giovedì 29 giugno 2006

Questione di desktop

Per fortuna questa calda e stancante settimana sta per finire. Oggi mi sono accorto che una mia collega ha sempre come sfondo del desktop un'immagine degli Stati Uniti. Questa volta era una foto di una via di Los Angeles. Essendo in Italia la cosa ha un che di miracoloso e infatti le ho detto "Ma lo sai che noi due siamo gli unici ad avere uno sfondo degli Stati Uniti? Tu Los Angeles e io le Twins di NY?". Ebbene, il mistero è presto svelato: lei ha lontani parenti a Los Angeles e quest'estate si farà un mesetto su a lavorare. Fra l'altro questa ragazza è sempre gentilissima, mai arrogante e chiama poco quindi davvero brava. Non che faccia per me (già immagino i "dai, è lei la tua "lei") ma sembra davvero una brava ragazza, ecco! Ma poi, detto fra noi, poteva mai essere stronza una che ha lo sfondo americano?! ^_^

Sono andato a fare la spesa al Lidl. Mi sono preso un buon gelato al cappuccino con pezzi di cioccolato. Se guardate bene gli ingredienti, i gelati del Lidl non hanno nulla da invidiare a quelli Algida o simili. Anzi, sono molto più saporiti! Ho fra l'altro visto che hanno fatto uscire una versione tipo Magnum ma tutta di cioccolato: gelato al cioccolato con pepite di cioccolato e copertura al cioccolato con pezzetti croccanti nella glassa se non ricordo male. Una bomba. Infatti non ne era rimasto uno! Solo il cartello.... vabbè, sarà per la prossima volta!

Vorrei dare un premio speciale a Barbara/Pixel che nel post di martedì ha saputo prevedere in modo perfetto cosa il mio atteggiamento verso i buffet dei villaggi vacanze. Complimenti davvero, si vede che mi segue così bene che ormai mi conosce alla perfezione o quasi!

Infine vorrei darvi la soluzione alla domanda indovinello di QUESTO post. Le Action Figures sulle mensoline sono quelle di:
-Gollum (Il Signore degli Anelli)
-Re dei Morti (Il Signore degli Anelli)
-Due Cavalieri Neri (Il Signore degli Anelli)
-La Sposa (Kill Bill)
-La ragazza del protagonista di Nightmare before Christams (mi sfugge il nome)
-Un Ranger della US Army
-Alien (Alien)
-Terminator e l'endoscheletro (Terminator 2)
-Terminatrix (Terminator 3)
Purtroppo non ho trovato posto a Barbalbero (Il Signore degli Anelli) che era troppo alto per infilarsi nella mensolina.

mercoledì 28 giugno 2006

Bretelle

Vedo un sacco di gente con le bretelle... ma che pena!! Ma mica solo gente qualunque, anche dei big-boss in ufficio. Ma non si sentono ridicoli?! C'è uno che arriva sempre con le bretelle rosse!!! Mistero.

Ho fatto l'hard-reset del mio palmare. E' l'equivalente di una reinstallazione di Windows sul PC. Ora effettivamente sembra più veloce anche se ho dovuto reinstallare tutto il software.
:-)

Stasera quando sono uscito dall'ufficio c'era una cappa di caldo paurosa. Cielo grigio topo e caldo opprimente. Speriamo domani venga un pò di vento fresco o un pò d'acqua.

martedì 27 giugno 2006

Aggiornamenti

In questi giorni sono pienissimo. Alcuni aggiornamenti:
-arrivata la 14° (Yuppie). Per fortuna è davvero uno stipendio x 2
-ho prenotato il villaggio turistico per quest'estate (10 gg) in calabria (pensione completa a buffet, argh, speriamo in bene per la linea). OK, è praticamente andata via la 14°... :-((
-il mio palmare è praticamente completo visto che finalmente ho comprato il Tom Tom per farlo diventare navigatore satellitare. Il TomTom è un pò sordo d'orecchi col GPS del mio Mio P550 ma per fortuna sembra piano piano migliorare con l'uso. Certo che è figo sentire la vocina dire "gira a destra" e vedere in ogni momento la tua posizione sulla cartina.
-fa un caldo terribile quindi sto mangiando leggerissimo. Speriamo aiuti la linea.

lunedì 26 giugno 2006

Scelta matura? No stupida...

