sabato 24 novembre 2007

Il mistero del tagliauova

E a grande richiesta, ecco svelato il mistero del tagliauova!


Visto come vengono bene le fette? Ora potete compralo anche voi!
:-P
Il mio l'ho pagato 1 euro ma se lo prendete in metallo e di marca, possono spillarvi anche 10-15 euro...

6 commenti:

  1. Ciao, purtroppo a casa ho un angolo cottura molto angolo e poco cottura! Fortunatamente per i mezzi pubblici la situazione è tornata alla normalità (ancora qualche linea non è al 100% ma va bene). Qui fa freddo ma non nevica!!!
    FUZZ

    RispondiElimina
  2. Ogni tanto alla lidl li vendono sti cosi (mia mamma ha comprato la collezione).
    Io li vorrei tutti nella mia (molto) futura cucina. O__O

    RispondiElimina
  3. quelle uova lì sono un po' verdognole... cotte troppo! ;)

    RispondiElimina
  4. @Fuzz: cavolo, ma a Parigi non si puó stare senza cucina! :-P
    Vabbé poi quandi ti sistemi meglio via alle cenette raffinate con le parigine!!
    @Nemuriko: perché molto futura? E' bellissimo avere la propria casetta! :-)
    soprattutto perché ci fai quello che ti pare eh eh eh
    :-P
    @Elena: beh, ma c'é di peggio! Comunque hai ragione. Siccome l'insalata era per me, ho piazzato su le uova e le ho lasciate lí "un pó". E poi cosí sono sicuro che non é rimasta Salmonella viva!!!

    RispondiElimina
  5. svelato il primo mistero di Grissinen... ora vogliamo scoprire la tua faccina, dopo che abbiamo visto il mascherone di Halloween! :)

    RispondiElimina
  6. Per la crostata, che da quelle parti ho anche assaggiato con panna a volontà, potrei anche fare 3 capriole di seguito... o almeno provarci...

    Cari saluti..

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P