giovedì 20 dicembre 2007

Questioni di cuori

Ieri ho fatto la vaccinazioni contro l'influenza. L'altro ieri sono invece andato a vedere un laboratorio che fa Lebkuchen, cuori di Lenkuchen, figure di cioccolato, ecc. La ditta si chiama Karl Kammer. Unico neo, informatevi prima che ci sia tutto quello che volete: per esempio se desiderate un cuore di Lebkuchen é meglio scrivere loro una e-mail o telefonare il giorno prima cosí si é sicuri di trovarlo e in piú ve lo personalizzano gratis. I prezzi del sito sono IVA 10% esclusa e sono molto piú economici di quelli dei mercatini ma sicuramente piú cari nel caso uno si faccia il Lebkuchen in casa e lo decori. Ovvio, ma non sempre si ha tempo per farlo. Io ho comprato un cuore e dei medaglioni di panspezie con sopra l'arancia candita. Entrambi li ho presi soprattutto per vedere come erano veramente fatti in modo da copiarli. Comunque i medaglioni di Lebkuchen sono davvero buoni e si sente lontano un miglio la differenza coi prodotti industriali. Senza contare che quelli industriali sono in pochissime varianti mentre quelli artigianali sono farciti e decorati in tantissimi modi. Insomma, un posto che conviene tenere a mente per regali dell'ultimo momento e voglie improvvise ;-) Oggi faccio i pacchettini coi biscotti e domani ve li faccio vedere... non mancate!! Dimenticavo: temperatura ufficiale ore 8: -3°C

16 commenti:

  1. Fa più freddo da me, ore 7:00 temperatura -4,5°C!!!
    Bello il cuore di cioccolato ... slurp!

    RispondiElimina
  2. Ah bene :-D
    Il cuore non é di cioccolato ma di panspezie (Lebkuchen) e ghiaccia reale (bianco d'uovo e zucchero a velo).

    RispondiElimina
  3. Che bello il cuore e i biscotti con l'arancia candita che idea!! Eh, che altro stile di vita...andrei in brodo di giuggiole ma.. Non conoscevi la parola infrascato?. Ti faccio ridere eh! a Milan immagino non si usi ma in romanesco vuol rappresentare uno che si nasconde malamente tra le frasche, ovvero un posto non facilmente visibile o anche una mise un po' arraffazzonata e cafona ed anche un posto ombreggiato alle meglio, con le frasche, appunto. Grazie per le belle foto e buona giornata.Baci. Anny

    RispondiElimina
  4. Buonissimi i Lebkuchen con l'arancio intero candito! A Milano si dice imbucato :-P Ma a Roma sono piú coloriti e originali. Conoscevo il termine ma non lo sento usare mai da nessuno e quindi mi é venuto da ridere!!

    RispondiElimina
  5. Si sente il profumo di arancia candita fino a qui!
    Quest'anno i miei biscotti di Natale sono venuti una ciofeca....niente sacchettini regalo! :((

    RispondiElimina
  6. hei non mi tentare... ci sarei venuta pure io alla fabbrica artigianale di biscotti... bravo! :-)

    RispondiElimina
  7. @Gina: LOL, ma Gina cosa é successo?!!!!
    @Erika: in realtá ce n'é piú di una, ce n'é anche un'altra che fa i biscotti di panspezie con su Sissi o S.Stefano e altre cose ancora ;-) Poi ti rispondo alla mail.

    RispondiElimina
  8. La mia collega di origini tedesche mi ha appena portato una sacchetto di biscotti fatti da lei e appena l'ho aperto mi sei venuto in mente tu e ho pensato "A Grissino piacerebbero molto"!

    RispondiElimina
  9. Grissino, scusa, ma tu continui ad usare il maschile, sono rompiballe e precisa come i crucchi, si dice arancia con la A. L´arancio é un albero!!!!
    Non ti arrabbiare... ricordati che passo sempre!

    RispondiElimina
  10. Ecco, la comunicazione della temperatura mi rincuora particolarmente ..... partirò coi moon boot ... :-)
    Katia

    RispondiElimina
  11. Sono qui che me la sto ridendo da sola perchè leggendo il tuo post: "...oggi faccio i pacchettini coi biscotti e domani ve li faccio vedere..." avevo letto: "ve li faccio AVERE..."! che sia il mio subconscio dolcissimo e golosissimo che fa i capricci? Comunque bellissimi i biscotti con l'arancia... vorrei anche dire buonissimi! :D ciao

    RispondiElimina
  12. Scusa per i "commenti stitici" scritti durante le pause caffè, ma fino a Natale sarò con l'acqua alla gola. Anche se non commenterò molto, l'altra cosa continuerò a farla, oggi double. Un bacio veloce. :)

    RispondiElimina
  13. In bocca al lupo Grissino , l'unico anno che mi sono fatta convincere a fare il vaccino ho preso l'influenza tre volte e fortissima , da quel di mai più :)

    RispondiElimina
  14. @Francesc@: che tipi di biscotti ti ha portato?
    @Indolenza: lo sai che io non sono sensibile a questa differenza :-D Anche coi clementini era successa la stessa cosa ^_^
    @Katia: sí freschino per Natale ma niente neve :-(
    @Irene: eh, se esistesse il teletrasporto avrei potuto farveli anche avere!!
    @Glitter: no problem! ;-) Grazie!! Poi devo scriverti a proposito di un problema che é saltato fuori. Controlla la casella di posta stasera (venerdí).
    @Barbara: a me fa male la mascella dall'altro ieri. Speriamo che sia dovuto al vaccino... il dentista come regalo di Natale vorrei evitarlo!!

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P