martedì 13 novembre 2007

Birnenbrot

Oggi vi presento un dolce che ho fatto ma che non é viennese bensí svizzero ed é tipico del cantone URI. Si chiama Birnenbrot (Pane di pere) e come vedete non c'entra un tubo col pane. L'involucro esterno pué essere di pasta frolla, pasta sfoglia ma quello originale é una pasta tutta particolare che si scioglie in bocca. Un vero Birnenbrot "come si deve" l'ho mangiato una sola volta in vita mia... Il ripieno, delizia, é a base di pere secche, fichi secchi e spezie (cannella, chiodo di garofano, ecc.). Se andate nelle erboristerie o nei negozi specializzati in Svizzera potete chiedere espressamente una confezione di spezie per Birnenbrot. Il mio ripieno era giá pronto e l'ho comprata al supermercato. Ha il vantaggio di stare lí qualche mese e di doversi spalmare prima della cottura sulla pasta e... Fertig! (basta, finito). La pasta frolla, almeno quella, l'ho fatta io! ^_^

Stamattina vado all'Ikea. Devo prendere degli scatoloni per mettere dentro degli attrezzi di cucina che non uso spesso, gli scarponi da neve e mi sa anche un passamontagna. Eh sí sí, non ridete... qui per venerdí ha detto minima -4°C e massima 2°C e neve. E se devo uscire alle 6.30 a portare fuori la mia dalmata, secondo voi che temperatura devo affrontare? A Milano non so quanti anni é che non si scende molto sotto 0/-2°C. Speriamo almeno non ci sia il vento. Avevo letto qui su una rivista che giá a zero gradi con vento a 10 Km/h la temperatura "sentita" é -3,3°C. Se quindi si é sotto zero, con vento (cosa comune qui a Vienna) la temperatura sentita puó anche arrivare a -5°C o -10°C.

11 commenti:

  1. io da brava demente ho rischiato di congelare nel tragitto macchina-ufficio.
    C'è il sole! mica fa freddo! niente sciarpa... mannaggia a me!

    RispondiElimina
  2. Questa notte mi sa che siamo andati sotto zero anche qui. Le macchine erano gelate, la mia per fortuna se ne sta al calduccio nel box.

    RispondiElimina
  3. Pensa però che bello tornare a casa mezzo assiderato e mangiare una bella fetta di Birnenbrot sorseggiando una tazza di densissima cioccolata calda!
    Ah, i piacere della vita!

    RispondiElimina
  4. Buono il pane con le pere... a quest'ora mangerei di tutto ;)

    Una curiosità ma alla dalmata quando nevica è andate sotto zero gli metti quelle scarpette per le zampe ?

    RispondiElimina
  5. Ammazza che freddo! Quantomeno ti conservi giovane Grissino pensa che c'è gente che si fa congelare apposta :P

    RispondiElimina
  6. Nonsisamai: soprattutto buonissimo ^_^
    Basetta: tanto ormai son pronto.
    Nemuriko: qui una dimenticanza del genere puó essere fatale ;-)
    GlitterVictim: non ho auto per fortuna :-P ma viaggio benissimo con le Wiener Linien. Quando mi trasferiró fuori la prenderó!
    Francesc@: Ma no, ora ho tutto per stare al calduccio :-P Ma panspezie e cioccolata me li faccio lo stesso!!
    Popale: no, solo la mantellina imbottita. Per il sale, che brucia, le lavo le zampe appena torna a casa. Ma glielo faccio sempre...
    Barbara: speriamo sia come dici tu ^_^

    RispondiElimina
  7. In Brianza senza macchina non potrei vivere, purtroppo.

    Casa-Ufficio sono solo 3 km io li farei molto volentieri in bicicletta, causa assenza di pista ciclabile non è il caso. Ogni 2x3qualche poveraccio viene sbattuto nella roggia perchè il provinciale è stretto e gli automobilisti (camionisti soprattutto) non hanno scrupoli e guidano come pazzi.
    Ahimè quella strada la devo fare per forza, dato che non ho voglia di finire nel fosso uso la macchina.

    RispondiElimina
  8. Ciao io sono Svizzera e precisamente Grigionese ( canton Grigioni).Volevo fare una precisazione il Birnenbrot nn è tipico del canton Uri ma priprio del canton Grigioni !!!
    Buone Feste e nn magiare troppo birnenbrot, che è molto calorico!!!
    Ciaoooo

    RispondiElimina
  9. Ciao anonima, grazie per la tua precisazione. Io andavo spesso nell'Uri e lo trovavo in tutte le pasticcerie, ecco perché l'ho scritto. Probabilmente ve lo hanno rubato eh eh eh
    :-D
    In ogni caso é buonisssssssimo e pazienza se é molto calorico. Qui non si trova (me lo portano i miei dalla Svizzera) quindi fortunata te che lo hai sempre e in mille varianti!

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P