mercoledì 22 novembre 2006

Mele marce

Il Mondo è una rivista che non mi interessa minimamente e che non compro. Tuttavia arriva in abbonamento in ufficio e l'altro giorno un collega mi ha detto che c'era un articolo che poteva interessarmi sull'IT. In realtà di quell'articolo non me ne fregava niente. Ho invece trovato una risposta molto esaustiva e perfettamente allineata con le mie idee sul mondo del lavoro a proposito di una e-mail mandata da una lettrice: "Come si estirpano le mele marce in azienda?" (Il Mondo, 17 novembre, pagina 14). Grandiosa l'introduzione alla risposta: "Si comincia lasciando da parte le forbici da giardiniere e prendendo in mano una sega elettrica". L'articolo poi continua classificando gli impiegati in quattro tipologie:
-in sintonia con l'azienda e che producono molto (impiegato ideale)
-in sintonia con l'azienda ma che producono poco (da aiutare e incoraggiare)
-non in sintonia con l'azienda e che producono molto
-non in sintonia con l'azienda e che producono poco (e vabbè, per chi non l'avesse capito, si chiamano scaldasedie)
e dicendo che gli impiegati "mela marcia" sono gli ultimi due. Stupiti che quello che produce, benchè non in sintonia con l'azienda, sia una mela marcia? Ebbene sì. Pensateci un attimo. Pensate a quei colleghi che pur di far carriera fanno di tutto: mettono in cattiva luce i colleghi, leccano i capi e bastonano quelli sotto di loro... benchè producano, non fanno altro che seminare zizzania, far incazzare la gente e farle passare la voglia di lavorare. Così è vero che lui lavora per due ma fa passare la voglia di lavorare a dieci. Bilancio negativo, quindi mela marcia.
Essere in sintonia con l'azienda significa lavorare per i suoi scopi, facilitare i flussi di lavoro, l'armonia e la collaborazione fra colleghi, il lavoro di gruppo quando richiesto.

Ora che sapete come funziona, potete contare quante mele marce avete fra i colleghi. Contando che siamo in Italia dove è impossibile licenziare le mele marce e difficilmente qualcuno ti dirà grazie (sia a parole che, a maggior ragione, economicamente), c'è poco da stare allegri.

5 commenti:

  1. Io da lunedì lavoro da solo in ufficio ... sono io la mela marcia quindi ... sigh!!!

    RispondiElimina
  2. "Essere in sintonia con l'azienda significa lavorare per i suoi scopi, facilitare i flussi di lavoro, l'armonia e la collaborazione fra colleghi, il lavoro di gruppo quando richiesto." come non posso condividere questa frase che fa parte della mi acultura lavorativa... Ale sono in sintonia con te.
    Da noi il 50% sono mele marce... sicuramente.

    RispondiElimina
  3. @Mavero: la faccenda del lavorare da solo quindi mela marcia, non l'ho capita...
    @Manu: infatti, credo che tu sia un ottimo impiegato e penso anche un buon manager :-)

    RispondiElimina
  4. niente griss ... era una battuta buttata li a caso... lascia perdere!

    RispondiElimina
  5. Ieri sera non riuscivo a commentare su Blogger? Vabbè volevo dire che da noi non ce ne sono siamo in tre (+2 ma dell'altra società) credo che in una società in cui lavorano poche persone se ci sono mele marce è il capo ad essere un idiota oltre che masochista :)

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P