martedì 4 aprile 2006

Elezioni

Ieri sera mi sono visto una puntata di CSI che avevo registrato qualche tempo fa e alla fine, chiudendo ho visto un pezzettino di Berlusconi Vs Prodi. C'è poco da dire. Berlusconi è quello che è. Non è un granchè, in passato pensavo meglio. Ma Prodi. Cosa dire di Prodi? la cosa che mi sconvolge è che parla davvero come un imbonitore. Tralasciamo poi gli appelli che proprio fanno cadere le braccia. Prodi la volta scorsa voleva regalarci felicità (ripeto: grazie, mi dai la nuova auto? la casa? una scatola di caviale per Natale? Fumo negli occhi? Beh, basta che mi fai sapere...) e questa volta si è ridimensionato o meglio è stato più sul vago. Durante il suo mandato vorrebbe "solo" regalare ai giovani gli strumenti per essere felici (si riferiva ai preservativi forse!?). Ma la sinistra non è capace di mettere qualcuno di più sveglio e meno patetico? Insomma, anche stavolta dovrò votare Berlusconi perchè, se devo essere preso per il culo, vorrei non esserlo già prima di aver votato (che poi non è vero, ma intendevo dire preso per il culo in modo così evidente). Che tristezza i politici italiani...

3 commenti:

  1. Che tristezza la politica in Italia ... uno alla fien si deve tappare il naso e votare quello che lo disgusta meno! :(

    RispondiElimina
  2. Infatti... tristissima 'sta cosa.

    RispondiElimina
  3. be nn è che all'estero sono messi meglio.. vi ricordo che nei tuoi amati USA hanno il signore ex amico di famiglia di Bin Laden, con un passato da dichiarato cocainomane e onestamente molto poco trasparente.. spero solo che a noi vada meglio..

    RispondiElimina

A Grissino piace molto sapere come la pensi: dai, dai, lasciami un commento!! :-P