lunedì 7 agosto 2006

Doom

Già da un anno lo stavo aspettando e finalmente sono riuscito a vederlo. Ebbene, la delusione è stata notevole perchè hanno mancato un'occasione. L'ambientazione è stata perfettamente ricreata (ci sono alcune scene in cui sembra di essere dentro al videogioco perchè sono identiche) e gli attori non sono malaccio. Quello che però fa crollare tutto è l'ambientazione perennemente buia che, se nel gioco aiuta a creare l'atmosfera, nel film porta monotonia. Aggiungiamo delle specie di pause dove non succede nulla e una scena finale assolutamente stupida, assurda e inutile con duello a due tipo Matrix. Unico lampo di luce una sequenza davvero mitica e ben fatta, in soggettiva come quando uno gioca, della durata di ben 10 minuti (sigh). Maggiore contrasto di colore nelle scene, maggiori scene in soggettiva, una trama più ricca di mostri presi dal film e sarebbe stato un capolavoro. Invece cadrà nel dimenticatoio. Voto: 5

2 commenti:

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P