venerdì 9 novembre 2007

Ogni tanto...

Ogni tanto bisogna dare spazio a qualcosa di piú serio delle quattro cavolate che ci succedono nel quotidiano. Sapete che mi piace divertirmi e rilassarmi nel Blog quindi non parlo mai di politica o argomenti litigiosi o della cronaca a meno che proprio non mi faccia imbestialire. Oggi peró faccio seguito al post di Feowyn per portare alla vostra attenzione il problema amianto. A distanza di molti anni, specialmente in certe zone come Casale Monferrato appunto ex sede della Eternit, é ancora molto sentito. Detto senza giri di parole: la gente muore. Anche il Corriere della Sera on line ha dedicato diverso spazio a questo problema. Nel post sul Blog di Feowyn c'é anche un interessante filmato. Le immagini mettono i brividi ma io non posso rendere l'orrore che si nasconde dietro la parola amianto. Non pensiate che il problema ci sia solo a Casale Monferrato: c'é ovunque perché l'Eternit é stato usato estesamente in tutta Italia e in Europa. Semplicemente lo stato fa finta di niente perché la bonifica é costosa. Leggetevi gli articoli del Corriere e fate un salto da Feowyn, toccata nei suoi affetti da questo grosso problema: ne vale davvero la pena.

Articolo Corriere della Sera 1
Articolo Corriere della Sera 2
Post di Feowyn

3 commenti:

  1. Grazie per gli Auguri..e per il consiglio!!
    ;-D

    RispondiElimina
  2. Purtroppo è un problema serissimo, ma tanto è importante quanto non è considerato come dovrebbe allo stesso tempo ... davvero incredibile e vergognoso.

    RispondiElimina
  3. Anche a Trieste e zone limitrofe il problema è sentito a causa della cantieristica. Solo tra i dipendenti del cantiere di Monfalcone non so quante persone sono morte. Eppure c'è gente che continua a pensare che siano tutte cazzate. Ecco, io questi li metterei a zappare i terrapieni che hanno imbottito di eternit perchè smaltirlo costava troppo.

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P