martedì 28 novembre 2006

Obeso? No grazie!

Oggi proprio mi sento uno straccio: devo aver preso qualche cavolo di virus simil-influenzale! Per non impestarvi ;-) di lamenti come al solito, volevo farvi notare quest'articolo del Corriere della Sera on Line dove si commenta la classifica dei paesi dove l'obesità è più elevata. Nessuna meraviglia a scoprire che sono gli USA ma qualche meraviglia invece a scoprire quali sono i paesi MENO grassi. Riporto dall'articolo:
Restano invece in coda, al disotto della percentuale del 10% di popolazione obesa, le salutiste Svezia (9,7%) e Danimarca(9,5%), la gourmande Francia (9,4%), l'austera Austria (9,1%). L'Italia (Regina del Gusto) con il suo 8,5% marca da vicino le ultime «splendide» cinque nazioni che vantano una popolazione di obesi inferiore al 9% : Norvegia(8,3%), Svizzera(7,7%), Corea e Giappone(3,2%).

La cosa da evidenziare è che anche paesi con cucina "grassa" (=Francia, Austria, Svizzera e Norvegia) non hanno percentuali elevate di obesi. Quindi? Quindi non è vero che la dieta mediterranea sia la più salutare in assoluto. Aiuta, ma non difende dall'ingurgitare porzioni esagerate o troppo ricche di grassi. Invece via libera ai dolci consumati in grandi quantità in Svizzera e Austria!!!
;-)

8 commenti:

  1. Viva i Dolci!!!

    Spero che guarisci presto Gris!
    Cerca di bere le spremute di arancia fresca, della Sicilia! ;-)
    In mancanza, io bevo quelle della Florida...dove aggiungono Extra Vitamin C !! God Bless America! ihihhii

    Ciao

    RispondiElimina
  2. Only in America :

    http://media2.ocregister.com/video/_player/index.php?xmlPath=http://media2.ocregister.com/video/rgym112106/xml.xml

    cosi' i bambini mangiano, vomitano, e non si ingrassano!!!
    Le inventano tutte gli americani ahahahaa
    ;-))))

    RispondiElimina
  3. http://www.ocregister.com/ocregister/money/abox/article_1360253.php

    RispondiElimina
  4. dimentichi che in Norvegia si mangia tanto pesce: fonte ricchissima di Omega3 e grassi "da colesterolo buono".

    RispondiElimina
  5. ingrassano di più gli stai filoamericani? ;)
    l'alimentazione è importante ma non deve diventare uno stress.
    Mangiar sano, ma in fondo meglio un chiletto in più che uno in meno ... visto gli ultimi casi ... tristemente noti.
    Ora come ora faccio parte di quelli del chiletto in più ... ma stò bene e mi sento meglio, sinceramente.
    Non sono ne grasso ne magro, leggermente robusto, ma la pancetta ha da poco nascosto il carapace ... che ora non c'è più ... ma che a modo fa la sua figura!!!

    RispondiElimina
  6. ciao Grissino, come va con l'influenza?

    In questo periodo non ho molta voglia di pensare alle diete, tant'è vero chi ieri sera ho preparato uno spettacolo di dolcetto. poi con calma, la pubblicazione :-))

    in casa mia di obesità nessuna traccia, di golosi magari si!

    RispondiElimina
  7. aiii Grissino, spero che ti senti meglio....e sopratutto che non ti sei beccato l'influenza americana (che ho avuto io) ...miiii...
    :-))

    http://it.news.yahoo.com/29112006/201/arriva-linfluenza-vaccino-ci-salvera-dall-americana.html

    GUARISCI PRESTO!
    Ciao,
    Poliziotta

    RispondiElimina
  8. @Poliziotta: sì, decisamente meglio le arance siciliane. Ho assaggiato la spremuta fresca della Florida a New York e non mi è piaciuta... aveva proprio il sapore di chimico delle vitamine aggiunte! Link su Gym di Mc: LOL oppure prima vanno a fare un pò di giochi e poi si sparano 1500 calorie di McSchifezze! :-D
    Grazie per il sito sull'influenza. Comunque è quasi impossibile andare alla ASL per le vaccinazioni perchè sono stracolme. Hanno unificato i punti di vaccinazione così anzichè esserci 3-4 persone ce ne sono decine in fila. QUESTO è il progresso qui in Italia. Al mio amico in Arizona la vaccinazione l'anno scorso gliel'ha regalata la ditta. Chissà se qualche genio della finanza qui in Italia riesce anche a capire il perchè.
    @Ape: vero, ma sempre di grassi si tratta. Qui stiamo parlando di calorie ed educazione alimentare: non di grassi buoni o cattivi.
    @Mavero: naaaaa, più si è filoamericani e meglio si stà! ;-)
    @Fragola: insomma, mi sento uno straccio. Ti credo: infatti i dolci casalinghi non ingrassano.

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P