Il NO ha vinto nel referendum. Stranamente, nelle due regioni più ricche d'Italia, quelle cioè che trainano il resto del paese, ha vinto il sì.... chissà perchè. Prrrrodi ha detto "E' stata una scelta matura". Matura? No, più che matura direi stupida. Stupida perchè nell'immediato non cambia nulla ma nel futuro non farà altro che avvicinare sempre di più l'Italia al terzo mondo. La sinistra è brava con le chiacchiere, ma non coi fatti. Ci sarà da ridere... beh, da piangere. Ma perchè preoccuparsi? Tanto l'Italia ha vinto ai mondiali e se va bene il calcio si scorda subito il resto salvo poi ricordarselo a fine mese.

sabato 24 giugno 2006

Piccolo test

Invitato da Nancy, partecipo al solito test del momento che gira per la rete:

PREMESSA: ho messo alcune cose che si trovano nei luoghi richiesti quindi la lista è solo simbolica.

5 COSE NEL MIO FREEZER:

1. Sacchetto di frutti di bosco (da mangiare con muesli, con yoghurt oppure con meringhe e panna)
2. basilico surgelato
3. prezzemolo surgelato
4. tante piastre frigorifere da avere pronte quando vado a fare la spesa
5. Piatti pronti all'uso fatti da me (gnocchi alla romana, zuppe, ecc.)

5 COSE NEL MIO ARMADIO
(non si capisce quale sportello però... faccio un mix)
1. Residui informatici usati o seminuovi, comunque da utilizzarsi in emergenza (tastiere, mouse, cavi di rete, ecc)
2. Ricordi imbustati (foto del Liceo per es.) e manuali di PC e apparecchiature elettroniche
3. Felpe, pantaloni della tuta, pantaloni normali, camice, magliette insomma tutto quello che metto eccetto alcune cose che non in un mobiletto a parte!!
4. Marsupio estivo
5. Una bandiera americana!! (così non prende polvere!)

5 COSE NELLA MIA MACCHINA (la uso pochissimo)

1. Guanti da lavoro
2. Mappe di Milano (vecchie ma sempre valide)
3. Una bottiglia d'acqua (per il motore, non si sa mai essendo l'auto vecchissima)
4. Disco orario
5. Mantellina di plastica antipioggia (anche qui, non si sa mai)

5 COSE NELLA MIA BORSA
(non ho ovviamente una borsa, diciamo quello che porto sempre con me nel portafoglio)
1. soldi (mai più di 30-40 euro)
2. bancomat e carta di credito
3. foto della mia dalmata
4. biglietti da visita vari di persone e ristoranti
5. carta d'identità e tessera sanitaria

N.B. Non porto quasi mai il cellulare con me.

Approfitto anche per mettere le foto della torta che porterò oggi a un mio amico che mi ha invitato per una grigliata (semplicissima ciambella al cacao) e del sushi di ieri sera.

Grandi lavori nella stanza di Grissino

In questi giorni sono stato silenzioso perchè ho avuto parecchio da fare fra cui costruire la custodia per il mio palmare e montare gli scaffali (prima il kit e poi a muro) per fare finalmente un pò di ordine nella mia ingolfatissima camera da letto. Cominciamo col palmare. L'unico optional non compreso oltre alla SD era la custodia. Potevano mettercene una soft almeno grrrr!!! Ad ogni modo, visti i prezzi in giro (dai 34 in su), ho deciso per la soluzione fai-da-me. Da Mediaworld ho preso un kit per Nintendo DS a 17 euro che conteneva:
-custodia imbottita blu metallizzata
-cinghia da polso
-stilo di plastichetta (il Nintendo ha anche lui un touch screen)
-cuffie a padiglione (quelle che ti giri attorno all'orecchio, non quelle microscopiche che ti infili dentro che per me sono sempre troppo grandi)
-proteggi schermo (troppo piccoli per il Mio)
Le cuffie purtroppo hanno il jack da 3,5 ma spero di trovare un adattatore da 2,5 così posso usare anche quelle col palmare. In alternativa le userò per il lettore mp3 o il PC.
Ho preso poi della gommapiuma e un vecchio mousepad. Ho ritagliato da ciascuno un rettangolo da inserire nello scompartimento porta-giochi in alto e uno nella parte bassa. Ho poi arrotondato gli angoli e fatto un buco del rettangolo di gommapiuma inferiore per fare una specie di culla per il mio palmare. Per terminare ho tagliato un pezzo di filo da cucito sufficientemente lungo e l'ho infilato nel pennino Nintendo da una parte e negli elastici del la parte superiore della custodia sopra.
Questo è stato il risultato (cliccare per ingrandire):
Vantaggi di questa soluzione:
-economica (17 euro circa)
-imbottitura spessa ma leggera e facile da costruire
-pennino di ricambio e cuffie "in omaggio"
-è possibile usare il pda senza togliere il pennino da dietro (quindi minore rischio di perderlo). Anche il pennino Nintendo non può essere perso perchè legato alla custodia.
-il pda non può saltare fuori (custodia a chiusura lampo e non velcro)
Svantaggi:
-un pò di lavoro manuale da fare
-custodia leggermente più ingombrante di quella fatta su misura

