martedì 31 luglio 2007

Giorni precedenti

Ma qui (sul web) vanno tutti in vacanza?! Mi sembra ci sia una generale apatia... Dunque, i giorni precedenti, come ho detto è stato un gran casino. Sono andato all'Ikea dove ho comprato un pò di roba per terminare la casa: il tavolino porta (secondo) PC, la lampada per il soggiorno e per la camera, un appendiabiti e le tende oscuranti per le finestre. Poi da Saturn ho comprato la lavatrice (sigh, 470 euro...) e poi il microonde.Quest'ultimo è bellissimo. Ho preso una marca austriaca di nome SILVA (le istruzioni sono solo in tedesco!! Ma per fortuna mia mamma mi ha aiutato nella traduzione). E' completamente digitale, in acciaio, con grill. Prezzo: 79 euro. Poi siamo passati da Möbelix e ho preso il carrello per la cucina.
L'altro ieri ho provveduto a montare le tende oscuranti perchè qui non esistono persiane, al massimo tende pesanti. ARGH. Fino a 2 giorni fa la sveglia alle 5.30-6 del mattino era assicurata. I soffitti sono altissimi e il kit Ikea non il massimo visto che prevedeva dei sostegni di plastichetta. Con l'aiuto di mio papà ci ho messo la bellezza di 3 ore su una scala a mettere su tutto. Ora di notte e di mattina si riesce a dormire e stamattina mi sono finalmente svegliato alle 7.30 ma la fatica è stata davvero da esaurimento. Ieri mattina altra noia burocratica, in pratica il "permesso di soggiorno". Non è proprio tale in quanto sono cittadino UE ma bisogna comunque presentare il passaporto, tessera sanitaria e documentazione dei propri soldi in banca. Pomeriggio invece sono andato al Kika dove, ridete pure, sono andato a prendere un porta carta igienica e scopino da mettere in bagno. I precedenti dire che erano della mutua erano fargli un complimento. Sono poi passato in posta per il bollettino canone TV (aaaaaaah) e ho fatto la spesa. Ecco... sembra nulla di eccezionale ma è stato tutto molto stancante e di tempo per me non ne è praticamente rimasto... alla sera mi sono però consolato coi miei in una birreria con un piatto di Gulash che qui a Vienna è piatto comunissimo (esiste persino il ristorante-museo del Gulash!) e un Mohr in Hemd ! (la versione che si usa qui è quella con salsa di cioccolato).

7 commenti:

  1. Non sapevo che il canone TV fosse una piaga internazionale! :)

    RispondiElimina
  2. caspita quante cose bisogna fare prima di essere ...operativi!!tutti questi passaggi io non li ho fatti, perchè mimmo è venuto prima di me a padova quindi l'arredo della casa (in affitto) lo aveva fatto già tutto lui...io poi ho completato, ma ci ho messo il minimo!!e alla vicina hai poi fatto la crostata??

    RispondiElimina
  3. ciao... azz, da tempo che non passavo di qui... vedoche ci sono state molte novità... ciao e a prestoooo.
    Daniele.

    RispondiElimina
  4. Dato che hai pagato il canone spero che almeno la qualità dei programmi sia un pò più elevata che in Italia.

    RispondiElimina
  5. @Nemuriko: ebbene sì.
    @Skiopone: aaaaaah, COMMODA LEI!
    ;-)
    Son contento per te perchè anche se è bello costruirsi la casa pezzo per pezzo è un bel casino DISPENDIOSO.
    @Daniele: eh sì...
    :-P
    @Frank77: devo mandare via il modulo in questi giorni ma prima voglio essere sicuro che si debba pagare anche se ho la TV via cavo...

    RispondiElimina
  6. qua da me non si paga il canone TV :-)

    Vedo che hai fatto tantissimi acquisti, ma ti manca quello più importante: la carta bianca A4 per il mio meme :D

    RispondiElimina
  7. Ogni paese ha i suoi pregi e difetti :-)
    Ho preso anche quella ma finchè ci sono i miei qui, non ho molto tempo da dedicare al Blog / Internet

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P