sabato 2 febbraio 2008

Direttamente dall'Inferno

Direttamente dal blog di CLIO e dall'Inferno:


Muoiono Bush, la Regina d'Inghilterra e Prodi e vanno all'inferno....

Dall'inferno, Bush chiama negli Usa per sapere com'è la situazione nel Paese dopo la sua morte.
Parla per due minuti.
Messo giù il ricevitore, Satana gli dice che per la chiamata gli deve tre milioni di dollari.
Bush gli firma un assegno e paga.

La Regina d'Inghilterra, incuriosita, vuole fare lo stesso e chiama Londra.
Parla per cinque minuti e Satana le chiede dieci milioni di sterline.

Anche Prodi, a quel punto, sente il bisogno di chiamare il suo paese.
Telefona e parla per tre ore.
Quando attacca, Satana gli dice che deve dargli 35 centesimi.

Prodi rimane attonito, avendo visto il costo delle chiamate degli altri, e chiede a Satana come mai sia tanto economico chiamare in Italia rispetto a Stati Uniti e Regno Unito.

E Satana: ascolta, vecchio caprone, con la finanziaria che hai approvato, il decreto Bersani, il casino della Telecom, le politiche sull'immigrazione, contratti di lavoro, il costo della vita, hai reso l'Italia un vero inferno....
E da Inferno a Inferno la chiamata è urbana!


Buon week end!

13 commenti:

  1. è fortissima ho appena postato dolce della tradizione catanese buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. questa la "vendo" subito!! :D

    RispondiElimina
  3. E' fortissima... me la gioco subito...e adesso un bel panino con la mortadella, quella buona e vera, slurp,non quella sua, falsa e indigesta... :-)Anny

    RispondiElimina
  4. HIHIHIHIHIHI!!!!!! QUINDI SEI DI DESTRA!!!!!???

    RispondiElimina
  5. @Zenzero: niente da fare... qui marzapane buono come quello siciliano non se ne trova. Va bene solo per le decorazioni e per mangiarne un piccolo pezzettino.
    @Elena: non l'avrei mai detto! :-P
    @Anny: sai che qui trovo la mortadella della Beretta?
    @musch musch: non son niente, sono io. Ma Prodi proprio non l'ho mai sopportato. Fammi ascoltare Bertinotti, fammi ascoltare Fini ma PRODI NOOOOOOOOOO!!
    @Clio: ;-)

    RispondiElimina
  6. Sai qual'è la differenza tra il primo piano di un sedere ed il primo piano di Prodi?

    Il primo scoreggia il secondo scoraggia.

    Gris, se vuoi puoi cancellare il commento.

    RispondiElimina
  7. Bene! E' buona.., sempre Suprema 5 stelle, da grand gourmets, non quella di caprone:-).Anny

    RispondiElimina
  8. Questa la copio e la rigiro!
    Senti adesso il diario di una cuoca-disperata! Ho fatto per la prima volta delle frittelle. Un impasto a dir poco sublime, ma poi... non ti dico quanto olio hanno assorbito, nemmeno gli uccellini del mio giardino e le anatre che atterrano nel fiume dietro casa mia le hanno mangiate!!! Esperimento fallito! ciao e buona domenica! Vado dal mio pasticcere che me le fa pagare come pepite d'oro!

    RispondiElimina
  9. @Glitter: eh eh. :-P Bella!
    @Anny: di CAPRONE?! OMG!
    @Irene: andate e diffondete! ;-)
    Credo che il problema sia dovuto alla temperatura dell'olio: hai usato una friggitrice o una pentola? Dovresti riprovare alzando la temperatura dell'olio cosí la frittella quando si butta dentro fa istantaneamente una crosticina che impedisce alla frittella di imbeversi d'olio. ;-)

    RispondiElimina
  10. Ho usato la friggitrice. Irene non si arrende mai!! ritenterò con il tuo suggerimento. grazie e buona giornata

    RispondiElimina
  11. GRANDEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

    scusate clio e grissino , ma la rigiro... la pubblico come commento in un mio post... OTTIMA...

    RispondiElimina
  12. Il caprone prodone I mean...:-)Anny

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P