Per quanto riguarda la mia camera, non avevo più posto per i miei DVD, i miei libri di cucina e per le mie action figures. Ho risolto comprando tre scaffali a tre ripiani al Lidl (circa 35 euro in tutto) di cui due montati a parete e uno per ora lasciato a terra. Finalmente le mie action figures sono ben in mostra. Provate a riconoscere di quale film fanno parte ;-) cliccate l'immagine per ingrandirla.Anche i DVD sono ora ben ordinati e facili da prendere. Nella parte bassa infine ho messo la bandiera della US Army per non lasciare la parete vuota. Volevo mettere quella americana ma era troppo grossa... vabbè. E domani grigliataaaaaa!!!

mercoledì 21 giugno 2006

Paese delle banan, ops... dei palloni!

Domani pomeriggio avevo programmato una specie di riunione in cui dovevo spiegare diverse cose e che per vari motivi sia di salute miei che di forza maggiore in passato era sempre stata rimandata. Cosa mi tocca sentire oggi? Riunione annullata, precedenza assoluta alla partita dell'Italia e fattorino spedito subito senza limiti di spesa a comprare un'antenna da collegare alla TV. Per quanto riguarda me invece, devo far sì che tutto funzioni e che la TV si veda come si deve. Mah...

P.S.: Non che mi dispiaccia vedere l'Italia, però visto che la cosa si trascinava da settimane, avrei preferito farla fuori per non pensarci più. Possibile che in Italia il calcio abbia priorità così alte?!

***AGGIORNAMENTO***
Ho passato la pausa pranzo a installare antenne varie e sintonizzare la TV per poter far vedere l'Italia alle persone del mio ufficio. L'ordine è "venuto dall'alto". Visto che qui tutti danno ordini per divertirsi e il sottoscritto lavora gratis per una cosa che non gli interessa più di tanto, credo che non rimpiangerò certo una eventuale eliminazione dell'Italia. Anzi. Un'ulteriore conferma di quanto io sia lontano dall'italiano tipico.

Ieri mi sono dimenticato di dirvi che mi hanno regalato una scatola di caviale nero da 100 grammi e un DVD sulla pasticceria viennese!

lunedì 19 giugno 2006

Sì, ok, però...

Tutti parlano tanto male degli americani, della loro cucina, di quello che preparano e di quello che mangiano. Sì, OK, però intanto stasera grazie ai suggerimenti di un libro americano sulla zucca con tante belle ricette interessanti, ho fatto un cup di puré in un attimo e senza sporcare pentole. Ma, soprattutto, SENZA FARMI VENIRE LA VESCICA AL DITO che di solito mi veniva a tagliare a pezzi la zucca da cruda che è durissima. Domanda: ma non c'era un libro italiano altrettanto utile? Ebbene no, l'unico libro decente sulla zucca è quello della Bibliotheca Culinaria che costa la bellezza di 28 euro e mezzo e non so se vi dà anche i suggerimenti su come "trattare al meglio" la zucca! Ed io con quella cifra di libri sulle zucche su Amazon.com ne ho comprati quattro... fate voi. Non ho bisogno di dire la solita frasetta, ormai la conoscete a memoria.

domenica 18 giugno 2006

Penultima lezione di sushi

Oggi sono andato alla penultima lezione di sushi. Stamattina non stavo per nulla bene e la notte l'ho passata malissimo ma mi sono trascinato lì. Per fortuna, grazie anche all'aria condizionata fresca (non fredda anche se mi ero portato un giacchino) mi sono sentito meglio. Stanotte con l'afa che c'era facevo davvero fatica a respirare e stasera se capita ancora (anche se oggi sembra meglio) faccio andare l'aria condizionata almeno nella modalità deumidificatore. Ho proprio bisogno di andare al mare.

Alla lezione di oggi abbiamo fatto un pò di sushi arrotolati diversi (con l'alga Nori fuori, con l'alga dentro, molto ripieni, semplici, ecc.) e ho visto due-tre trucchetti che possono migliorare quello che già sapevo fare. Poichè eravamo solo in 10 anzichè 15 c'era un sacco di roba da usare e quindi mi sono portato a casa un vassoione di Sushi da 14 pezzi. Così dopo la zuppa di Miso mangiata là insieme ai rimasugli dei lavori, mi sono sparato anche i 14 pezzi di sushi. STRA-BURP. Una cosa del sushi è davvero incredibile: si digerisce sempre perfettamente e senza alcun problema. Davvero una qualità non da poco e poi ha anche poche calorie. Credo dovrebbero servirlo anche nei centri di dimagrimento. ^_^
Oggi ho notato una cosa che già avevo notato altre volte. Quando guardi qualcuno cucinare, vedi subito se è abituato a farlo da come si muove e da come fa le cose, indipendentemente dal risultato finale. E al corso si vedeva nettamente che la maggior parte degli uomini era lì più per divertirsi che per una passione per la cucina. O quantomeno, non esercitano molto la loro passione dato che li vedi lì dubbiosi a ogni passo, che spargano tutto di tutto ovunque, che non sanno come si tiene un coltello e come si affetta, che ci mettono il triplo degli altri per fare le stesse cose se non in modo peggiore. Insomma, anche cucinare, come molti lavori, necessita di esercizio e manualità che si acquisisce solo se fai pratica.

sabato 17 giugno 2006

OMG...

