martedì 9 ottobre 2007

Questione di pantofole

Nelle case viennesi c'è sempre il parquet (vero o finto a seconda del lusso della casa) oppure la moquette. E' ovvio, d'inverno fa freddo e sono materiali più "caldi". Ma la cosa che mi ha sconvolto qui a Vienna è stata un'altra. Quando si è ospiti e si entra in casa di qualcuno, CI SI TOGLIE LE SCARPE e si gira con le calze. I padroni di casa hanno le pantofole. Sta di fatto che, se da un lato è più igienico, dall'altro a me fa un pò schifo girare solo con le calze. Così quando vado da mia sorella (che ha ereditato questa sgradevole usanza) mi porto dietro le mie Crocs da casa!! Sinceramente io preferisco avere sempre su le pantofole / Crocs e al massimo dare una pulitina veloce quando se na sono andati via gli ospiti. Ma girare con le calze proprio mi fa senso. D'altra parte un pò di polvere c'è sempre e poi magari anche qualche pelo (ecco, mettete che uno abbia un cane o un gatto). Non mi sembra una buona usanza. Ovviamente mi adeguo ma se vado in casa d'altri cerco di non scordarmi le mie Crocs di cui sono ultra contento. A parte che usandole solo in casa sono come nuove, ma poi lavandole spesso, sono sempre igieniche e pulite. E poi che dire dell'ammortizzazione? Favolosa! Insomma, le ho promosse a pantofole ideali! E valgono tutti i 40 euro che costano.

I Love My
Army Beach Crocs Shoes
Army Crocs.

Create your Crocs Widget

13 commenti:

  1. quindi crocs, pantofola dell'anno? :-) quasi quasi....la compro anche io, hai ragione caro debbo smettere di fumare :-)

    RispondiElimina
  2. a me non dispiace girare per casa solo con le calze ... ;)

    RispondiElimina
  3. quasi quasi mi compro le Crocs :-) (quelle vere hahahah :-P )
    @Stefigno: non so come mai sia venuto fuori questo discorso, ma quoto in pieno Grissino: devi smettere di fumare :-)

    RispondiElimina
  4. Più passa il tempo e più mi viene voglia di provarle.
    Le originali, nauralmente.
    Dici che ne esista una versione antinfortunistica :-DDD

    RispondiElimina
  5. leggeramente c'è

    RispondiElimina
  6. naturalmente sono color arancio zucca le tue he? ;))

    RispondiElimina
  7. @Stefigno: sì, senza alcun dubbio. Non vedo lati negativi eccetto il costo che però diventa accettabile se conti che ti durano sicuramente più di un anno. E nel tuo caso le puoi usare anche per andare in giardino credo ;-)
    @Elena: brrrrrr
    @Shaindel: te le consiglio. Soprattutto col clima che hai tu :-)
    @Il Mari: LOL, no, però ti massaggiano il piede dopo un pesante lavoro!
    @Leggeramente: grazie! Anche io ;-)
    @Clio: eh eh no: troppo vistose. Ho preso queste sopra ossia colo grigio-verde militare.

    RispondiElimina
  8. anche io non amo girare per casa con le calze ma le crocs proprio no. Non mi piacciono affatto. Me na hanno regalete un paio che ho donato ad un amico patito di quelle scarpe. Saranno anche comode ma nonmi piacciono affatto.
    Preferisco le classiche pantofole.

    RispondiElimina
  9. So un pò strani sti viennesi!!!!!Io girerei in casa mia solo ocn le claze, ma in casa d'altri no, meglio portarsi le pantofole!!!!!!!!!
    Non amo quel tipo di scarpe, maglio le vecchie pantofole!!!!!
    Un bacio e buona serata

    RispondiElimina
  10. @Manu: guarda, è anche una questione di abitudine. Io più le guardo e più non mi dispiacciono. E poi stando qui si impara a convivere con le cose meno "stilose" e più utili a vivere bene. ;-)
    @Mafalda: prova le Crocs originali e vedrai la differenza!! Ciao!!

    RispondiElimina
  11. Sinceramente lo faccio anche io, o almeno lo facevo quando abitavo a Milano e poi in cascina, togliere le scarpe era un obbligo qui tra cani e varie non si può fare ma in una casa piccola con pavimento tipo parquet o moquette lo capisco benissimo :) Basta avere calze pulite mica bisogna vergognarsi? Io adoro camminare in calze (ho calzerotti bellissimi) anzi d'estate scalza

    RispondiElimina
  12. PS Le crocs proprio mi fanno ..ehm non vado oltre ma nemmeno se me le regalassero le potrei indossare

    RispondiElimina
  13. hai mai pensato alle calzette con le dita e il "sotto" antiscivolo?

    io le adoro!
    e sono anche più comode da portare a spasso rispetto alle "sibre" (per i non nordici: ciabatte).

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P