesa). Lo studio non lo dice ma sarebbe interessante vedere come si suddividono questi disoccupati (etá, istruzione, ecc.). Dopo aver azzeccato sull'inquinamento (basso) e sulla salute (migliore), speriamo di aver azzeccato anche per il lavoro e lo stipendio ^_^

6 commenti:

  1. In bocca al lupo! ;)
    Intanto noi continuiamo la nostra partnership.

    RispondiElimina
  2. Bene! un po' di lavoro, anche se per ora italiano è sempre utile. Beh, rispetto all'indice medio di 104,8 dell'Italia direi che la situazione congiunturale e lo sviluppo in Austria sono più che positivi. Ho sentito dire da colleghi di lavoro in vari paesi d'Europa che il tasso di disoccupazione austriaco è in forte calo da tempo, anche perchè i disoccupati non possono più di tanto rifiutare il lavoro proposto dagli uffici di collocamento e che, diversamente da noi, non si fa grande uso/abuso di welfare. Comunque, sulla salute e sull'inquinamento hai già azzeccato...vedrai che non c'è due senza tre!. Ciao. Anny

    RispondiElimina
  3. Spero di leggere presto i tuoi post sul nuovo lavoro. In bocca al lupo. Penso che adesso con l'aggiornamento della certificazione le possibilità siano più ampie o no? ciao

    RispondiElimina
  4. Grissi, ciao.. ecco il link al mio post su SCAPPO.IT... scusa il ritardo...

    Fammi sapere..

    http://www.scappo.it/index.php?a=stp&pID=1695

    RispondiElimina
  5. @Glitter: ovviamente. Forse ho anche altre novitá in arrivo ma non so esattamente. Ti faccio sapere se del caso.
    @Anny: giá, il lavoro é un passo fondamentale che ha tantissime coseguenze dietro, non solo economiche. Speriamo in bene.
    @Irene: sí. Magari non all'inizio ma poi contribuiscono a alzarsi sopra la media e quindi spero di avere anche un lavoro con un buon stipendio. ;-)
    @Kniendich: troverai un mio commento ;-)

    RispondiElimina
  6. Glitter curiosa attende sviluppi.
    Ciao!!!

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P