Sono distrutto. Stamattina mi sono alzato presto per essere alle 8.30 davanti al negozio di animali a prendere i croccantini per la mia dalmata (sacco da 15 Kg...). Apriva alle 9 (pork...). Poi sono andato all'Esselunga e ho fatto un pò di spesa e già lì avevo addosso una stanchezza micidiale. Sono quindi andato da Mediaworld a registrare i 30 punti omaggio ricevuti e confermare l'abbonamento gratuito alla loro rivista. Niente custodie per il mio palmare a prezzi accettabili. Infine mi sono trascinato al Lidl dove ho finito la spesa e lì accidenti alla gente che prende il carrello ma non vede che forse c'è gente dietro che lo sta... rimettendo a posto. Visto che ci sono i binari, non è che si possa spostarsi e quindi vai a farglielo capire che prima si fa mettere a posto e poi si prende (così eventualmente dai direttamente i soldi alla persona che lo sta rimettendo a posto). Sono arrivato a casa davvero distrutto. Sarà il caldo? Sarà che non sono abituato a fare certi sforzi? Sarà che non sono ancora guarito? Non lo so, so solo che mi sento uno straccio.
Lati positivi:
-sconto 4 euro extra al negozio Eukanuba grazie al ragazzo che faceva le promozioni Eukanuba e che mi ha "bloccato" alla cassa (grazie!)
-ce n'era un altro ma mi è passato di mente! :-P Vabbè, se mi viene, aggiorno.

E stasera Forza Italia anche se giocano gli Stati Uniti ^_^ Gli Stati Uniti sono bravi in altro. Il calcio, come la cucina, lasciamola agli italiani.

***AGGIORNAMENTO***
Mi è venuta in mente l'altra cosa positiva. Con tutto quel giro e la temperatura torrida di oggi sono riuscito a mantenere i gamberi surgelati dell'Esselunga ancora surgelati. Avevo infatti portato dietro il frigo portatile e li ho messi fra tre piastre fredde.

Aggiornamento anche per lo "schifo milanese". Ecco qui altre tre perle:


Il contenitore per il riciclo della carta si era stufato della sola carta. Ora anche pneumatici usati e fronde d'alberi!


Pentole d'occasione vendesi. Se necessario con sacchetto di pile usate in regalo.


Cartacce, bottiglie di plastica, resti di volantini elelttorali, e altro ancora (la caccia al tesoro è aperta!)

giovedì 15 giugno 2006

American dinner

Stasera per vari motivi ero a mangiare da solo con mio papà e mia mamma ci aveva lasciato delle polpette da cuocere. Mio papà ha voluto la polpetta semplice semplice. Io ho preferito farmi un mini-menù all'americana:
-polpetta/hamburgher con formaggio e maionese dentro a panino morbido al sesamo
-patatine
-bicchierone di acqua e ghiaccio (ghiaccio a forma di stelle!)

E ora... a nanna!

mercoledì 14 giugno 2006

Pensieri sparsi

Dunque:
1) Che caldooooo. Ma come, io ho il raffreddore e fa sto caldo? E non posso neppure accendere l'aria condizionata. Domani torno in ufficio ma per fortuna, eccetto qualche stanza, non è mai fortissima quindi non dovrei avere problemi di colpi di freddo.

2) Il palmare, maledetto lui (si fa per dire), non è mai pronto. Oggi gli ho messo su altre cosine simpatiche. Ora direi che è davvero pronto. Mancano forse ancora due cosette. Intanto sono riuscito a far funzionare Duke Nukem 3D. E' praticamente ingiocabile ma insomma, almeno uno si fa due risate.

3) Ieri sera mi ero fatto una doccia calda e mi si deve essere abbassata la pressione... mi sentivo uno straccio. Quindi niente ristorante ma pazienza, tanto avevo pochissimo gusto.

4) Poliziotta mi ha mandato il link a questo filmato (in inglese): http://media.funlol.com/content/nike-shoe-freak.wmv
ma vorrei sottolineare che IO NON SONO COSI' MANIACO! ^_^

5) Devo assolutamente riprendere col tedesco

martedì 13 giugno 2006

Profugo americano?

