lunedì 6 agosto 2007

Test tedesco

Ho fatto il test di tedesco. Mi hanno messo nel gruppo 2 (l'1 è proprio quello base base per chi non sa nulla). Entro nella stanza e una tizia mi fa (immaginate tutto il dialogo in tedesco però!):
-io sono Anna (non mi ricordo esattamente il nome che mi ha detto!), tu come ti chiami?
-io mi chiamo Grissino ;-)
-ah, italiano?
-sì
-è la prima volta che sei a Vienna?
-no, la terza
-da quanto sei qui?
-da luglio
-eh?! Già da un mese?
poi credo che mi abbia chiesto cosa ho fatto e io gli ho detto che avevo messo a posto la casa e lei si è stupita anche di ciò. Mi ha chiesto cosa facevo a Milano e le ho detto: lavoravo!! Beh, mi sa che non riusciva a credere che non fossi uno uno studente!!!
:-D
Poi mi ha dato un questionario da compilare in 30 minuti con delle frasi in tedesco da riempire con delle risposte già impostate (4 scelte possibili). La prima pagina l'ho fatta abbastanza bene, la seconda e la terza direi di no. D'altra parte ho capito quasi tutte le frasi ma siccome per rispondere era prevista la conoscenza della grammatica... ahi ahi, ho cannato diverse risposte della 2°/3° pagina. Domani si inzia!

P.S.: Ho scoperto che uno dei metrò che prendo io ha l'aria condizionata. Per l'altro ci devo fare caso. Sono poi ancora rimasto impressionato dall'efficienza dei mezzi pubblici viennesi: arrivano subito e sono veloci. Tutta un'altra storia rispetto a Milano.

13 commenti:

  1. coff coff
    coff
    mi sto autocensurando...

    arghhh coff
    mi sto strozzando....

    Clio....

    RispondiElimina
  2. W Grissinen! :-D

    io mi ricordo molto bene il mio primo giorno all'università... Forse ho parlato poco, ma sicuramente capivo quasi tutto!!!! Non mi chiedere perché... È bello imparare altre lingue :-) Io sto pensando di fare un corso di portoghese, tanto per poter interpretare al parlamento europeo o all'UE mi viene richiesta la conoscenza di -almeno- 4 lingue

    RispondiElimina
  3. E' da un po' che penso che mi piacerebbe tanto imparare il tedesco..se riesco a trovare un po' di tempo quasi quasi questo autunno..

    RispondiElimina
  4. @Clio: autocensurando e auto-strozzando per cosa?
    @Shaindel: imparare le lingue non è granchè bello perchè si fatica un casino. E' saperle che è bellissimo perchè puoi parlare con tutti e girare senza problemi il mondo!!Tu sai spagnolo/italiano/inglese? Che ne dici del francese? :-P
    @Nancy: buona idea, ma partiresti da zero?

    RispondiElimina
  5. Oui Monsieur Grissino :-)

    Je crois que le français c`est une langue difficile à parle mais je l`aime ca me plait

    hahahaha ho chiesto a mia cugina di tradurre questo: io penso che il francese sia una lingua difficile da parlare ma bella da scrivere

    RispondiElimina
  6. in bocca al lupo allora per i passi successivi,,,mettiti sotto Gri..ok?anche se estate!

    RispondiElimina
  7. per imparare lingue nuove bisognerebbe farlo prima dei 16 anni di vita......io ho gia' ultrepassato il limite e quindi....tutto cio' che imparo lo storpio con la lingua :-)))))
    Al porto mi chiedono sempre a me a tradurre quando ci sono marinai Messicani,, oppure illigal aliens....ma non manca una volta di confondermi e ci rispondo in italiano aggiungendo la "S" in fine parola...perche' non mi esce la parola giusta...ad esempio "salir" significa uscita...e invece in'Italiano salire significa montar sopra..........e allora vedi che combino....:-D

    Quanto sarebbe bello se tutto il mondo parlasse in'Italiano!!!!!!!!

    Griss...vedrai che col tempo sarai costretto ad impararlo il tedesco....io avevo 11 anni quando sono venuta in USA senza conoscere l'Inglese tranne alcune parole come OK e : he's dead ( appreso dai film western ) :-) ma a forza di sentirlo parlare tutti i giorni.....sia a scuola che in TV,,, ci farai l'orecchio...ma per quanto la pronunzia...quella l'avrai sempre da straniero....non e' la tua madre lingua Griss...
    :-P
    se sentiresti parlare me in'Italiano....ahahaa ok basta leggermi che si vede subito che non sono mica Milanese io :-))

    Sweet Home Alabama Cop

    RispondiElimina
  8. @Shaindel: eh eh eh, furbona! In realtà il francese è molto più difficile da scrivere che da parlare. Infatti la scrittura è strapiena di accenti da tutte le parti. E' quindi una lingua molto difficile, sia per la grammatica che è difficile come quella italiana, sia per la scrittura piena di accenti.
    @Stefigno: sì, sì, è quello che voglio fare!!
    ;-)
    @Sweet Cop: Eh sì, le lingue da piccoli è meglio. Bravissima! Vedi che sei brava? Chiediti quanti colleghi e quanti americani sanno due lingue! Devi farti dare l'aumento perchè sai una seconda lingua
    :-P
    Sì, sì, lo so che col tempo lo imparerò bene ma io devo impararlo prima possibile. Mai sentito dire che "il tempo è denaro"?
    ;-)
    Perchè a fine mese le bollette bisogna pur pagarle!

    RispondiElimina
  9. gia'...hai ragione Griss....
    E' la volta buona per aprire un ristorante Italiano...con pasticceria compresa......non credo ti sarebbe necessario parlare il tedesco a perfezzione..........:-))

    RispondiElimina
  10. Vai che da domani inizi a lavorare... beh! con la testa sui libri.
    Mi sa tanto che vedremo presto il tuo blog scritto in tedesco.

    RispondiElimina
  11. Buono studio allora!! Ci dovrai dare dentro se vuoi trovare lavoro presto!

    RispondiElimina
  12. come ho fatto a capitare qua non lo so, sta di fatto che sono rimasta esilarata da grissinen. la prossima volta che mangerò un grissino mi verrà in mente che ha un'anima e forse lo guarderò con tenerezza, e diventerà un amico, magari il più fidato.

    RispondiElimina
  13. Ciao Laila, questo era un vecchissimo post! Se vai all'indirizzo normale, trovi anche il resto della storia di Grissino! ( Http://grissino.blogspot.com )

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P