giovedì 27 aprile 2006

Migrazioni di massa

Fatemi capire, c'è un ponte ma ha detto acqua a catinelle per la maggior parte del tempo e tutti fuggono da Milano?! Ma dove andate? Io preferisco stare qui a riposarmi. Viaggire è divertente ma è anche stancante e in questo periodo è meglio che mi riposi, non che mi stanchi. Oggi ho fatto un'altra visita di controllo e oltre ad avere saputo che non va malaccio, il dottore è riuscito a mettermi di buon umore. Così ho festeggiato con un cono al mirtillo e cassata. Stasera invece zuppa rustica ai cereali, torta al cioccolato (quella fatta ieri) e ancora gelato! Pistacchio e fragolina di bosco.

Comunque, detto fra noi, mi gira passare il ponte da solo. Ma io sono uno dei pochi a cui piace stare a casa propria? Forse è per questo che desidero tanto la mia casetta col giardino. Per me la casa è un luogo piacevole e rilassante...

Ho letto che a partire da settembre la PSP si arricchirà di nuove funzionalità, si vocifera addirittura un navigatore GPS opzionale che sarà utilizzato con dei giochi. Inoltre, ovviamente, prezzo della consolle e della memory stick (avevo pensato a quella da 1Gb.) diminuiranno. Beh, ma che faccio? La prendo ora o aspetto? Ma che cacchio di dilemmi del cavolo che ho.
:-/

7 commenti:

  1. Io sono un'extra casalinga il difficile è trascinarmi fuori di casa altrochè !
    Soprattutto da quando sto qui nel verde non ci penso proprio a muovermi mi piace troppo la mia casa con tutte le mie cose etc etc

    RispondiElimina
  2. a me piace anche stare a casetta...anche se è ancora quella dei miei...
    ma questo weekend me ne vado ad ischia...
    speriamo che il tempo mi assista!!

    RispondiElimina
  3. ma dai dipende dai momenti. il ponte del 25 l'ho fatto a casa in totale riposo.. andando a prendere il sole al parco.. però dai ogni tanto è bello andare via.. cambiare aria..

    RispondiElimina
  4. @Barbara & Tulip: sì ma siete fra le poche! Tutti non vedono l'ora di andarsene. Negli altri paesi non è così e sapete qual'è la conferma? Che le città non si svuotano e i negozi rimangono aperti in agosto. La gente fa sì le vacanze (visto che di soldi di solito ne ha più di noi...) ma non tutti nello stesso tempo e molti fanno magari due settimane in qualche metà lontana e costosa e il resto lo passano a casa perchè... hanno una casa decente e vivono in un posto più a misura d'uomo di noi qui a Milano!

    Sì, lo so, mi riferisco a paesi tipo Svizzera e Austria ma insomma, io vorrei che fosse così anche dove andrò a vivere.

    RispondiElimina
  5. @Emy: viaggiare è bello quando:
    1) si hanno i soldi
    2) si ha il tempo per farlo
    3) si è sereni
    4) si riesce a organizzare qualcosa di davvero buono con un gruppo ben affiatato.

    RispondiElimina
  6. Sai io adoro stare a casa mia! A leggere un giornale, dormire, cucinare, anche a non fare niente! In realtà però ci sono anche momenti in cui la vita, le persone ci fanno venire voglia di stare sempre sempre fuori: anche questi momenti sono belli! Ma è vero che per viaggiare proprio ci vogliono i tuoi 4 punti! Senza come si fa?? (al momento mi mancano l'1, il 2 e forse anche il 4...peccato!)
    Durante l'estate però che vivo sola attraverso il momento migliore dell'anno perchè posso stare in assoluta serenità in casa, o uscire sola oppure invitare davvero chi voglio all'ora che voglio...una persona sola o fare una festa...è meraviglioso. vera libertà.
    Ciao!
    Sara

    RispondiElimina
  7. Sì, infatti. Per fortuna i miei vanno via spesso quindi invito le persone. Ma spero di avere presto una casa mia perchè poi la cosa va ben diversamente.

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P