Sullo spunto di QUESTO post, ho deciso che ogni tanto darò vita a qualche TG / trasmissione TV di fantasia nelle vesti di profugo negli States, qui sul mio Blog. Niente filmati ovvio, ma qualche breve intervista a protagonisti di fantasia. Insomma, ogni tanto bisogna far correre l'immaginazione, no? ;-) Questa era la scenetta che mi hanno fatto venire in mente oggi sul Blog di MD:
-Innanzitutto benevenuti negli Stati Uniti d'America. Max, ci dica, com'è la situazione in Italia?
-Beh guardi, le dico solo che non esiste più la proprietà privata. La mia casa è stata confiscata da Bertinotti e regalata agli operai della Fiat.
-E lei Clio, cosa ci può dire?
-Ah, anche la mia casa ha fatto quella fine solo che l'hanno regalata agli operai della Ferrero che è stata espropriata e ora si chiama Cooperativa Statale Nocciole & Cioccolato. Purtroppo a me oltre alla casa, hanno confiscato anche l'auto. Ora serve al mio vicino che è diventato commissario politico del paese.
-Ho capito, quindi la situazione è più grave di quello che pensavamo. E lei Grissino? Anche a lei hanno confiscato la macchina?
-No, no... ma solo perchè non ne ho una! In compenso sono ricercato perchè in casa mia hanno trovato due bandiere americane e lo stendardo della US Army e hanno pensato fossi una spia americana sotto copertura.
-Bene, grazie a tutti voi, ancora una volta benvenuti negli Stati Uniti d'America, terra di giustizia e libertà. Un cordiale buonasera e a presto dal vostro Zio Sam.

(... sigla di chiusura ... )

Ho ancora il raffreddore ma stasera andrò lo stesso al ristorante per la cena sociale giapponese. Purtroppo non so quanto potrò gustare i piatti visto che non ho quasi gusto. SIGH.

Oggi ho anche dovuto reinstallare il mio PC perchè si era un pò squinternato dopo gli ultimi test col palmare e le schifezze che avevo installato negli ultimi tempi. Ora anche il PC è a posto, ho pure fatto il backup.

lunedì 12 giugno 2006

Palmare uff

Che fatica a rendere "standard" il palmare. Con rendere standard intendo metterci su tutto quello che serve per poi non toccarlo più o quasi. Ad ogni modo ora è praticamente finito. Però, che fatica! Quanto tempo speso!

domenica 11 giugno 2006

Presoooooo

Ho preso il palmare!! Ieri sono andato al negozio (27 fermate di bus...) e ho preso il palmare con la schedina di memoria SecureDigital da 2 Gb. a 404 euro! Un ottimo prezzo perchè in altri negozi il prezzo è lo stesso ma senza scheda di memoria che costa circa 55 euro.
Ieri per tutto il giorno ho provato il palmare e a livello HARDWARE sembra funzionare tutto: wiFi, GPS, Secure Digital, porta USB, pulsanti, pennino, ecc. Dal punto di vista SOFTWARE ho invece avuto qualche problema.
1) Non funziona Doom per Pocket PC
2) Non funziona Quake 2 per Pocket PC
3) Non funziona Duke Nukem 3D
4) Funziona Quake per Pocket PC ma non so come giocarci coi tasti perchè non me li fa cambiare (devo studiarci)
I filmati vanno abbastanza bene e ho installato un programma molto carino che piacerebbe a Gianna e che elenca tutti gli additivi per sigla (gli EXXX per intederci) con nome e descrizione sintetica per cosa servono e se sono proibiti o meno. Lo trovate QUI e c'è anche una versione per PC normale. Una cosa mi fa incavolare: la scheda WiFi non aggancia il mio access point così com'è impostato ora e cioè con tutti i settaggi di sicurezza abilitati Se invece tolgo la criptazione WPA, la scheda si collega tranquillamente e navigo. Infatti sono venuto qui e ho lasciato un commento (cliccate sulle foto per ingrandirle). Purtroppo non si vedevano i campi per nome e password e quindi ho lasciato il commento come anonimo. In definitiva sono soddisfatto, dovrò darmi da fare a usarlo perchè insomma, fra tutto sono più di 400 euro! (e devo ancora prendere la custodia). Per concludere, mi sono comprato il pallone di Nutella della Ferrero. Lo so che è meglio la crema della Novi ma il pallone era davvero carino, contiene 850 grammi di Nutella ed è una edizione limitata della Ferrero per i mondiali. Eccone alcune foto:

venerdì 9 giugno 2006

Se tutto va bene...

