sabato 24 giugno 2006

Grandi lavori nella stanza di Grissino

In questi giorni sono stato silenzioso perchè ho avuto parecchio da fare fra cui costruire la custodia per il mio palmare e montare gli scaffali (prima il kit e poi a muro) per fare finalmente un pò di ordine nella mia ingolfatissima camera da letto. Cominciamo col palmare. L'unico optional non compreso oltre alla SD era la custodia. Potevano mettercene una soft almeno grrrr!!! Ad ogni modo, visti i prezzi in giro (dai 34 in su), ho deciso per la soluzione fai-da-me. Da Mediaworld ho preso un kit per Nintendo DS a 17 euro che conteneva:
-custodia imbottita blu metallizzata
-cinghia da polso
-stilo di plastichetta (il Nintendo ha anche lui un touch screen)
-cuffie a padiglione (quelle che ti giri attorno all'orecchio, non quelle microscopiche che ti infili dentro che per me sono sempre troppo grandi)
-proteggi schermo (troppo piccoli per il Mio)
Le cuffie purtroppo hanno il jack da 3,5 ma spero di trovare un adattatore da 2,5 così posso usare anche quelle col palmare. In alternativa le userò per il lettore mp3 o il PC.
Ho preso poi della gommapiuma e un vecchio mousepad. Ho ritagliato da ciascuno un rettangolo da inserire nello scompartimento porta-giochi in alto e uno nella parte bassa. Ho poi arrotondato gli angoli e fatto un buco del rettangolo di gommapiuma inferiore per fare una specie di culla per il mio palmare. Per terminare ho tagliato un pezzo di filo da cucito sufficientemente lungo e l'ho infilato nel pennino Nintendo da una parte e negli elastici del la parte superiore della custodia sopra.
Questo è stato il risultato (cliccare per ingrandire):
Vantaggi di questa soluzione:
-economica (17 euro circa)
-imbottitura spessa ma leggera e facile da costruire
-pennino di ricambio e cuffie "in omaggio"
-è possibile usare il pda senza togliere il pennino da dietro (quindi minore rischio di perderlo). Anche il pennino Nintendo non può essere perso perchè legato alla custodia.
-il pda non può saltare fuori (custodia a chiusura lampo e non velcro)
Svantaggi:
-un pò di lavoro manuale da fare
-custodia leggermente più ingombrante di quella fatta su misura

Per quanto riguarda la mia camera, non avevo più posto per i miei DVD, i miei libri di cucina e per le mie action figures. Ho risolto comprando tre scaffali a tre ripiani al Lidl (circa 35 euro in tutto) di cui due montati a parete e uno per ora lasciato a terra. Finalmente le mie action figures sono ben in mostra. Provate a riconoscere di quale film fanno parte ;-) cliccate l'immagine per ingrandirla.Anche i DVD sono ora ben ordinati e facili da prendere. Nella parte bassa infine ho messo la bandiera della US Army per non lasciare la parete vuota. Volevo mettere quella americana ma era troppo grossa... vabbè. E domani grigliataaaaaa!!!

10 commenti:

  1. Per la custodia..ma tu sei un genio troppo creativo!!
    Per gli scaffali..chi sono quei mostriciattoli?? ;-)

    RispondiElimina
  2. ciao..non li conosco nemmeno io quelle action figurine :-) se non sbaglio ho intavvisto un GI JOE? bho....:-)) non dirmi che giochi ancora con i soldatini ehehehe ;-)
    la bandiera...ahi...ma perche"" why?? dovresti allistarti (??) qua' prendono tutti...donne, bambini, koreani, messicani...:-)
    basta che seguono il gregge.....ahime' Grissino...leggi Pinocchio...sai quando ando' in quella terra dove c'erano solo giochi...e poi...........altro che,,dovette lavorare come un'asino ehehee......
    ok..sorry...BACIONE ;-)

    RispondiElimina
  3. ps- "arruolarti" penso si dice cosi'...quando si fa' il contratto militare per 4 anni.....:-)

    RispondiElimina
  4. @Nancy: sono Action Figures ossia riproduzioni di personaggi dei film. Possono sia essere usati per giocare sia collezionati per avere una rappresentazione di un personaggio del cinema.
    @Poliziotta: Quasi! Non è un GI Joe ma un Ranger della US Army fatto dalla McFarland. In pratica è lo stesso un soldato ma fatto molto più dettagliato. Non ci si può giocare come il GI Joe, è più da tenerlo lì per collezione e basta.
    La bandiera? Beh, gioco (ormai pochissimo) a America's Army e allora avevo preso la bandiera. Quella americana era troppo grossa e così ho messo questa. L'esercito americano è come il paese dei balocchi? Non so, comunque meglio andare a servire il proprio paese che andare ad arricchire le file della Mafia, della Camorra e in genere della delinquenza organizzata. Almeno ti guadagni da vivere onestamente.
    Arruolarmi io?! Eh eh eh... sai che se avessi fatto il militare e se non avessi avuto problemi di salute magari avrei fatto domanda per entrare nei NAS (Nuclei Antisofisticazioni, quelli che controllano ristoranti, negozi e aziende alimentari, supermercati, ecc.) dei Carabinieri?
    :-)

    RispondiElimina
  5. Mio marito aveva gli occhi "lucidi" . Sta aspettando anocra la sfida ad AA, e sono d'accordo con te che meglio servire il proprio paese che "colpirlo".

    RispondiElimina
  6. ottimo lavoro con la custodia!
    Le mensole mi piacciono cos' in ordine, sembrano quelle di casa mia dopo il mio passaggio, (modestamente!), ma non illuderti, capita molto di rado da un pò di tempo a questa parte! :-))

    a quando il meme? Su, su...Coraggio!

    RispondiElimina
  7. Grissino never give up your dreams!!! forse potrai trovare un lavoro "simile" a quello che avresti voluto fare per militare....

    http://www.irandefence.net/showthread.php?t=29

    un regalino ;-)))

    buona domenica e buona grigliata!!!!

    RispondiElimina
  8. @Marta: eh eh, immagino
    ;-)
    Sicuramente combineremo per un match di AAO ma prima devo riuscire a trovare il tempo perchè mi sfugge spesso in una maniera terribile.
    :-(
    Saranno almeno 4-5 mesi che non gioco più ad AAO. Non perchè non mi piaccia più ma perchè non ho proprio tempo.
    @Fragola: meme oggi
    @Poliziotta: ma che forum frequenti?! Mi stupisco!! Ebbene ci sono delle bellissime ragazze, sì, sì! Alcune sono davvero carine. Le israeliane sono in genere molto carine, poveracce, devono fare il servizio militare obbligatorio e se non sbaglio dura due anni!

    RispondiElimina
  9. Accidenti che lavori! Complimenti!

    RispondiElimina
  10. Sei proprio ingegnoso.
    Se avessi trovato un socio come te, vent'anni fa, quando ebbi intenzione e voglia di buttarmi in un'impresa, non mi sarei fermato.

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P