sabato 21 aprile 2007

GPS non solo per l'auto

Di ritorno da Vienna in treno mi sono divertito ad accendere il mio palmare col GPS e a vedere quale percorso faceva il treno. Ovviamente non é possibile usare i classici programmi che si usano in auto (tipo TOM TOM GO per intenderci) perché quelli mappano le strade e al di fuori di queste, segnano sí la posizione ma non sono di grande utilità. Io ho usato invece il programma gratuito NoniGPSplot (disponibile anche in italiano) che vi permette di tenere un tracciato dei vostri spostamenti, con tanto di variazione dell'altezza. Utilissimo per esempio a chi fa escursioni ma anche a chi, come me, era curioso di vedere che strada faceva il treno. Dopo che il programma ha registrato il percorso, é possibile esportarlo in un file kml che potrà poi essere importato in Google Earth. Ecco per esempio dove é passato il treno prima e dopo essere entrato a Klagenfurt (cliccare per ingrandire le foto e vederle meglio):
Questo é tutto il percorso che ho salvato in treno:
e qui potete vedere come sia precisa la mappatura (si vedono i vagoni fermi sulle rotaie a fianco del binario dove é passato il mio treno che é quello con la riga rossa):

Simpatico, no?

2 commenti:

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P