Se tutto va bene, dopo lunga attesa, domani mi arriva il palmare Mio P550 con navigatore GPS integrato.
Se tutto va bene, sono riuscito a trovarlo ad un ottimo prezzo
Se tutto va bene, mi arriva integro e senza nessun pixel rovinato/bruciato
Se tutto va bene, non lo incasino subito (eh eh eh) visto che non ne ho mai avuto uno e funziona in modo leggermente diverso da un PC
Se tutto va bene, riesco a installarci il software gratuito che ho selezionato da settimane sul web e che comprende fra l'altro un piccolo database degli additivi negli alimenti (EXXX e descrizione), una mappa delle metropolitane, qualche gioco tipo Duke Nukem in versione PPC, il reader di Microsoft per i libri elettronici e altre piccole utilità. Per provare a vedere i film della mia dalmata devo prima comprare la schedina di memoria. Via libera invece ai test con la rete senza fili ^_^

...infine...

Se tutto va bene, spero di riuscire a rimettermi in sesto durante il week end e i primi giorni di settimana prossima perchè sono proprio stufo di stare male e stare chiuso a casa. Ora non ho neanche il sapore e stamattina avevo la pila dei fazzoletti di fianco al letto.

P.S.: per gioco ho elencato tutto quello che si può fare con questo palmare; sempre tenendo conto che il suo maggior pregio (trasportabilità) si riflette anche su uno schermo piccolo e su una potenza limitata rispetto a un PC normale.
navigare su Internet, mandare/ricevere la posta, chattare, chiamare con Skype, connettersi a una rete locale tramite WiFi e scambiare dati, scambiare dati con i telefonini dotati di bluetooth o infrarossi, scrivere e leggere piccoli documenti di Word o Excel, vedere filmati, guardare foto, sentire musica, consultare le mappe, farsi guidare dal navigator satellitare a piedi o in macchina, giocare, fare da sveglia, tenere gli appuntamenti e farseli ricordare con un avviso, utilizzare piccoli programmi di utilità come per esempio traduttori o software per convertire le unità di misura, leggere i libri in formato elettronico, scaricare notizie per poi leggerle quando si è in giro senza essere connessi a Internet...
Che dite, non male, no?

mercoledì 7 giugno 2006

Duke Nukem 3D è di nuovo fra noi!

Chi non si ricorda il gioco Duke Nukem 3D? Uno dei primi sparatutto 3D con una grafica davvero bella ma soprattutto con oggetti distruggibili e uno humor pazzesco. Per esempio se fate accostare Duke a un WC e schiacciate il tasto di interazione si sente l'acqua che scende e lui che dice "Aaaah, molto meglio!". Oppure lo mettete davanti allo specchi, schiacciate il tasto e lui "ehi, come sono bello!". Insomma, un gioco che ha fatto epoca e che rischiava di andare perduto in quanto funzionava solo sotto DOS e installandolo su un PC moderno dava un sacco di problemi: audio che non si sentiva, schermo sgranato perchè gli schermi moderni hanno risoluzioni molto più alte eccetera eccetera. Ebbene, per i nostalgici come me, Duke Nukem è tornato alla grande. Infatti da questo sito http://hrp.planetduke.gamespy.com/ è possibile scaricarsi un pacchetto che contiene le vecchie texture in alta risoluzione in modo da non vedere lo schermo tutto a quadretti. Se non si dispone più della versione originaria completa o shareware, la si può scaricare dal sito del produttore ( ftp://ftp.3drealms.com/share/3dduke13.zip ). Dopo aver installato la versione shareware, si lancia il setup dell'HRP (High Resolution Pack) che si occupa attraverso una procedura guidata di tutte le operazioni necessarie. Il software sembra davvero ben fatto e quindi subito dopo l'installazione parte il gioco e... via! Duke Nukem rivive!
E' anche disponibile una versione per PocketPC che non ho ancora provato in quanto non ho ancora preso il palmare. La trovate qui: http://www.spv3d.com e necessita pure lei della versione originale completa o shareware. Questa sembra avere più problemi di funzionamento (specialmente di suono) ma finchè non ho il palmare non so dirvi se e come funzioni davvero.

martedì 6 giugno 2006

Meglio ridere che piangere

C'è proprio da ridere (per non piangere). Stamattina andavo molto meglio coi miei polmoni ma... mi è venuto mal di gola! Ma si può?! Me lo sono preso ieri andando dal medico!! Ieri ho dato il "via libera" a un mio amico per le ultime indagini finali in vista dell'acquisto del palmare (deve chiedere ai colleghi che lo hanno la loro impressione). Mi sa che prenderò quello meno bello a 265 euro e poi le cose che ci sono in più su quello più bello le comprerò opzionali più avanti. Così rischio pure di risparmiarci e lo comincio a usare da subito: prevedo infatti un pò di tempo da investire all'inizio per capire come funziona il software e come sfruttarlo a fondo. Intanto vi segnalo che QUI ho trovato dei bellissimi vecchi film d'epoca della difesa civile a proposito di come fare a proteggersi in caso di attacco nucleare sovietico. Sono della difesa civile americana e quindi sono in inglese oltre ad essere in b/n. Sono però simpatici e interessanti da vedere. Se poi volete anche fare esercizio di lingua... Il formato di qualità più alta e anche il più ingombrante e lungo da scaricare è l'mpeg 2. A meno che non abbiate Fastweb, vi consiglio quello in mpeg1 se no non finite più. Oppure guardatelo in streaming e poi scaricatevi solo il vostro preferito!

lunedì 5 giugno 2006

Soldi, ops... libri faciliiiii!

