lunedì 20 novembre 2006

Completamente fuso!

Oggi sono distrutto. Quindi scrivo pochissimo. Ho avuto le ferie ma nella fretta di fare i biglietti e con un cervello ottenebrato da una pesantissima giornata di lavoro ho cannato due biglietti (BISOGNA ESSERE IDIOTI e io lo sono stato!). Dapprimo ho cannato data (ho messo per l'andata il giorno del ritorno e così ho buttato via 14 euro se va bene, 70 se Trenitalia si scorda di ridarmeli indietro stornandoli sulla carta di credito) e la seconda volta ho prenotato un treno giusto ma che arriva a Venezia Mestre alle 22.30... peccato che il primo treno per Milano sia alle 3 del mattino (improponibile). 29 euro buttati nel **BIP**. Vabbè bisogna avere pazienza. Per il resto, escludendo i biglietti errati, con 102 euro vado e torno da Vienna in 2° classe: non male, no? Non per parlare ancora una volta male dell'Italia ma le ferrovie austriache permettono la stampa in ticketless dei biglietti internazionali mentre Trenitalia solo di quelli interni. Risultato: domani devo andare a farmi la coda in stazione Centrale per ritirare il biglietto d'andata (quello del ritorno delle ferrovie austriache l'ho invece già stampato). Ad ogni modo, per S.Ambrogio mi godrò la città, i mercatini di Natale, le pasticcerie... speriamo vada tutto bene sia con la mia salute che con il mio gusto (sono ancora praticamente senza gusto, sigh!!!). Altri dettagli in seguito quando sono meno cotto!
;-)

5 commenti:

  1. quanti giorni ti farai di ferie?

    RispondiElimina
  2. Forza Grissino, una pausa potrà solo portare i giusti benefici e ... per qulche spicciolo buttato ... non è morto nessuno ... ne riguadagnerai altrettanti, se non di più, una volta che ti sarai rilassato :)

    RispondiElimina
  3. @Marta: una settimana
    @Mavero: sì, hai ragione, i soldi non sono tutto. Infatti me la sono presa un pò ma non poi così tanto. Diciamo che la cosa che mi fa più venire i nervi è che le cose si potevano fare meglio e con più calma se ALTRA GENTE era più organizzata (ma quando mai?!)

    RispondiElimina
  4. Guarda capita Grissino io tempo fa ho buttato due biglietti aerei per Roma se ti ricordi... purtroppo quando si è stanchi l'attenzione scarseggia , coraggio pensa alle vacanzine prossime!

    RispondiElimina
  5. Ho adorato Vienna e ci torno sicuramente...

    Soffri di ageusia/ipogeusia? Non sono parolacce :) Sei senza gusto totalmente? Conseguenza di anosmia?
    Sembra che a Milano ne soffrano in molti...me compresa :(
    Rari successi sia con la medicina tradizionale che con quella olistica...ma continuo per questa strada e sto sempre piu' pensando di tornarmene a Roma (non potendo andare altrove per problemi familiari, altrimenti sarei gia' fuori dall'Italia)

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P