lunedì 13 agosto 2007

Varie

Oggi ho ritirato il "quasi permesso di soggiorno a tempo indeterminato" ma al corso di tedesco la mia collega brasiliana (che ho scoperto parlar bene il francese oltre all'inglese! Accidenti... si sposa a settembre!) mi ha fatto vedere la sua carta d'identità austriaca su tesserina e... INVIDIAAAAA!! La voglio anche io!!! Appena ho un attimo di tempo (è dalla parte opposta della città) magari vado a farmela fare. Prima però devo anche capire QUANTO COSTA. :-P dato che è inutile buttare via i soldi. Essendo cittadino comunitario valgono similmente passaporto e carta d'identità. Poi è arrivato il bollettino del canone TV: 148,96 per 6 mesi! Argh. Comunque è più una tassa di possesso che un canone TV come una volta. Resta il fatto che è salato. Infine, per andare in posta a ritirare la raccomandata, ho preso il tram. Sono rimasto ancora una volta stupito dalla PUNTUALITA' , FREQUENZA e VELOCITA' dei mezzi pubblici viennesi. Già ho notato che se alla mattina prendo un certo metrò, poi il tram che mi serve passa nel giro di un minuto (quindi devo spicciarmi e correre su in cima alla stazione del metrò). Oggi ho visto che anche quest'altra linea di tram passa con incredibile precisione. NON COME A MILANO (un "vaffa" all'ATM non si rifiuta mai). Son proprio contento di aver speso 449 euro nell'abbonamento annuale: se un servizio è fatto bene, è giusto pagare per mantenerne l'alta qualità. A Milano ho sempre pagato il biglietto per un servizio scadente e un mare di scioperi. E si capisce pure, almeno metà della gente + gli extracomunitari viaggiano sempre a scrocco ma l'ATM perchè non fa i controlli???!!!

4 commenti:

  1. Io sto paese lo voglio lasciare come te...per la spagna però... ;-)

    RispondiElimina
  2. Non mi ricordare che cose che non vanno... se ci aggiungi che adesso Prodi vuole "capire" Hamas...
    non ho piu' parole...

    hemmm coff coff
    hai una stanza per gli ospiti? ;))

    ghghghgh
    Clio

    RispondiElimina
  3. ciao,
    sono tornato in Italia questo fine tornero' su a Vienna poi ci becchiamo per un caffe'.

    A presto

    RispondiElimina
  4. @Stefigno: pensa che una volt la Spagna era peggio dell'Italia. Oggi l'ha lasciata indietro e di parecchio. L'Italia è diventata la carretta della vecchia Europa.
    @Clio: eh eh, ma io non ricordo le cose a te ma a tutti quelli che quando ero a Milano mi dicevano: ma come? QUI SI VIVE COSI' BENE, COME IN NESSUN ALTRO POSTO NEL MONDO... :-P
    Sì, ho il divano letto matrimoniale
    ;-P
    @Basetta: ehilààààà! Tutto bene? Ti aspetto con piacere. :-)

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P