Vi ricordate la battuta di John Connor ragazzo quando va a fregare i soldi dal bancomat grazie all'attrezzo super tecnologico lasciatogli dalla madre e che proviene dal futuro? "Soldi faciliiiii!!" Ebbene, quello che sto per dirvi è tutto legale e non si tratta di far soldi ma... libri! In giro per la rete ci sono un sacco di siti da cui scaricare libri di letteratura classica (quindi senza copyright) in formato elettronico. Di moderno (e gratis) c'è ben poco. Ho però scoperto questi siti che vi consiglio:
SCHELETRI.COM
Nuovi Autori
e
eBOOKgratis.NET
da dove potete scaricare GRATIS decine di libri (LIBRI!! Non solo brevi racconti!). Il genere è per lo più fantascienza e horror (i miei preferiti) ma ci sono anche saggi, gialli e romanzi. Ricordate che se sono in pdf si possono tranquillamente leggere e stampare con Acrobat Reader. Se sono in formato LIT, vanno invece aperti col Reader di Microsoft. La differenza sta nel fatto che il formato LIT occupa meno spazio ed è particolarmente comodo perchè è possibile inserire nel libro le vostre note (come si fa con la matita su un libro vero!), uno o più segnalibri per trovare facilmenti passi fondamentali e così via. Inoltre il formato LIT può essere ottimizzato per la lettura su di un palmare (tipo quello che mi voglio prendere io). In ogni caso, alla peggio, ve lo stampate!! Buona lettura. :-)

P.S.: Oggi sto nettamente meglio anche se ho ancora la testa pesante e mi sento fiacco.

domenica 4 giugno 2006

Tempo di m...

Son contento che a Pixel (come immagino alla maggior parte della gente) piaccia questo tempo soleggiato e ventoso. Purtroppo a me fa solo male. Male perchè tira su di tutto pollini e polvere compresi, male perchè già di mio fisicamente mi dà fastidio anche quando sto bene. La pioggia la contrario non mi deprime mica e specialmente d'estate è benevenuta. Stamattina stavo così male che al corso di Sushi non riuscivo a stare in piedi. Così ho seguito mezzo in piedi, mezzo seduto e appena finita la ciotola di riso con pesce me ne sono scappato a casa. Ora va un pò meglio ma fra un pò mi provo la febbre. Mi sento a pezzi, stamattina non mi reggevo proprio in piedi e avevo le gambe di burro. La lezione di sushi era sul Chirashizushi (sushi sparpagliato) cioè di fatto un'insalata di riso. Quello di mezzogiornoche abbiamo fatto era con:
-base di riso condito con sake, aceto e zucchero
-cetriolo tagliato a ventaglio (buttato perchè non mi piace)
-pezzettino di wasabi (evitato perchè non lo sopporto)
-gambero
-pesce spada crudo a tocchetti
-salmone crudo a tocchetti
-polpo a tocchetti
-frittatina sottilissima tagliata a listarelle
-alga Nori tagliata a listarelle

Tornato a casa mi sono mangiato la ciotola e poi due fettine di torta al cioccolato e Whiskey.
Intanto mi sono visto "In her shoes - Se fossi lei" che doveva essere una commedia tutto sommato divertente e invece secondo me, a parte il finale, è tristissima e infatti avendo già il morale sotto le scarpe mi è venuto un terribile magone. Bleah. Ma non potevo rivedermi Lord of the Rings o qualche film di Schwarzenegger ?!

sabato 3 giugno 2006

Sorry...

