lunedì 15 ottobre 2007

Alla mia porta...

Alla mia porta... si è aggiunta un'altra zucca. Visto che la mia prima opera è ancora lì sana e salva sia dal punto di vista dei furti che dalla marcescenza vegetale, ho deciso di darci dentro con l'altra zucca che tenevo da parte. Dopo la zucca cattiva con sopra lo spaventapasseri, ecco la zucca Scream con sopra il fantasma! L'ho pitturata con colori acrilici e poi ho preso un foglio di carta-cucina, ci ho messo dentro della carta igienica appallottolata e ho legato al collo il fantasmino con del filo ricoperto di plastica bianca (va benissimo anche quella recuperata dai sacchetti per surgelati anche se è un pò debole per tenerlo poi appeso). Ho fissato poi il filo di metallo al picciolo della zucca con due punti metallici. Infine ho dipinto gli occhi e la bocca (operazione da fare forse PRIMA di appenderlo alla zucca). La mia porta è sempre più "hallowiniana". Ora devo piazzare le zucche piccole perchè avendo dovuto accendere il riscaldamento in casa sono proprio a rischio marcescenza /muffa.


15 commenti:

  1. Manco per una settimana ma la tua mania per le zucche non è minimamente cambiata, furfante!

    RispondiElimina
  2. adoro la zucca con il ghigno :D
    Bellissima

    RispondiElimina
  3. bellissimo il disegno di Scream! ma mi piace di più la prima zucca :)
    Com'è andata la prima lezione oggi??? Spero bene :)
    xoxo

    RispondiElimina
  4. Ti sei proprio calato nelle usanze austroungariche :DDDD

    ghghghgh

    ciao!

    RispondiElimina
  5. ho x unattimo messo da parte l'ultimo post e letto il tuo profilo..quante cose che hai detto..molto interessante x una curiosa come me!!!!!!! a presto

    RispondiElimina
  6. @Mavero: eh sì, e fino ad Halloween non potrà che peggiorare :-P
    @Manu: grazie Manu :-)
    @Shaindel: anche a me ma ho preferito mettere la zucca fuori dalla porta al fresco. Per Halloween la giro e ZAC, l'affetto! ;-)
    @Clio: credo che qui in fondo si trovi più roba che a Milano. Ottimo :-P
    @Markesa: ah sì? E cos'hai scoperto di me che ti ha colpito/incuriosito?

    RispondiElimina
  7. Io non ho ancora addobbato nulla, sono troppo indietro. Devo darmi una mossa.

    Dolcetto o scherzetto?

    RispondiElimina
  8. come faccio? dovrei spiegare al mio cane che non si mangia... c'ho messo 2 settimane con l'albero di natale...

    RispondiElimina
  9. Passo qui dal blog del Mari, ho letto il consiglio sule tracce...mi ha fatto sorridere perchè mio padre sta preparando una specie si cartina con i percorsi di fili e tubi :D ...
    Passando al tuo post, anzi ai tuoi post, ecco io ancora non ci avevo pensato per niente ad Halloween, e sì che è vicino! Ma l'idea della zucca decorata fuori dalla porta è davvero simpatica!
    Mi attira il tuo blog perché parla di Vienna e pure di cibo... io solo stata a Vienna (era ancora inverno, cioè era Aprile ma c'era neve) e mi è molto piaciuta la città, ma ho trovato tanto gentili anche gli abitanti, anche se ho sentito spesso il contrario. A me sono piaciuti. Leggendo i tuoi post sul cibo, ecco, se avessi saputo che il Topfen è una sorta di ricotta ne avrei diffidato meno... ho apprezzato tanto la carne, proprio perché tanto tenera, come dici tu, e molto buona secondo me. Mi piaceva da matti anche il latte, al confronto il nostro sembra annacquato.
    Bè, mi piacevano un sacco di cose in verità, lasciamo perdere le pasticcerie e le cioccolaterie... in fondo a quel tempo ero una ragazza/ina, avevo 18 anni !
    Tornerò ;) (minaccia?)
    Ciao
    Blue Rose

    RispondiElimina
  10. Ho come l'impressione che ti piacciano la festa di Halloween e le zucche...oppure mi sbaglio? :P

    RispondiElimina
  11. no,la zucca scream mi fa troppo paura!preferisco l'altra :-)

    RispondiElimina
  12. ..anche io voto per la prima zucca! :)

    RispondiElimina
  13. Ciao Grissino, mi sono assentato da tuo blog per un paio di giorni.
    Il lavoro in cantiere e... le castagne. Ti piaciono? Io le adoro, raccolte nei boschi e cucinate nel camino. Ok! Mi fermo.

    Bellissime le zucche, l'anno prossimo le farò anch'io.

    Ti segnalo un post fatto da Ross che parla di uno stavagante concerto fatto con le zucche e le verdure da un gruppo viennese.
    A presto e grazie per i suggerimenti.

    RispondiElimina
  14. @Glittervictim: che domande, DOLCETTO! Dai dai, mi raccomando le decorazioni sono importanti!
    @Adriana: ma le zucche stanno anche sui ripiani o sulle mensole o i davanzali!!
    @Blue Rose: se torni fammelo sapere ;-) Ci sono davvero tante cose buone qui e pochissime da cui tenersi alla larga... che poi è una questione di gusti personali, a me per esempio non piace il peprone che qui è piuttosto usato.
    @Baol: eh sì, la mia festa preferita insieme a Natale...
    @Kekkasino & Mimmo: anche io
    :-P
    @Il Mari: Le castagne mi piacciono un casino, le sto aspettando con ansia! Io le faccio al forno sotto la griglia. ;-)
    Ho visto il link. Originale ma la musica verdurosa fa un pò schifo, eh! (sul sito della band puoi scaricare un mp3 con un brano di uno dei loro album)

    RispondiElimina
  15. Allora prendo subito provvedimenti. Riempio casa di zucche e dolcetti :)

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P