Sorry, so di annoiare col "bollettino medico" comunque oggi va un pochino meglio. Sempre maluccio ma meglio di ieri. Più che altro mi dà moltissimo fastidio questo tempo del ca*** con bruschi cambi di temperature e questo ODIOSO VENTO che spazza tutto e porta nell'aria ogni genere di schifezza. Mi sa che devo cambiare lavoro: vado a vendere krapfen sulla spiaggia, vah...
Non sto cucinando assolutamente nulla, proprio zero (ieri riso in bianco avanzato dal sushi con tonno, ieri sera bircher muesli, oggi a mezzogiorno speatzli già pronti con selezioni di formaggi (ottima la Fontina) e stasera si replica col bircher muesli. Domani a mezzogiorno mangerò quello che faremo alla lezione di sushi e alla sera mi sa che vado ancora di bircher muesli o di gelato. Poichè posso anche stare senza un piatto di spaghetti ma non senza il dolce, oggi pomeriggio ho provveduto alla torta al cioccolato e Whiskey. Ora è in forno. Comprare una torta? A Milano sono anni che non lo faccio, è una cosa che non riesce neanche a nascere dentro la mia testa. La torta la faccio io così so cosa c'è dentro e la faccio come piace a me, a seconda del momento. Se fosse per me le pasticcerie sarebbero già tutte fallite. :-P

venerdì 2 giugno 2006

Buon week end

Stasera sto un pochino meglio. Speriamo di riuscire a dormire bene stanotte. Ora vado a vedermi l'ultima puntata speciale di CSI. Faccio tanti auguri a Marshall che mi ha detto non essere stato bene neppure lui. La sua malattia è sicuramente peggiore della mia. Penso che lui capisca forse più di ogni altro cosa significhi avere la voglia di fare nell'animo e essere bloccati nel fisico. In gamba Marshall! :-) Vi lascio anche una foto che ho scattato oggi alla mia dalmata (alcuni mi avevano chiesto la foto...). Alla foto (cliccate per ingrandire) è stato applicato un filtro per ritoccarla in modo da sembrare un pò più da "copertina". Se vi chiedete perchè c'è la bandiera americana, è presto detto: la foto originaria l'ho mandata a "Poliziotta" che abita negli States ma parla benissimo italiano. Domani se mi sento ancora un pochino meglio rispetto a oggi vorrei farmi la solita torta al cioccolato e Whiskey che mi piacerebbe per una volta coprire con una glassa al cioccolato bianco. Poi per la decorazione non so... mi sa che devo finire i riccioli di cioccolata fatti con la girolle prima che venga troppo caldo.

E il tempo se ne va...

Ieri e stanotte non sono stato per nulla bene. Oggi sembra (dico sembra) andare un pò meglio. Non vorrei proprio finire ancora in ospedale...
:-(((
Fan*** ai pollini, alla temperatura che al mattino in tre giorni è scesa di più di 7°C e al mio primo lavoro che mi ha costretto a queste sofferenze.
Stamattina me la sono presa tranquilla. Ho registrato un film e nel frattempo ho fatto un pò di pulizia sul PC. Ho anche fatto il backup del mio Blog (se così si può chiamare la stampa su pdf di ogni singolo mese) e mi sono accorto che ormai è più di un anno che l'ho aperto. Come passa il tempo. Più di un anno in cui ho scritto quasi ogni giorno la mia vita, i miei desideri, le mie gioie, le mie delusioni, le mie idee e i miei progetti. Sono contento, sono contento di avere un qualcosa che mi potrò leggere in qualsiasi momento con la cronaca giorno per giorno degli anni passati. L'unico rincrescimento è che nel salvataggio col pdf vengono persi i commenti. E' vero che sono tutti archiviati nella mia casella GMail ma anche così rimangono poco fruibili. L'altra cosa che mi è un pò dispiaciuta è l'andare e venire delle persone. E' vero, fa parte della vita, ma per esempio dove è finita Videogirl? Da un giorno con l'altro ha chiuso il suo Blog ed è sparita dalla faccia della Blogosfera. Io non riuscirei a fare una cosa simile. Se un giorno non avrò più voglia di aggiornare il Blog ogni giorno, lo farò più raramente fino a smettere, magari avvertendo. Ma davvero prendere il mio Blog e "segarlo di netto" non me la sento. E' la mia creatura e ci sono affezionato! Buon ponte a tutti!
:-)

giovedì 1 giugno 2006

Nel mezzo del casin di questo dì...

Oggi non è che stia al massimo ma per fortuna a metà giornata stacco. Comunque, nel mezzo del casin di questo dì, tal perle mi son dovuto sentir:

1)Ma i nostri telefoni hanno asterisco e cancelletto?
2)Allora chiamo, inserisco questo codice (era una cosa tipo *123456#) e poi va? Mah, non so se ci riuscirò...

Aaaaaaaaaaaaaaaah.

***AGGIORNAMENTO***
Stavo aspettando il bus quando ho visto una ragazza che mi ha fatto davvero impressione. Era vestita da dark con gonnellone e anfibi neri coperti di catene e fin qui nulla di male. Ma la cosa che faceva davvero senso era che subito sotto il collo, nella parte in vista della maglietta scollata si era incisa delle lettere con una lametta per cui si vedevano tutti i tagli e il sangue uscito ormai secco...